19°

politica

Renzi: fiducia senza entusiasmi

Votazione all'una di notte in Senato: 169 sì e 139 no

Renzi: fiducia senza entusiasmi
11

La fiducia -  E' arrivata all'una di notte, dopo una "maratona" di quasi 11 ore, la fiducia per il governo Renzi. Il Senato ha fato registrare 169 "sì e 139 "no, ovvero 4 consensi in meno rispetto all'esecutivo Letta. E oggi si replica alla Camera.

........................................

Il discorso -  "Spero di essere l'ultimo premier a chiedere a questa Aula la fiducia". Lo ha detto il premier Matteo Renzi chiedendo la fiducia al Senato. Subito alcune scrntille con i banchi del M5s, con alcune interruzioni. E proprio durante il suo discorso, Beppe Grillo scrive sul blog: Sfiduciamo "Renzie".

Le elezioni - "Il presupposto è che eravamo ad un bivio: o si andare alle elezioni, noi non abbiamo paura, siamo abituati a candidarci". Così il premier Matteo Renzi che, davanti al rumoreggiare dei senatori grillini, ha ribadito che il Pd non teme le elezioni "e lo dico a M5s che imparo apprezzare...".

L'Europa e noi - "Dalla subalternità culturale per cui troppo spesso si è considerata l’Europa come la nostra matrigna, possiamo liberarci soltanto noi. Non possiamo immaginare che qualcun altro risolva i nostri problemi"

I numeri parlano di un tracollo - "Mentre qualcuno si divertiva il pil ha perso punti, la disoccupazione giovanile è aumentata, la disoccupazione è passata dal 6,7% al 12,6%. Questi non sono numeri di una crisi, sono numeri di un tracollo". "Chi è entrato in una fabbrica o ha incontrato lavoratori, sa bene che quelli sulla disoccupazione non sono solo 'numerinì, ma indici di una situazione "impietosa e devastante", che "richiede un cambio radicale della politiche economiche e provvedimenti concreti che con Padoan abbiamo discusso e approfondiremo nelle prossime settimane". "Noi partiremo entro il mese di marzo con una discussione parlamentare sul piano lavoro". "Nel piano di lavoro che presenteremo a marzo ci sarà una sorta di piano industriale per i singoli settori"

Edilizia scolastica - Domani "scriverò una lettera ai colleghi sindaci, 8 mila, e ai presidenti delle province sopravvissuti" per fare "un punto sulla situazione dell’edilizia scolastica seguendo il ragionamento del senatore Renzo Piano che qualche giorno fa ha proposto di 'rammendarè le periferie" 

Ridurre il cuneo fiscale - Porteremo "immediatamente alla vostra attenzione una riduzione a doppia cifra del cuneo fiscale con misure serie, irreversibili, non solo legate alla revisione della spesa, che porterà già nel semestre 2014 risultati immediati".

Spese della P.A. online -  "Dobbiamo avere il coraggio di far emergere in modo netto, chiaro ed evidente che ogni centesimo speso dalla P.A. debba essere visibile online da parte di tutti. Questo significa un meccanismo rivoluzionario per cui ogni cittadino può verificare giorno dopo giorno ogni gesto che fa il proprio rappresentante"

Nessun Paese è potenzialmente più atrattivo del nostro - Dobbiamo "uscire" dalla situazione per cui l’Italia è "al penultimo posto della classifica Ocse per capacità di attrazione degli investimenti". Così il premier Matteo Renzi nel chiedere la fiducia al Senato. "Siamo percepiti all’esterno – sottolinea – come un Paese meraviglioso per andare in vacanza. Ma c'è un Paese potenzialmente più attrattivo del nostro" per la capacità "di unire il vivere bene" con la "genialità e l’innovazione?", domanda.

Tempi certi per i dirigenti pubblici - "E' arrivato il momento di dire con forza che la politica deve affidare tempi certi anche al ruolo dei dirigenti. Non esiste il tempo indeterminato, con i governi che passano e i dirigenti restano e fanno il bello e cattivo tempo"

Giustizia - Sulla giustizia lo scontro ideologico andato avanti per 20 anni ha portato a posizioni "calcificate", afferma Matteo Renzi parlando in Aula al Senato e annunciando un pacchetto organico di revisione che va dalla giustizia amministrativa a quella penale. Al riguardo, il presidente del Consiglio fa l’esempio del drogato o dell’ubriaco che provoca un incidente stradale mortale ricevendo una sanzione simile a quella di un semplice furto: "Tutto questo va cambiato", afferma.

 

I due marò - "Ieri arrivato a Palazzo Chigi ho scelto di fare alcune telefonate simboliche. E ho scelto di chiamare i due marò che da troppo tempo sono bloccati a Nuova Delhi da un’assurda e allucinante vicenda per la quale garantisco il mio personale impegno e quello del governo". Poi Renzi accenna anche a una telefonata a Lucia Annibali

Niente alibi - Se perderemo la sfida la colpa sarà solo mia. Basta alibi e scuse per chi è nei Palazzi del potere

 

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    25 Febbraio @ 21.52

    Harris gli ultras del pd si dividono tra chi sale sul carro del vincitore e chi sta zitto perchè ormai sa, come lo sapeva d'altronde da tempo, che il futuro non è roseo, si spera solo di sbagliarsi a pensar male, comunque meglio questo governo di uno 5 stelle dove la democrazia sarebbe inesistente, infatti ascoltando voi è possibile governare senza maggioranza.... Ditemi, come si fa a governare senza la maggioranza delle persone? a che cosa si vota? Dai facciamo il calcolo ad esempio sui 5 stelle, voi mettiamo che avete il 30% dei voti, avrete il premier, il 30% dei senatori e dei deputati (siete contrari alle maggioranze, dite che i premi sono incostutizionali), proponete il vostro programma, come la mettiamo per far approvare le vostre leggi? Ma dai, il vostro capo non ve lo ha spiegato?

    Rispondi

  • jumbler

    25 Febbraio @ 10.36

    Un uomo solo al comando ? Il programma di Renzi: 1) LEGGE ELETTORALE (BLOCCATA PEGGIO DI QUELLA PRECEDENTE) 2) CONTROLLO TOTALE DELLA STAMPA (GIA' ESEGUITA) 3) RIDURRE IL NUMERO DEI POLITICI ABOLENDO IL SENATO E ASSEGNANDOLO AL CONTROLLO DEGLI OLIGARCHI DI PARTITO 4) MODIFICARE LA COSTITUZIONE TITOLO V 5) AUMENTARE IL POTERE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA (GIA' SPERIMENTATO) 6) ABOLIRE PROVINCE E FARE DELLE REGIONALI SOTTO IL CONTROLLO DIRETTO DEI REFERENTI DI TALI POTERI 7) CONTROLLO DELLE BANCHE E DEI LAVORI PUBBLICI 8) RIDURRE IL CONTROLLO DELLA SICUREZZA PUBBLICA E RENDERE LA SOCIETA' PIU' INSICURA (SOLDI PER LE FORZE DI POLIZIA E INDULTO)

    Rispondi

  • HARRIS

    25 Febbraio @ 09.09

    Sarebbe bello però magari avere un giudizio anche da parte degli ultras del PD che scrivono su questo forum. Non ne vedo neanche uno ora. Troppo imbarazzo a commentare il vostro nuovo leader? harris

    Rispondi

  • Ugo

    24 Febbraio @ 22.57

    Ha parlato la Taverna per me e altri svariati milioni di italiani , aggiungo solo Renzoi nador

    Rispondi

  • Andrea

    24 Febbraio @ 21.23

    Devi solo vergognarti!! Finto politicante eletto dal nulla!!!! Facci il favore, risparmiaci i tuoi bla bla bla, Crozza è più credibile. Grazie.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano