-2°

politica

Grillo incontra Renzi: "Sei giovane ma anche vecchio" 

Quattro senatori M5S criticano l'atteggiamento del leader: "Un'occasione perduta"

Grillo incontra Renzi: "Sei giovane ma anche vecchio" 
Ricevi gratis le news
15

La Rete si è espressa a favore della presenza del Movimento 5 Stelle alle consultazioni con Matteo Renzi, per la formazione del nuovo governo. Così oggi Beppe Grillo ha incontrato il premier incaricato con la delegazione M5S.
«Vi ringrazio di aver accettato l'invito alla consultazione. Per quello che ci riguarda non vi chiediamo alcun accordo vecchio stile, non siamo a chiedervi la fiducia», esordisce Renzi. «Mi stai spiazzando per questa gentilezza che non mi chiedi nulla allora perché siamo venuti?», replica Beppe Grillo.
«Basta con Napolitano, dai...», esordisce Beppe Grillo nel faccia a faccia con Renzi, che gli replica, difendendo il presidente della Repubblica: «E' istituzionale».
Nel colloquio, Beppe Grillo ha detto a Renzi: «Non sono venuto qui a parlare di programmi. Sono venuto qua a dimostrarti qualcosa in modo educato e gioioso: sei una persona giovane ma anche vecchia. E se ti sei offeso per quel che ti dico mi dispiace».
Poi un battibecco fra Renzi e Grillo: «Questo non è il trailer del tuo show, non so se sei in difficoltà per la prevendita...». «Dammi una mano. Vi mando degli omaggi». Il leader M5S interrompe il premier incaricato che vuole illustrare il suo programma, poi Renzi lo interrompe a sua volta: «Non è il trailer del tuo show». Replica Grillo: «Qualsiasi cosa dici non è credibile». E ancora: «Sono qui per esprimere la nostra totale indignazione a quello che tu rappresenti - dice Grillo a Renzi - non ci interessi, rappresenti De Benedetti e gli industriali, fai il giovane ma non lo sei». Infine, «mi alzo e ti comunico che non abbiamo nessun tipo di fiducia in te e nel tuo sistema. La nostra stima non ce l’hai - dice Grillo a Renzi, a più riprese -. Non ha neanche un’idea di come potrebbe essere il mondo. Non ce l’hai un’idea. Le rinnovabili non sai neanche cosa sono».
All'uscita, Beppe Grillo ha parlato alla stampa: «Oggi questo poverino ha ricevuto due pregiudicati extra-parlamentari: me e Berlusconi», ha dichiarato ai giornalisti.
«Metà programma» di Renzi «è un copia-incolla" di quello del Movimento 5 Stelle. «Non è un problema di programma ma di chi dice questo programma: non hanno credibilità. Non hanno capito dove stiamo andando», aggiunge in conferenza stampa. Così Grillo risponde a chi gli domanda perché non abbia ascoltato le proposte di Renzi: «Lo ospitate ogni giorno in televisione, le conosciamo».

QUATTRO SENATORI M5S CRITICANO L'ATTEGGIAMENTO DI BEPPE GRILLO CON RENZI. Quattro senatori M5S in una nota congiunta, criticano Beppe Grillo per l’incontro con Matteo Renzi. Lorenzo Battista, Fabrizio Bocchino, Francesco Campanella, Luis Alberto Orellana esprimono «le proprie perplessità sul modo in cui Beppe Grillo ha affrontato il colloquio di oggi col presidente del Consiglio incaricato Matteo Renzi», definendola «una occasione perduta».
«Peccato. Sarebbe stata un’ottima occasione per chiedere in streaming a Renzi cosa pensa delle grandi questioni su cui il Pd non si è mai espresso in modo chiaro - si legge nella nota -. Pensiamo soprattutto agli sprechi costituiti dal proseguimento della realizzazione del TAV e del progetto F35». «Molti nel Movimento - scrivono i quattro senatori - sono appagati dal fatto che Grillo "gliele abbia cantate forte e chiaro". Ma riteniamo che per esprimere valutazioni, il tempo e i mezzi non ci manchino. Per chiedere risposte precise, invece, bisognerà aspettare la prossima occasione. Questa - concludono Battista, Bocchino, Campanella e Orellana - l’abbiamo perduta».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ixxo

    20 Febbraio @ 15.19

    x Andrea. Il confronto diretto non lo vuole neppure Renzi ,non aveva detto un mese fa che sarebbe andato al governo solo attraverso le elezioni?? Lo hai dimenticato? In quanto al guadagno economico , non è mai consigliabile sbilanciarsi quando ci si trova di fronte governanti messi su quelle poltrone da banche, multinazionali e gruppi di potere economico. Pensi che il sindaco di Firenze sia a Roma per amore verso gli italiani?

    Rispondi

  • Andrea

    20 Febbraio @ 12.41

    Grillo non vuole un confronto perché dietro i suoi slogan populisti c'è il vuoto. Ha accusato Renzi di avergli rubato metà del suo programma: benissimo, entra nel Governo e faglielo realizzare, ma il problema è che peggio vanno le cose e più lui ci guadagna (pure economicamente) alla faccia dei nostri problemi

    Rispondi

  • Matteo

    20 Febbraio @ 06.29

    Bello perché per una volta che una persona dice la verità ad un politico, salta fuori un putiferio e lo si critica e basta... sono contento che la gente difenda Renzi e un partito che, assieme ai fratelli con la 'l' ,ha contribuito a sfasciare l'italia negli ultimi anni. Mi sembra giusto, difendiamo ancora questa gente....evidentemente ci meritiamo il momento politico attuale

    Rispondi

  • ixxo

    19 Febbraio @ 20.55

    Grillo ,con i modi suoi, ha detto quello che pensano gli italiani onesti. Fidarsi di Renzi è come fidarsi di Prodi, di D'alema,di Veltroni, di Bersani, di Letta ............ora abbiamo le pezze al c..o, loro pensioni d'oro. Ma lo hanno fatto per gli operi......

    Rispondi

  • Angelo

    19 Febbraio @ 20.50

    Grillo sa che si stà giocando il tutto per tutto,Ha moltissime ragioni per non fidarsi e dialogare con chi cerca di coinvolgere il M5S in una situazione quasi irrecuperabile.Ha però perso l' occasione di fare capire ai cittadini benpensanti che hanno poco tempo per seguire la politica se non tramite gli slogan o i titoli dei quotidiani, quasi tutti schierati contro questo Movimento ,come la casta e i poteri forti stanno tentando in ogni modo di non perdere il controllo della situazione . Bastava lasciare parlare Renzi e con la collaborazione del suo capogruppo alla Camera poteva tranquillamente smontare l'ipocrisia che sostiene questo tentativo di Governo.Finta abolizione del Finanziamento pubblico ai partiti. nessuna riduzione degli emolumenti degli onorevoli, finta abolizione delle provincie, F35, Soldi pubblici alla Banca D'Italia ecc.Un Paese in disfacimento.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo: Andrea Delogu

L'INDISCRETO

Cinque bellezze che bucano il piccolo e grande schermo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

Rubano alcune lanterne dai tavolini di un ristorante di via Mameli

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

4commenti

PARMA

In stazione con un motorino rubato: denunciati un 20enne e un 17enne

I ragazzi abitano a Solignano

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

PARMA

Il centro muore? Lettori uniti: "Servono incentivi e sicurezza"

Continua il dibattito fra i parmigiani

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

1commento

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

PARMA

Eramo, Lavagetto e Pezzuto: "Niente sala civica per Forza Nuova, bastava modificare il Regolamento"

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

7commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

SPORT

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa