20°

31°

Economia

Torna libero il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano

I legali di Riccardo Deserti: "Ha chiarito, documenti presi per errore. Trasloco concitato"

Torna libero il direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano

Riccardo Deserti, direttore del Consorzio del Parmigiano Reggiano sospeso dal Comitato Esecutivo

0

 

Torna libero Riccardo Deserti, direttore dell’ente di tutela del Consorzio del Parmigiano Reggiano, incarico da cui è stato sospeso dal Consorzio stesso un paio di settimane fa. Deserti imprenditore ferrarese, era finito agli arresti domiciliari a metà febbraio. 

I difensori, avvocati Gian Luigi Pieraccini e Monica Guerzoni, hanno spiegato in una nota che "con ordinanza del 25 febbraio, depositata in cancelleria il 28, il Tribunale del Riesame di Roma ha annullato in toto l’ordinanza del Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Roma, che aveva disposto la misura di coercizione degli arresti domiciliari nei confronti del Dott.Riccardo Deserti. Come è noto lo stesso era incolpato di aver sottratto alcuni documenti originali dal Ministero delle Politiche Agricole nel corso di un accesso presso il Ministero medesimo in data 28 gennaio 2013".

Deserti – riferiscono i legali – "ha spiegato con dovizia di particolari, nel corso dell’interrogatorio di garanzia durato circa un ora e trenta, ciò che è accaduto in quella giornata in cui lo stesso ha incontrato, per motivi di lavoro, alcuni funzionari dello stesso Ministero. Ha altresì spiegato le motivazioni per cui, alla data del 27 febbraio 2013, deteneva alcune note e atti originali, appartenenti allo stesso Ministero. In particolare, si trattava di una detenzione del tutto inconsapevole in quanto asportati, per errore, assieme a corposo materiale di lavoro personale che egli aveva accumulato nel corso di sei anni di lavoro al Ministero e che aveva portato con sé al momento delle dimissioni dall’Ufficio Ministeriale. Le dimissioni sono peraltro intervenute il 22 maggio del 2012 con abbandono del posto di lavoro il 29 maggio ovvero in coincidenza con i tragici eventi conseguenti al terremoto dell’Emilia e bassa mantovana. Dovendo egli prendere funzioni, come effetti ha preso il 5 giugno 2012 presso il Consorzio del Parmigiano Reggiano, il trasloco è avvenuto con modalità a dir poco concitate".

 

"La difesa ha altresì dimostrato - aggiungono gli avvocati Pieraccini e Guerzoni - che i documenti detenuti inconsapevolmente erano comunque disponibili nel sistema di archiviazione informatica degli atti del Ministero e in alcuni casi erano addirittura stati confezionati in più originali e pertanto non vi era alcun concreto interesse a sottrarli. D’altra parte mai nessuna denunzia di smarrimento o sottrazione era intervenuta da parte del Ministero nonostante che tutti i documenti avessero data anteriore al luglio 2011. Il Tribunale ha annullato l’ordinanza cautelare disponendo la revoca di ogni misura nei confronti dell’assistito.
Il clamore mediatico della notizia relativa al suo arresto ha provocato gravi danni sia al Consorzio del Parmigiano Reggiano che allo stesso Deserti il quale tuttavia ha sempre riposto massima fiducia nel buon funzionamento del sistema giudiziario".

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat