21°

strage nel torinese

Massacro in villa: tre pensionati uccisi a coltellate

Interrogato il figlio di due delle vittime

Massacro in villa: tre pensionati uccisi a coltellate

La villa a Caselle Torinese in cui sono stati rinvenuti i tre cadaveri

Ricevi gratis le news
0

 

Orrore a Caselle Torinese, paesone di 18 mila abitanti a poca distanza dal più grande aeroporto del Piemonte: tre pensionati sono stati massacrati a coltellate nella loro villetta da qualcuno che si è accanito sui corpi, martoriandoli di fendenti anche quando ormai erano privi di vita, in una esplosione di rabbia e di ferocia incontenibile.
I carabinieri sono al lavoro per trovare la soluzione del giallo e dare un nome e un volto all’assassino (ed eventualmente a chi lo ha aiutato). Le vittime sono Claudio Allione, 66 anni, ex dipendente della Sagat (la società che gestisce l’aeroporto), la moglie Maria Angela Greggio, 65 anni, ex insegnante, e la suocera Emilia Campo Dall’Orto, 93 anni. L’anziana è stata trovata nella propria camera da letto al pianterreno, i coniugi nel corridoio al primo piano, l’uno accanto all’altro. Uccisi da almeno ventiquattro ore, se non di più.
La possibilità che si sia trattato di un dramma come quello del giorno di San Silvestro, quando a Collegno (Torino) un uomo senza lavoro ha ucciso moglie, figlia e suocera per poi togliersi la vita, è stata scartata subito dagli investigatori: non c'è nessuna traccia del coltello. L’ipotesi di una rapina non viene trascurata ma non quadra con la presenza, nella casetta degli Allione, di due cani, due pastori tedeschi in grado di scoraggiare qualsiasi malintenzionato. Quello che è certo è che l’aggressore voleva uccidere: ha cercato, braccato e attaccato Claudio, Maria Angela ed Emilia con furia e determinazione. Eppure non c'era sangue nell’alloggio. Come se qualcuno avesse deciso di pulire tutto. Al punto che, prima che l'esame dei corpi rivelasse i segni della lama, si era pensato a una fuga di monossido di carbonio.
A dare l’allarme è stato Maurizio Allione, 29 anni, il figlio di Claudio e Mariangela. Questa mattina verso le 11 ha telefonato a Rita Fornelli, una vicina di casa, una delle poche persone di Caselle che i genitori frequentavano: "Sono in Valle d’Aosta per una vacanza e da due giorni non riesco a mettermi in contatto con mamma e papà". Ma Rita aveva già notato qualcosa di insolito: il garage della villetta, contrariamente alle consuetudini, era stato lasciato aperto, e la luce era rimasta accesa. "Gli ho consigliato di rientrare", racconta la donna. Maurizio è rientrato, ma prima ha chiesto a un amico di dare un’occhiata: il ragazzo ha scavalcato il cancello, è passato per la rimessa, è entrato in casa e ha visto.
Maurizio non abita con i genitori. Vive a Torino in un quartiere chiamato Falchera, all’estrema periferia settentrionale della metropoli, una manciata di chilometri da Caselle. Fino a qualche mese fa lavorava come magazziniere carrellista; nel suo curriculum professionale, afferma di avere "la passione per il disegno meccanico con Catia V5" e "buone capacità di adattamento e autonomia". "Un ragazzo perbene, educato, un modello": così lo descrivono Rita e altri che lo conoscono. I carabinieri e il pubblico ministero Fabio Scevola oggi lo hanno ascoltato a lungo. E insieme a lui la fidanzata e l'amico al quale si era rivolto.

Figlio e fidanzata in caserma fino a notte
Interrogati a lungo insieme a uno amico

TORINO, 6 GEN – Sono stati sentiti fino a notte inoltrata i tre testimoni convocati nella giornata di ieri in caserma dai carabinieri in seguito al triplice omicidio di Caselle Torinese. Gli investigatori hanno a lungo e ripetutamente ascoltato il figlio dei coniugi uccisi, Maurizio Allione, 26 nni, la sua fidanzata e l’amico cui il giovane aveva telefonato chiedendogli di andare a casa dei suoi genitori.
Era stato quest’ultimo, ieri, a trovare i corpi. I tre testimoni a tarda notte hanno avuto il permesso di tornare a casa.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»