15°

MANTOVA

Diciassettenne esce da coma e disegna auto, forse investita

Procura riapre indagini su tentato suicidio, c'è un sospettato?

Mantova

Mantova

0

 

Possibile che una tredicenne solare, allegra e senza pensieri decida di tentare il suicidio gettandosi dalla finestra di casa a Roverbella nel Mantovano? E' la domanda che subito ha tormentato la madre e che si è fatta sempre più angosciante mano a mano che le condizioni di Alice Cavrioli, 17enne da poco, miglioravano ma che ancora la costringevano ad una vita da vegetale in un letto d’ospedale. Ora la ragazza, dopo anni, sta un pò meglio, si esprime con grande fatica, ma ha disegnato quelle che sembrano auto e la Procura di Mantova ha riaperto il caso: potrebbe essere stata investita con conseguente omissione di soccorso e lesioni gravissime da parte del guidatore.

La madre Monia Manerba, 43 anni, separata dal padre di Alice, non ha mai creduto che la figlia avesse cercato di togliersi la vita. E la Procura, a cui si è rivolta con una relazione medica per fare chiarezza, ipotizza ora che la studentessa, che comincia lentamente a ricordare dopo un lungo coma, potrebbe essere stata investita da un’auto davanti a casa e abbandonata, ferita, in strada. E sarebbe stato anche fatto il nome di un sospettato, su cui sono in corso accertamenti.

Dopo alcuni mesi di coma, la ragazzina si è svegliata, ma per ritornare ad una vita quasi normale c'erano ancora da scalare montagne più alte dell’Everest fatte di sedute di fisioterapia e di logopedia. Il tunnel era stato imboccato quel pomeriggio del 3 maggio 2010 quando l’adolescente, appena tornata da scuola (all’epoca frequentava il primo anno del Liceo classico Virgilio di Mantova, istituto che tuttora frequenta), è stata trovata a terra, in un lago di sangue, nel cortile comune su cui affaccia la sua abitazione. Il caso era stato subito archiviato come tentativo di suicidio.

Costretta su una sedia a rotelle Alice ha cominciato ad esprimersi attraverso dei disegni per rispondere alle domande degli specialisti che tentavano di riportarla ad una vita normale. Con grande sorpresa continuava a disegnare delle forme tondeggianti che assomigliavano al retro di un’auto, sempre colorate di nero. Che in quei segni, prima incerti sulla carta e poi via via sempre più precisi, si nascondesse la verità su quanto era accaduto quel pomeriggio di tarda primavera, è stato chiaro alla madre durante le passeggiate per il paese in compagnia della figlia. Appena vedeva un’auto sfiorarla si irrigidiva e nei suoi occhi si leggeva la paura.

La madre si è rivolta ai medici per una serie di perizie e ha raccolto tutta la cartella clinica in cui si evidenziavano lesioni incompatibili con una caduta dall’alto e invece compatibili con quelle di una macchina, forse un Suv, in retromarcia. Il caso è stato affidato al sostituto procuratore Silvia Bertuzzi che mantiene il più stretto riserbo sulla vicenda. "Non ho mai creduto che volesse suicidarsi – Monia Manerba – e quando glielo abbiamo detto Alice si è messa a piangere. Lei continua a ripetere che è stata investita, lo faceva prima disegnando e adesso anche con le parole".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

CULTURA

Tahar Ben Jelloun a Parma: "Più educazione per sconfiggere l'Isis"

Palazzo del Governatore gremito

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti