20°

alto adige

Via dall'Italia? 92% di sì per il referendum di Eva Klotz

Organizzato dallo Suedtiroler Freiheit, hanno votato in 61.189. Non ha valore legale, "ma è chiara indicazione politica"

Via dall'Italia? 92% di sì per il referendum di Eva Klotz
10

 

BOLZANO – Su un totale di 61.189 votanti il 92,17% si è espresso a favore dell’autodeterminazione dell’Alto Adige, in sostanza per il distacco dall’Italia. Sono i risultati del referendum autogestito, dunque senza valore legale, organizzato dalla Pasionaria Eva Klotz, col suo partito, Suedtiroler Freiheit, che vede in Consiglio provinciale a Bolzano tre rappresentanti: la stessa Klotz, Sven Knoll e Bernhard Zimmerhofer.
Si tratta, come hanno spiegato in una conferenza stampa oggi a Bolzano, alla presenza di rappresentanti dei movimenti indipendentisti di Catalogna e Veneto, del primo referendum altoatesino del genere. Un risultato, è stato detto con soddisfazione dal partito, che "dà un mandato politico chiaro sul futuro dell’Alto Adige".
Il partito aveva spedito le schede elettorali autogestite a tutti gli altoatesini, creando anche polemiche nella politica altoatesina per queste buste giunte nelle case con la dicitura 'documenti elettoralì.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Enzo

    18 Marzo @ 11.36

    Fateli andare via cosi vediamo chi paga gli stipendi

    Rispondi

  • Vercingetorige

    13 Gennaio @ 18.59

    La Regione a Statuto Speciale del Trentino - Alto Adige , costituita dalle due Province Autonome di Trento e Bolzano , è praticamente intoccabile . Anche se , e quando , nel resto d' Italia , le Province saranno abolite , queste resteranno , perchè sono state istituite a norma dello Statuto di Autonomia sottoscritto da Italia ed Austria sotto il patrocinio dell' ONU , e, almeno per il momento , ha posto fine ad una controversia di confine tra i due Paesi durata cinquant' anni. In Alto Adige , allo Statuto di Autonomia, viene dato il valore di una Costituzione. L' Austria è garante della minoranza di lingua tedesca. La Sicilia è stata dichiarata "Regione a Statuto Speciale" per moderare le istanze di secessione emerse alla fine della seconda guerra mondiale , che , periodicamente , riemergono nell' isola in dai tempi di Garibaldi............

    Rispondi

  • Ailaic

    13 Gennaio @ 14.47

    Io approfitterei dell'occasione, che se ne vadano sotto l'Austria a vedere se gli lasciano tenersi l'80% dell'IVA, se appunto potranno ancora favorire le loro ditte per le gare d'appalto, svolti con i soldi degli sporchi italiani (leggi Veneto e Lombardia...). Bisogna finirla con le Regioni a Statuto speciale, a Partire dalla Sicilia. Non c'è nessun svantaggio a vivere in Sicilia, è un posto bellissimo e risparmierei circa 1500 euro l'anno di gas Metano, ed altri 1000 per andare in vacanza, e potrei andarmene in giro in canotta anche a Dicembre, altro che cappotti e maglioni e raffreddori.

    Rispondi

  • Anitsirc

    13 Gennaio @ 13.16

    senza i "miliardi" che arrivano dall'itaglia faranno come fanno nel resto dell'Austria. Molto bene. Bravi, avanti così.

    Rispondi

  • gherlan

    12 Gennaio @ 20.37

    "In Alto Adige gli ospedali sembrano grand hotel, la differenziata funziona, le strade sembrano di velluto" Per forza, sono tedeschi, mica italiani!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

E' morto Thomas Milian

Tomas Milian aveva 84 anni

Lutto

Addio a "Er monnezza": è morto Tomas Milian Gallery Video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «Vivo a Bixio, lavoro e ho tanti amici»

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo finisce sull'elicottero

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Formaggio

La grana del grana

Il candidato

Laura Cavandoli: Il centrodestra si divide

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

4commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Raffaele Sollecito si trasferisce a Parma: intervista esclusiva Video

Accusato con Amanda Knox dell'omicidio Kercher, Sollecito è stato assolto. Ha scelto di vivere a Parma

2commenti

Sentenza

Multa ingiusta, Equitalia condannata

Bedonia

Domani riapre la stagione di pesca

PONTETARO

I ladri svaligiano l'auto in pochi minuti con la chiave clonata

1commento

PARMA

Suonava in Pilotta: multato per la terza volta il fisarmonicista Giovanni 

17commenti

TRAVERSETOLO

Sorpreso ad abbandonare rifiuti, rimedia ripulendo la discarica

Colto in flagranza dai vigili. Ha anche realizzato una staccionata a sue spese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

ITALIA/MONDO

Stati Uniti

Schiaffo a Trump: non ha i voti per abolire l'Obamacare

Milano

Il convivente spegne la tv in camera, lei tenta di ucciderlo

2commenti

WEEKEND

ELEONORA RUBALTELLI

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella

IL DISCO

Nasce il fenomeno Sex Pistols

SPORT

Mondiali

l'Italia batte l'Albania (2-0)

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery