20°

31°

alto adige

Via dall'Italia? 92% di sì per il referendum di Eva Klotz

Organizzato dallo Suedtiroler Freiheit, hanno votato in 61.189. Non ha valore legale, "ma è chiara indicazione politica"

Via dall'Italia? 92% di sì per il referendum di Eva Klotz
10

 

BOLZANO – Su un totale di 61.189 votanti il 92,17% si è espresso a favore dell’autodeterminazione dell’Alto Adige, in sostanza per il distacco dall’Italia. Sono i risultati del referendum autogestito, dunque senza valore legale, organizzato dalla Pasionaria Eva Klotz, col suo partito, Suedtiroler Freiheit, che vede in Consiglio provinciale a Bolzano tre rappresentanti: la stessa Klotz, Sven Knoll e Bernhard Zimmerhofer.
Si tratta, come hanno spiegato in una conferenza stampa oggi a Bolzano, alla presenza di rappresentanti dei movimenti indipendentisti di Catalogna e Veneto, del primo referendum altoatesino del genere. Un risultato, è stato detto con soddisfazione dal partito, che "dà un mandato politico chiaro sul futuro dell’Alto Adige".
Il partito aveva spedito le schede elettorali autogestite a tutti gli altoatesini, creando anche polemiche nella politica altoatesina per queste buste giunte nelle case con la dicitura 'documenti elettoralì.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    18 Marzo @ 11.36

    Fateli andare via cosi vediamo chi paga gli stipendi

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Gennaio @ 18.59

    La Regione a Statuto Speciale del Trentino - Alto Adige , costituita dalle due Province Autonome di Trento e Bolzano , è praticamente intoccabile . Anche se , e quando , nel resto d' Italia , le Province saranno abolite , queste resteranno , perchè sono state istituite a norma dello Statuto di Autonomia sottoscritto da Italia ed Austria sotto il patrocinio dell' ONU , e, almeno per il momento , ha posto fine ad una controversia di confine tra i due Paesi durata cinquant' anni. In Alto Adige , allo Statuto di Autonomia, viene dato il valore di una Costituzione. L' Austria è garante della minoranza di lingua tedesca. La Sicilia è stata dichiarata "Regione a Statuto Speciale" per moderare le istanze di secessione emerse alla fine della seconda guerra mondiale , che , periodicamente , riemergono nell' isola in dai tempi di Garibaldi............

    Rispondi

  • Ailaic

    13 Gennaio @ 14.47

    Io approfitterei dell'occasione, che se ne vadano sotto l'Austria a vedere se gli lasciano tenersi l'80% dell'IVA, se appunto potranno ancora favorire le loro ditte per le gare d'appalto, svolti con i soldi degli sporchi italiani (leggi Veneto e Lombardia...). Bisogna finirla con le Regioni a Statuto speciale, a Partire dalla Sicilia. Non c'è nessun svantaggio a vivere in Sicilia, è un posto bellissimo e risparmierei circa 1500 euro l'anno di gas Metano, ed altri 1000 per andare in vacanza, e potrei andarmene in giro in canotta anche a Dicembre, altro che cappotti e maglioni e raffreddori.

    Rispondi

  • Anitsirc

    13 Gennaio @ 13.16

    senza i "miliardi" che arrivano dall'itaglia faranno come fanno nel resto dell'Austria. Molto bene. Bravi, avanti così.

    Rispondi

  • gherlan

    12 Gennaio @ 20.37

    "In Alto Adige gli ospedali sembrano grand hotel, la differenziata funziona, le strade sembrano di velluto" Per forza, sono tedeschi, mica italiani!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

7commenti

Crisi pd?

Bonaccini: "Peccato, Parma poteva essere un laboratorio nazionale"

1commento

autostrada

Pomeriggio di code e traffico intenso tra Fiorenzuola e Parma in A1

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

29commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

15commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

12commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Poggio di Sant'Ilario

L'ivoriano temeva di essere lasciato dalla moglie

PARMA

Vento e forte pioggia: danni a Marore e Monticelli, rami in strada in città Foto

Le foto dei lettori (scarica l'app Gazzareporter per inviarci foto e video)

6commenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una 16enne

17commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

3commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

vela

America's Cup, trionfo New Zealand

MOTORI

OPEL

Grandland X, via agli ordini. Si parte da 26 mila euro

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse