20°

31°

MANTOVA

Diciassettenne esce da coma e disegna auto, forse investita

Procura riapre indagini su tentato suicidio, c'è un sospettato?

Mantova

Mantova

0

 

Possibile che una tredicenne solare, allegra e senza pensieri decida di tentare il suicidio gettandosi dalla finestra di casa a Roverbella nel Mantovano? E' la domanda che subito ha tormentato la madre e che si è fatta sempre più angosciante mano a mano che le condizioni di Alice Cavrioli, 17enne da poco, miglioravano ma che ancora la costringevano ad una vita da vegetale in un letto d’ospedale. Ora la ragazza, dopo anni, sta un pò meglio, si esprime con grande fatica, ma ha disegnato quelle che sembrano auto e la Procura di Mantova ha riaperto il caso: potrebbe essere stata investita con conseguente omissione di soccorso e lesioni gravissime da parte del guidatore.

La madre Monia Manerba, 43 anni, separata dal padre di Alice, non ha mai creduto che la figlia avesse cercato di togliersi la vita. E la Procura, a cui si è rivolta con una relazione medica per fare chiarezza, ipotizza ora che la studentessa, che comincia lentamente a ricordare dopo un lungo coma, potrebbe essere stata investita da un’auto davanti a casa e abbandonata, ferita, in strada. E sarebbe stato anche fatto il nome di un sospettato, su cui sono in corso accertamenti.

Dopo alcuni mesi di coma, la ragazzina si è svegliata, ma per ritornare ad una vita quasi normale c'erano ancora da scalare montagne più alte dell’Everest fatte di sedute di fisioterapia e di logopedia. Il tunnel era stato imboccato quel pomeriggio del 3 maggio 2010 quando l’adolescente, appena tornata da scuola (all’epoca frequentava il primo anno del Liceo classico Virgilio di Mantova, istituto che tuttora frequenta), è stata trovata a terra, in un lago di sangue, nel cortile comune su cui affaccia la sua abitazione. Il caso era stato subito archiviato come tentativo di suicidio.

Costretta su una sedia a rotelle Alice ha cominciato ad esprimersi attraverso dei disegni per rispondere alle domande degli specialisti che tentavano di riportarla ad una vita normale. Con grande sorpresa continuava a disegnare delle forme tondeggianti che assomigliavano al retro di un’auto, sempre colorate di nero. Che in quei segni, prima incerti sulla carta e poi via via sempre più precisi, si nascondesse la verità su quanto era accaduto quel pomeriggio di tarda primavera, è stato chiaro alla madre durante le passeggiate per il paese in compagnia della figlia. Appena vedeva un’auto sfiorarla si irrigidiva e nei suoi occhi si leggeva la paura.

La madre si è rivolta ai medici per una serie di perizie e ha raccolto tutta la cartella clinica in cui si evidenziavano lesioni incompatibili con una caduta dall’alto e invece compatibili con quelle di una macchina, forse un Suv, in retromarcia. Il caso è stato affidato al sostituto procuratore Silvia Bertuzzi che mantiene il più stretto riserbo sulla vicenda. "Non ho mai creduto che volesse suicidarsi – Monia Manerba – e quando glielo abbiamo detto Alice si è messa a piangere. Lei continua a ripetere che è stata investita, lo faceva prima disegnando e adesso anche con le parole".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Vetri rotti: la mappa dei vandali/ladri

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

paura

70enne si ritrova con i ladri in casa in zona via La Spezia

contratto

Lucarelli crociato per il 10° anno: sarà il più vecchio della B

6commenti

carabinieri

Presi e denunciati i due scippatori di Monticelli: sono giovanissimi

3commenti

Acquedotto

Guasto riparato, torna l'acqua in via Spezia

Il ripristino dell'erogazione è già avvenuto a fine mattinata, dopo una breve interruzione

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

2commenti

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

24commenti

il caso

Sequestro Dall'Orto, nuove indagini dopo 29 anni

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

7commenti

ITALIA/MONDO

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

Lavoro

"Furbetti del cartellino": 50 indagati a Piacenza

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat