Appennino

Slavina sull'Alpe di Succiso: morto 31enne bercetese, grave 21enne

La vittima è Vincenzo Romano. La Procura di Reggio Emilia ha aperto un'inchiesta

Slavina sull'Alpe di Succiso: morto 31enne bercetese, grave 21enne

Il Lago Martini con sullo sfondo l'Alpe di Succiso

Ricevi gratis le news
1

Una slavina ha travolto due persone sull'Alpe di Succiso, nell’Appennino reggiano: Vincenzo Romano, escursionista 31enne di Berceto, ha perso la vita, un altro di ventun anni è ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale Maggiore di Parma. Le ricerche sono continuate, nel pomeriggio, per verificare se ci fosse un terzo disperso perché al rifugio in località Rio Pascolo sono state trovate tre automobili 
L'emergenza è scattata alle 14 circa, dopo l'allarme lanciato da altri escursionisti presenti in zona: i tecnici del Soccorso Alpino Emilia Romagna che hanno condotto le ricerche sul fronte valanghivo non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del secondo disperso, ritrovato a breve distanza dal compagno in gravissime condizioni.  Sul posto, oltre ai tecnici del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico di Reggio Emilia (Stazione Monte Cusna) e Parma (Stazione Monte Orsaro), anche l’elisoccorso del SAER di stanza a Pavullo nel Frignano – che ha trasportato sul posto anche due unità cinofile da valanga - e l’eliambulanza inviata dall’Ospedale di Parma. 

Vincenzo Romano e l'amico usavano uno lo snowboard, l'altro gli sci. Avevano con loro pelli di foca, di quelle che di solito si usano per praticare scialpinismo o sciescursionismo. Frequentavano con passione la zona e non erano sprovveduti: non a caso i loro corpi sono stati localizzati velocemente (il primo dopo solo tre minuti dallo sbarco dei soccorritori dall’elicottero) grazie al segnale Artva, l’Apparecchio di ricerca dei travolti in valanga, che si usa appunto per individuare le persone travolte da slavina, e di cui i due ragazzi erano dotati. Romano era uno scialpinista esperto, conosciuto anche dai volontari del soccorso alpino della zona. A Berceto faceva il cuoco.

Anche se un testimone aveva subito spiegato ai carabinieri di aver visto solo due persone venir travolte dalla neve, un particolare ha fatto temere fino al tardo pomeriggio che potessero esserci altre vittime. Nei pressi del rifugio, lambito dalla slavina, c'erano infatti tre auto: una aveva permesso di capire, fin da subito, che le due vittime erano probabilmente due ragazzi del Parmense, ma gli uomini del soccorso alpino hanno cercato ancora a lungo per scongiurare l’ipotesi di altri coinvolti. E le ricerche per escludere definitivamente altri travolti riprenderanno domattina (14 marzo).  

Il corpo del ragazzo è stato messo a disposizione della Procura di Reggio Emilia che ha aperto una inchiesta sull' incidente. È ancora troppo presto per dire cosa sia accaduto: di sicuro oggi sulla montagna splendeva il sole, come capita da qualche giorno, le temperature erano alte. 

Tutte le informazioni sulla Gazzetta di Parma 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gigi

    13 Marzo @ 21.07

    Ciao Vince, ci eravamo incontrati anche sabato scorso sul Marmagna. Buon viaggio!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande