14°

scuola

Dietrofront del Governo sugli scatti di stipendio agli insegnanti. Ma clima rovente

Scintille tra Carrozza e Saccomanni, poi arriva una schiarita

Dietrofront del Governo sugli scatti di stipendio agli insegnanti. Ma clima rovente
0

 



ROMA, 8 GEN – Il "pasticciaccio brutto" degli "scatti" di stipendio degli insegnanti, a differenza di quello raccontato da Gadda, sembra aver trovato una soluzione: la busta paga degli insegnanti non perderà quei 150 euro percepiti nel 2013 in seguito ad una contorta vicenda di norme e blocchi.
La decisione è arrivata dopo una riunione a Palazzo Chigi tra il premier, Enrico Letta, il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, e il ministro dell’Istruzione Maria Chiara Carrozza. Una riunione sulla quale ha certamente pesato anche il pressing del segretario del Pd, Matteo Renzi, che stamani di buon'ora su Twitter ha bacchettato l’Esecutivo: "il taglio agli insegnanti è assurdo. Il governo rimedi a questa figuraccia, subito. Il Pd su questo non mollerà di un centimetro".
A dispetto dell’esito positivo dell’incontro, gli attriti già emersi ieri sera tra i ministri Carrozza e Saccomanni, sono proseguiti pure oggi. La titolare dell’Istruzione aveva appena espresso la propria soddisfazione per il 'salvataggiò delle retribuzioni degli insegnanti, quando è arrivato uno stizzito commento del collega Saccomanni: "C'è stato un problema di comunicazione. Il ministero dell’Economia è un mero esecutore. Aspettavamo istruzioni che non ci sono pervenute". In una nota il Mef ha poi precisato di aver informato il Miur il 9 dicembre scorso che avrebbe proceduto al calcolo e al recupero delle somme relative agli scatti, dando quindi al Miur il tempo necessario a formulare diverse istruzioni. Tuttavia, in assenza di ulteriori provvedimenti di viale Trastevere, le strutture operative del Mef hanno proceduto secondo le informazioni disponibili e come disposto dalla legge in vigore.
La controreplica di Maria Chiara Carrozza non si è fatta attendere. Premettendo di non voler fare polemica, il ministro ha spiegato che "tra Natale e Capodanno sono stati presi questi provvedimenti per inerzia amministrativa senza comunicare ai ministri competenti che cosa stava avvenendo". Carrozza ha puntato l’indice sulla eccessiva frammentazione di gestione ("gli insegnanti per il pagamento degli stipendi dipendono dal Mef, ma sono anche dipendenti pubblici e dunque per altre cose fanno capo alla Pubblica amministrazione") e ha assicurato di non cercare alcun colpevole, ma una soluzione. "E la soluzione - ha aggiunto – può essere soprassediamo per ora e nel frattempo troviamo la soluzione". Certo è – ha concluso – che Saccomanni "non deve dimettersi". In serata la "ricucitura" tra i due esponenti del Governo. "Capitolo chiuso" ha assicurato Saccomanni: ora si vedrà come la decisione "si rifletterà in busta paga e mi auguro non si alteri il saldo finale".
I sindacati aspettano prima di cantare vittoria. "Verificheremo che la gestione amministrativa sia veloce e che negli stipendi di gennaio non ci siano sorprese dovute a cattiva burocrazia" avverte il leader della Uil scuola, Massimo Di Menna. E Mimmo Pantaleo, segretario generale della Flc-Cgil va oltre: "sarà sciopero se questa decisione non sarà definitiva e non si estenderà anche al ripristino degli scatti 2012 e 2013 e agli altri tagli delle buste paga dei lavoratori". I leader confederali Bonanni (Cisl) e Camusso (Cgil) colgono l’occasione per chiedere al Governo di aprire un tavolo di confronto con il sindacato sui problemi della scuola e della valorizzazione del suo personale. Una richiesta puntellata in serata da una notizia che rischia di aprire un nuovo fronte: una circolare del ministero dell’Istruzione chiede la restituzione al personale ausiliario, tecnico e amministrativo della scuola dell’incentivo economico, stabilito con un accordo del 2011, per mansioni che vanno oltre i normali compiti. Ma il ministro Carrozza, in diretta dal Tg1, ha già assicurato: "il personale Ata può stare tranquillo perchè stiamo lavorando in queste ore" per trovare una soluzione anche a questa nuova vicenda.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia