19°

Governo

Il voto di fiducia: discussione alla Camera

Renzi porta il pc in Aula. Su Twitter: "Poi si inizia a lavorare sul serio"

Il voto di fiducia: discussione alla Camera
3

La Camera dei deputati discute la fiducia al governo Renzi.
Il neo-premier ha scritto su Twitter stamattina: «Ok il Senato, adesso la Camera. Poi si inizia a lavorare sul serio. Domani scuole, lavoratori, imprenditori, sindaci a Treviso. #lavoltabuona».

Al Senato aveva solo le sue carte tutte sparse sul tavolo. Alla Camera Matteo Renzi si è portato anche un computer portatile, che tiene acceso davanti a sé sul banco del Governo, al fianco delle carte.
E' una delle prima volte che sul banco del Governo a Montecitorio si vede un pc. Sicuramente la prima al posto del presidente del Consiglio. Ieri in Senato Renzi ha usato intensamente il suo smartphone, la cui batteria ha dovuto più volte essere ricaricata dai commessi. Tuttavia, Renzi preferisce leggere la sua rassegna stampa sul cartaceo e non in formato elettronico. Ne sfoglia le pagine sottolineando alcune parti con due evidenziatori, uno rosso ed uno verde. Nel frattempo, è un continuo avvicinarglisi di deputati che gli lasciano dei bigliettini.
Dal Partito Democratico arrivano i distinguo di Stefano Fassina: «Il mio voto non è il conferimento di una delega in bianco. Sul piano programmatico vi è la più ampia disponibilità possibile ma valuterò esclusivamente il merito dei provvedimenti». Fassina voterà la fiducia a Renzi «per consapevolezza della delicata fase politica e per la necessità di tentare anche la più minuta possibilità di ricostruzione morale e civile del Paese. Ciò non abbrevia la distanza di analisi - dice - e il mio voto non è infatti il conferimento di una delega in bianco. Sul piano programmatico vi è la più ampia disponibilità possibile ma valuterò esclusivamente il merito dei provvedimenti».
Verso mezzogiorno la seduta è sospesa per qualche minuto. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi si allontana dall’Aula e il deputato Raffaele Calabrò non accetta di parlare in assenza del presidente del Consiglio. La presidente Laura Boldrini fa notare che «il governo è comunque rappresentato». Ma davanti all’indisponibilità di Calabrò, sospende la seduta per cinque minuti.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    26 Febbraio @ 02.23

    Così, tanto per informare su certi ministri scelti da Renzi: http://www.tzetze.it/redazione/2014/02/giulia_sarti_m5s_smonta_le_balle_di_renzi/index.html

    Rispondi

  • Oberto

    25 Febbraio @ 20.04

    per fortuna che sono i grillini che hanno la fissa della rete e del computer, questo qui è su twitter 24 ore al giorno.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    25 Febbraio @ 12.26

    VEDIAMO SE SI TROVA ANCORA qualche fessacchiotto che dice che ci sono al governo i "comunisti" ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

9commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

borgotaro

Oggi i funerali di Danilo Savani

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

LEGA PRO

Parma, Ferrari: "Crediamo nei play-off, servono nuovi stimoli" Video

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

2commenti

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

L'ATTACCO

Il sindaco di Londra: sventati 13 attacchi in 4 anni Video

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

PGN

In campo con la Polisportiva gioco

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano