19°

Scienza

La sonda Rosetta comunica con la Terra: "incontrerà" una cometa

"Hallo World!" ha twittato l'Agenzia spaziale europea (Esa)

Rosetta ha comunicato con la Terra

Rosetta ha comunicato con la Terra

0

 

 

(ANSA) - «Hallo World!». così Rosetta ha salutato la Terra al suo risveglio. La sonda dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) lo ha fatto dal suo account Twitter, dopo 31 mesi di ibernazione e adesso è finalmente pronta alla corsa finale verso la cometa 67/P Churyumov-Gerasimenko.

Lanciata il 2 marzo 2004, Rosetta è la prima missione spaziale nella quale un veicolo costruito dall’uomo si poserà su un fossile del Sistema Solare per scoprire i segreti della nascita dei pianeti e dell’origine della vita.

«Abbiamo davanti a noi mesi impegnativi per preparare la sonda e i suoi strumenti alla prima osservazione ravvicinata di una cometa, un corpo celeste del quale sappiamo ancora molto poco, ha detto il responsabile delle operazioni di Rosetta per l'Agenzia Spaziale Europea (Esa), Andrea Accomazzo.

Il computer di bordo ha 'suonato la sveglià puntualmente questa mattina alle 11,00 (ora italiana) e da quel momento gli strumenti della sonda hanno cominciato a riscaldarsi. Rosetta ha acceso i sensori stellari che le permettono di orientarsi e ha rivolto l’antenna verso Terra per trasmettere il segnale. Ora è tutto pronto per affrontare la corsa finale verso la cometa.

«E' una missione difficilissima», osserva il coordinatore scientifico dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Enrico Flamini. «Finora Rosetta ha affrontato una missione complessa, ma tutto sommato normale. Da questo momento in poi – rileva - entriamo in territori sconosciuti. È un traguardo importante anche per l’Italia». Uno degli strumenti principali di Rosetta, lo spettrometro Virtis (Visible and Infrared Thermal Imaging Spectrometer), si deve alla planetologa Angioletta Coradini, morta nel 2011. Alla missione partecipa anche l’industria italiana, con la Thales Alenia Space (Thales-Finmeccanica) come primo contraente per assemblaggio, integrazione e prove del satellite e per la campagna di lancio. L’azienda ha inoltre costruito l’antenna che permette il collegamento con la Terra.

Ora saranno necessari due mesi per completare il controllo degli strumenti. In maggio la sonda comincerà ad avvicinarsi alla cometa, che dovrebbe raggiungere in agosto: sarà il primo veicolo ad osservare il nucleo di una cometa dalla distanza di appena 200 chilometri. In novembre il lander Philae, battezzato così da una ragazza italiana, si separerà dalla sonda per scendere sulla superficie della cometa e perforane il suolo con un "trapano" italiano. Poi Rosetta accompagnerà la cometa verso il Sole, al quale si avvicineranno nell’agosto 2015. Quindi proseguiranno insieme la corsa, che Rosetta potrà "raccontare" alla Terra fino al dicembre 2015.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano