21°

Tragedia

Rogo in una fabbrica a Prato: 7 vittime

Ancora in ospedale due uomini in condizioni gravissime

Rogo in una fabbrica a Prato: 7 vittime
3

E' di 7 morti il bilancio, ancora provvisorio, del rogo in una fabbrica di Prato in cui lavoravano operai cinesi. I soccorritori sono al lavoro e temono che le vittime possano essere di più.
Sono ancora ricoverati in ospedale due uomini in condizioni gravissime.
La prima delle vittime aveva tentato di mettersi in salvo fuori dal capannone: era a piedi nudi e probabilmente in pigiama. 

 

Uno degli operai morti nell’incendio della fabbrica a Prato ha tentato di mettersi in salvo rompendo il vetro di una finestra del capannone ma ha trovato delle sbarre di ferro a bloccare la via di fuga. Il suo corpo è stato trovato nell’unica parte del soppalco dove c'erano i "loculi" che non è crollata. Il corpo è stato trovato con un braccio fuori dalla finestra, tra le sbarre dell’inferriata. Gli altri cadaveri sono stati recuperati tra le macerie del soppalco crollato.Incendio fabbrica Prato:sfonda vetro,ma trova sbarre e muore (2)
PRATO, 1 DIC – Tutti i resti, compreso quelli ancora non identificati che fanno pensare a sette morti, sono già stati portati a medicina legale. I vigili sono ancora al lavoro per le ricerche e la messa in sicurezza e de è previsto che lavorino per tutta la notte.
Uno degli operai morti nell’incendio della fabbrica a Prato ha tentato di mettersi in salvo rompendo il vetro di una finestra del capannone ma ha trovato delle sbarre di ferro a bloccare la via di fuga. Il suo corpo è stato trovato nell’unica parte del soppalco dove c'erano i "loculi" che non è crollata. Il corpo è stato trovato con un braccio fuori dalla finestra, tra le sbarre dell’inferriata. Gli altri cadaveri sono stati recuperati tra le macerie del soppalco crollato.
Tutti i resti, compreso quelli ancora non identificati che fanno pensare a sette morti, sono già stati portati a medicina legale. I vigili sono ancora al lavoro per le ricerche e la messa in sicurezza ed è previsto che lavorino per tutta la notte.

 

La Procura di Prato, che indaga sull'incendio che questa mattina ha causato almeno sette vittime all’interno di un capannone industriale in via Toscana, si appresta ad aprire un fascicolo per il reato di omicidio colposo plurimo. Nelle prossime ore il sostituto procuratore Lorenzo Gestri, dopo aver acquisito le relazioni e gli atti dell’inchiesta da parte degli operatori di polizia e Vigili del Fuoco, iscriverà l’ipotesi di reato e gli eventuali indagati. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Biffo

    02 Dicembre @ 11.30

    La Kyenge, di fronte al disastro, dovuto intieramente al menefreghismo infame dei datori di aavoro cinesi, non ha saputo dire altro che ciò offende la dignità dei lavoratori. E tutti gli imbrogli e le truffe che i cinesi operano, da decenni, qui da noi, quelli non vengono considerati? Per la Kyenge non si tratta di una questione di epidermide, che non ha nessuna rilevanza, ma di incompetenza nella sua funzione e di partigianeria sfacciata.

    Rispondi

  • Giuseppe

    02 Dicembre @ 07.46

    Mi rifiuto di credere che le autorità locali e regionali non sapessero. Per loro non vale la regola che "NON POTEVANO NON SAPERE" La verità è che la rossa toscana da sempre ha permesso questi insediamenti e peggio ancora ha tollerato questo schiavismo.IPOCRITI

    Rispondi

  • Biffo

    02 Dicembre @ 03.30

    Ho sentito i commenti delle varie autorità e forze dell'ordine locali; tutte lacrime di coccodrillo ed ipocrisie. Non c'era nulla a norma, in quel capannone, i cinesi non rispettano le leggi ad hic, mai, in nessun settore, e noi italiani, bietoloni, glielo permettiamo. Ci irridono, da sempre, e noi facciamo, da decenni, i cornuti e mazziati. Ci hanno distrutto settori innumerevoli della nostra economia, minano il Made in Italy, ci hanno integrato nel marciume che producono, non sanno fare altro. Sono dei piccoli o grandi criminali, ma silenti, ci sbriciolano senza far rumore, come le termiti il legno.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Ghepardo, turista imprudente

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

2commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

1commento

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

SPORT

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"