-1°

14°

Emilia

Alluvione: calano gli sfollati. Tecnici e volontari ancora al lavoro nel Modenese

Salvate 1.033 persone dall'inizio dell'emergenza

Alluvione: calano gli sfollati. Tecnici e volontari ancora al lavoro nel Modenese
0

Si lavora intensamente nel Modenese per favorire il deflusso delle zone allagate dopo che il torrente Secchia è tracimato. Tra le altre cose è stata avviata la procedura per arrivare al taglio e quindi all'abbassamento di una porzione dell'argine del canale Naviglio a Bomporto, cittadina ancora invasa in parte della acque. Il canale infatti è ad un livello più basso rispetto a quello delle acque e questo permetterà, in totale sicurezza, il deflusso della piazza del paese. 

Intanto è partita la ricognizione di tutti gli argini dei torrenti Secchia e Panaro nel tratto modenese per una lunghezza complessiva di oltre 220 chilometri. Impegnati per ora quasi 50 volontari e tecnici di Aipo suddivisi in squadre di tre persone ciascuna. A ogni squadra è stato assegnato un settore con il coordinamento del Centro unificato di protezione civile di Marzaglia.

In provincia di Modena sono al lavoro anche i vigili del fuoco inviati da Parma

IL PREFETTO: LA SITUAZIONE TORNA ALLA NORMALITA'. Il Comune di Bastiglia, nel Modenese, ha ancora alcuni tratti del centro con 80 centimetri d’acqua, in via di rimozione mentre i tecnici dell’Enel procedono alla riattivazione dell’energia elettrica già presente in larga parte del paese. Si continua a lavorare anche a Bomporto e la situazione sta tornando alla normalità pure a San Prospero, Ravarino, Camposanto e San Felice. E' quanto emerge dalla riunione per approfondire la situazione dell’alluvione del centro coordinamento soccorsi presieduto dal prefetto di Modena, Michele di Bari.
«Dalla riunione – dice una nota della prefettura diffusa dall'agenzia Ansa – è emerso che l’attuale dotazione dei mezzi e uomini delle forze di polizia, dei Vigili del fuoco, dei Comuni e degli altri soggetti coinvolti dall’emergenza appare sufficiente ed adeguata alle esigenza di soccorso e di intervento». Il direttore dell’Agenzia regionale di protezione civile ha annunciato che è in corso la procedura per il riconoscimento dello stato di emergenza.
Il prefetto ha poi partecipato ad una riunione con il presidente della Regione, Vasco Errani, per una valutazione complessiva. Da martedì si sono aggiunti 100 militari su richiesta del prefetto allo stato maggiore dell’Esercito per un totale di 150. Dall’inizio dell’emergenza i vigili del fuoco hanno fatto 1053 interventi di soccorso urgente, 1033 salvataggi di persone, 34 interventi di soccorso e 80 salvataggi di persone con mezzi aerei.

CALANO GLI SFOLLATI. Continuano a diminuire gli sfollati dalle aree allagate assisti dalla Protezione civile in albergo e nei centri di accoglienza a Limidi di Soliera, S.Felice sul Panaro e Carpi: oggi da circa 800 sono scesi a 630. I numeri sono stati resi noti dalla Provincia di Modena. I centri di accoglienza di Mirandola e Medolla sono stati chiusi e i pochi ospiti rimasti sono stati sistemati in altre strutture. Complessivamente dall’inizio dell’emergenza i Centri comunali e quelli di accoglienza hanno gestito l’assistenza a oltre 1500 persone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

in mattinata

Scippa l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

2commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

1commento

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia