17°

maltempo

Neve in Val Taro, Val Ceno e... Sardegna

Temperature in calo e piogge sparse in tutta Italia. Ma dopo il weekend arriva il sole

La nevicata di questa mattina nella zona Tarsogno - Passo Cento Croci
0

Pioggia  e temperature in calo in città, neve in alta Val Taro e Val Ceno: per ora una decina di centimetri.

E nevica anche in Sardegna -  Maltempo un po' in tutta Italia. E temperature in calo in tutta la Sardegna con piogge sparse mentre la neve è caduta nella notte sul Gennargentu. Troppo poca, però, per creare entusiasmi alla stagione turistica invernale. Questa mattina a Fonni (paese più alto dell'isola a mille metri) zero gradi e nevica ancora sino alle cime del Bruncuspina. Non vi sono particolari problemi di percorribilità sulla Sp 389 sino a Fonni, mentre qualche disagio sul passo Correboi e sulla strada verso i 1.800 metri dove sono necessarie le catene.

Le previsioni

Ancora pioggia per qualche giorno, almeno fino a metà della prossima settimana, e calo delle temperature anche al di sotto della stagione, poi "dal prossimo week end arriva il bel tempo e sopratutto un assaggio della stagione primaverile". E' l’analisi della climatologa Marina Baldi, del Cnr/Ibimet. "Ancora un paio di perturbazioni atlantiche stanno attraversando l’Italia – sottolinea la ricercatrice – e porteranno pioggia domani e i primi giorni della prossima settimana, ma la situazione è circoscritta fino al 4-5 marzo quando poi stazionerà sull'Italia e sull'Europa l’anticiclone delle Azzorre che porterà temperature miti e sole almeno fino alla metà del mese". "Quello appena trascorso – prosegue la climatologa del Cnr-Ibimet – è stato un inverno decisamente anomalo, molto piovoso ma decisamente con temperature più autunnali che invernali, gennaio quest’anno è stato uno dei mesi più caldi degli ultimi 30/40 anni".
"L' ultima perturbazione di febbraio – commenta Daniele Izzo di Epson.Meteo – ha generato un vortice di bassa pressione che durante questo fine insisterà proprio sull'Italia. Domani il tempo sarà quindi molto instabile nell’estremo Nordest e al Centrosud mentre tornerà un pò di sole al Nordovest. Anche l'inizio della nuova settimana sarà piuttosto piovoso e un pò freddo per l’arrivo di una nuova intensa perturbazione atlantica, la prima del mese di marzo. Nella seconda parte della settima, invece, migliora in tutta Italia e temperature in aumento grazie all’arrivo dell’alta pressione che proteggerà soprattutto le regioni del Nord e quelle tirreniche". La Coldiretti, commentando l’andamento anomalo delle temperature, rileva che "è allarme maltempo per alberi da frutto e ortaggi con il brusco abbassamento della temperatura, grandine e neve che si abbattono sulle campagne risvegliate dalla finta primavera che ha reso le coltivazioni molto vulnerabili. Se al nord sono stati raccolti gli asparagi con un mese di anticipo, nel centro sud è già partito il processo di fioritura di molte varietà di piante con i mandorli, gli albicocchi e alcune varietà di peschi che sono già molto avanti rispetto al normale, ma nei prati sono spuntate le margherite e le mimose sono pronte da tempo in anticipo rispetto alla festa della donna".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia