20°

34°

politica

Renzi-Letta: che caos

Fra ipotesi staffetta e convulsioni: decisiva la direzione Pd - E voi che cosa ne pensate?

Lertta e Renzi
19

Ha tenuto tutti con il fiato sospeso la giornata dell’incontro tra Enrico Letta e Matteo Renzi, a partire dagli alleati, sia quelli del governo in carica tanto quelli possibili di un esecutivo guidato dal segretario del Pd. E i diversi scenari hanno anche acceso il dibattito interno, almeno fino alla conferenza stampa del presidente del Consiglio che ha chiarito la sua ferma volontà di andare avanti. Anche se tutti attendono il responso della Direzione del Pd di domani.

L'ipotesi di un governo Renzi ha contrapposto dentro Sel gli "aperturisti" e gli scettici, creando un clima in cui sono circolate voci (poi smentite) i documenti contrapposti e di raccolte di firme. Vendola è stato netto nell’indicare la linea: "Io mi siedo a ragionare solo se si discute di sofferenza sociale e di avanzamento nei diritti civili. Ed è impossibile farlo insieme a Giovanardi" ha detto nel pomeriggio chiudendo al sostegno di Sel a un governo di cui faccia parte il Nuovo Centrodestra.

Sta di fatto che nel partito di Vendola c'è dà credito a Renzi: e costoro aprono alla possibilità di un "cambio di fase", con un ritorno a quell'alleanza "Italia Bene Comune" di inizio legislatura. Lo spiega Ciccio Ferrara: "Renzi ha la grande occasione di mettere al centro i temi sociali, del lavoro, dell’occupazione, dell’economia. Siamo disponibili a discutere di contenuti e programmi, non certo ad occupare poltrone insieme al centrodestra". Pronti ad andare a verificare questa ipotesi molti parlamentari tra cui il capogruppo alla Camera Gennaro Migliore. Gli scettici come Giorgio Airaudi, ex numero due della Fiom, hanno sottolineato invece le condizioni per un sostegno a Renzi: "Se Renzi non scarica Alfano, noi continueremo a stare all’opposizione". L’esito dell’incontro di Palazzo Chigi, che è sembrato allontanare l’ipotesi di un esecutivo Renzi, ha quasi tolto le castagne dal fuoco a Sel.

Sul versante opposto il tormento di Ncd: da una parte la volontà di assicurare il governo all’Italia anche con una staffetta alla Presidenza del Consiglio, per coerenza dopo il divorzio da FI; dall’altra la difficoltà a rimanere al governo in caso di spostamento dell’asse a sinistra. "Rifletteremo. Noi non diamo nulla per scontato", ha detto Angelino Alfano proprio mentre era in corso il faccia a faccia Renzi-Letta, facendo capire le difficoltà del suo partito.

Preoccupata anche Scelta Civica, la cui segretaria Stefania Giannini, in serata, ha esortato il Pd "a fare chiarezza e togliere l’ambiguità che c'è stata tra segreteria e Presidenza del Consiglio". Ma Scelta Civica sembra scettica sulle possibilità di un recupero di Letta: secondo Linda Lanzillotta il passo compiuto dal premier con la presentazione del programma con cui rilanciare il governo è ormai "tardivo".

Sono invece tornati nel "congelatore" i voti dei possibili dissidenti del M5s che potrebbero assicurare una forza maggiore al nuovo governo, specie al Senato: un loro ingresso nell’area di maggioranza era pensabile solo con un governo Renzi che aprisse sui temi come il reddito di cittadinanza, scenario che sembra tramontare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franca

    13 Febbraio @ 16.22

    i casi sono :o l'ambizione ha accecato Renzi o è un pirla tirato in trappola o l'ennesimo democristiano falso

    Rispondi

  • presente

    13 Febbraio @ 14.18

    Alla fine resterà Letta, senza problemi....

    Rispondi

  • Rorschach

    13 Febbraio @ 13.41

    Renzi più che un rottamatore mi sembra un rigattiere... Spero che gli elettori del PD si diano finalmente una svegliata. Ma visto quello che si bevono, cioè tutto, dubito fortemente.

    Rispondi

  • jkash

    13 Febbraio @ 12.29

    Non so dovresti chiedere a chi ha scritto, ci sono altre osservazioni importanti per me... credo pero' volesse sottintendere che se A fa B poi B fa C, A indirettamente ha fatto C....se C fa da sola A e B non contano nulla... credo sia un po' quello il concetto di oligarchia che voleva esprimere...

    Rispondi

  • David€

    13 Febbraio @ 11.48

    Ho letto.... ma spiegami cosa vuol dire "avremo il terzo Presidente del Consiglio non eletto dai cittadini". cosa vuol dire???? Da quando in qua in Italia si elegge il Presidente del Consiglio????

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione"

Hollywood

Daniel Day-Lewis (60 anni): "Basta film vado in pensione" Foto

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness

record

Maxi murale a Rio de Janeiro: è pronto per il Guinness Video

Figlio di Madonna preso dal Benfica

calcio

Il figlio di Madonna preso dal Benfica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Si fa presto a dire Lambrusco

"ROSSO FRIZZANTE"

Si fa presto a dire Lambrusco. Lo speciale

di Chichibio

Lealtrenotizie

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

3commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

2commenti

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

SPETTACOLI

Il «Sogno» inaugura l'Arena del Due

GIOVANI

Servizio civile, pochissime adesioni e il bando sta per scadere

1commento

Paura

Fidenza: incendio in un appartamento, cinque intossicati

tragedia

Sorbolo: 40enne muore dopo una partita di calcetto Video

parma

Cercano di scipparla sul Ponte Italia: 20enne ferita

1commento

gazzareporter

I topi d'auto stavolta scelgono via Abruzzi

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

2commenti

I COMMENTI

Maturità, la prima prova? «Fattibile. Matematica e quizzone sono le bestie nere»

BEDONIA

Estate, risorgono i paesi disabitati

1commento

PARALIMPIADI

Ciclismo, la nuova sfida di Righetti

LIBRI

Leo Ortolani e l'arte di meravigliarsi ancora

calciomercato

Il 60% del Parma ai cinesi di Desports (a luglio): investiranno 15 milioni Video

Crespo sarà vicepresidente. L'annuncio di Marco Ferrari: "Lascio la vicepresidenza, spazio a nuove competenze"

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

ITALIA/MONDO

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

mafie

La Dna: 'Ndrangheta stabile in quasi tutte le Regioni.E in Emilia patto con altre organizzazioni criminali"

SOCIETA'

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

la ricetta

La ricéta p'r i tordéj d'arbètta in djalètt Pramzàn

SPORT

Moto

Max Biaggi resta in ospedale, altra operazione

Formula 1

F1, Sainz al posto di Alonso?

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford