brescia

Spara e uccide il ladro: al vaglio due versioni contrastanti

Notte in carcere per il meccanico che ha ucciso con un colpo di fucile un albanese sorpreso in casa a rubare

I carabinieri di Brescia indagano

I carabinieri di Brescia indagano

Ricevi gratis le news
8

 Ha trascorso la notte in carcere a Brescia Mirko Franzoni, il meccanico 29enne che ieri sera a Serle (Brescia) ha ucciso con un colpo di fucile un ladro, un albanese di 26 anni, sorpreso in casa a rubare. L’uomo è stato fermato con l’accusa di omicidio.  In queste ore i carabinieri di Brescia stanno ricostruendo la vicenda nel dettaglio. Due le versioni: la prima – raccontata dal fermato – è quella secondo la quale che il 29enne rincasando con alcuni amici abbia sorpreso il ladro, lo abbia inseguito e una volta raggiunto, durante una colluttazione, sarebbe partito il colpo di fucile che ha freddato il giovane albanese.  La seconda versione, fornita da alcuni testimoni, è quella invece di una vera e propria caccia all’uomo con Franzoni e gli amici che per un’ora avrebbero cercato per le vie del il paese il ladro e una volta trovato gli avrebbe sparato, uccidendolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimiliano

    16 Dicembre @ 12.56

    brutto da dire, ma io sono per la pena di morte.... per il ladro giusto cosi'...... io ho gia subito 3 furti....mettetevi nei miei panni di un semplice operaio che si vede la casa svaligiata di piccoli anelli orologi o regali dei nonni !! spesso sono piu i danni della rifurtiva.

    Rispondi

  • sabcarrera

    16 Dicembre @ 07.43

    Si potrebbe chiedere anche ai ladri se vale la pena rimetterci la vita o la considerano solo un rischio del mestiere? In questo caso la persona si è costituita nel caso del impiegato del supermercato di Padova il criminale la farà franca.

    Rispondi

  • Demianlee

    16 Dicembre @ 07.33

    Se e ribadisco SE come pare ha ucciso il ladro dopo una lunga caccia all'uomo aspettando che uscisse da un bosco dove s'era nascosto per assassinarlo a sangue freddo è giusto che stia in galera. Ritengo uno capace di simili azioni una persona estremamente pericolosa. Non si tratterebbe di legittima difesa ma di linciaggio. Roba da terzo mondo. Chi lo dovesse giustificare meriterebbe di vivere presso quelle culture (che spesso disprezzano ma delle quali invidiano certi metodi) che applicano la legge del taglione e i processi sommari con esecuzioni negli stadi.

    Rispondi

  • bichouk

    16 Dicembre @ 07.25

    Non capisco perché si debba arrivare a questo punto. Bisogna vivere nel terrore che qualcuno entri nelle nostre case?sicuramente il ragazzo che ha sparato ad un suo quasi coetaneo verrà punito visto che ha spezzato una giovane vita,ma un copione del genere è destinato a ripetersi. Non basta chiedere più controlli alle forze dell'ordine vi!sto che i furti sono ormai così numerosi e ben congegnati che ci vorrebbero pattuglie ovunque e 24 ore al giorno. Bisogna dare un segnale forte per fare capire che il nostro paese accoglie chi è onesto e lavora mentre chi si macchia di reati così lesivi della dignità di chi li subisce se ne deve tornare a casa. Qualche mese di carcere scontato da noi per loro vuol dire in molti casi casa popolare per la famiglia,aiuti,asili per i figli semigratuiti,ecc. Mentre per le famiglie derubate:nulla o meglio paura e umiliazione.

    Rispondi

  • gianlucapasini

    15 Dicembre @ 21.06

    W la legittima difesa, anche se ammazzi il ladro. La colpa è sua, non di chi lo uccide.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra