19°

Italia-Mondo

L'Irlanda boccia il Trattato di Lisbona

L'Irlanda boccia il Trattato di Lisbona
0

La "costituzione europea" trova un altro ostacolo sul suo cammino: il "no" dell'Irlanda. Si è svolto ieri il referendum per l'approvazione del Trattato di Lisbona e fin dalle proiezioni sulle intenzioni di voto si capisce che in Irlanda si profila una vittoria degli euroscettici.

Il No vince con il 53,4% contro il 46,6% del Sì. Bassa l'affluenza alle urne: solo il 40%.

Le reazioni politiche: chi esulta e chi si rammarica

José Barroso, presidente della Commissione europea: "Diciotto Paesi hanno già approvato il Trattato, l’Irlanda ha votato no ma noi dobbiamo continuare il processo delle ratifiche per sapere esattamente alla fine quali sono le posizioni di tutti i partner".

Brian Cowen, premier irlandese: "Non c'è una soluzione rapida. Ora c'è il rischio di un potenziale disastro per l'Unione europea".

Silvio Berlusconi, nella riunione del Consiglio dei ministri in corso, si sarebbe detto preoccupato per l'esito del referendum e per le possibili conseguenze che il "no" irlandese al Trattato potrebbe avere sulle istituzioni e sull'economia europee.

Romano Prodi, ex presidente della Commissione europea: "Sono molto addolorato per l’esito del  referendum irlandese, anche perché questo viene da un popolo che più di ogni altro ha goduto i vantaggi della sua appartenenza all’Unione europea e ha avuto tassi di sviluppo elevatissimi e   aiuti economici che non hanno confronto in situazioni analoghe. E' chiaro che la volontà popolare va rispettata ma è altrettanto chiaro che l’Unione europea deve andare avanti e  che i popoli che decidono in modo autonomo e democratico di  rifiutare i trattati sottoscritti dai loro governi ne traggono   coerentemente le conseguenze. L’Europa non può più procedere a   singhiozzo bloccata dai veti di coloro che non si sentono più appartenenti a questa grande impresa".

Roberto Castelli, sottosegretario alle Infrastrutture e trasporti: "Fino a quando i burocrati europei continueranno a scrivere testi ispirati dagli illuminati e non dalle necessità dei popoli europei, ci sarà sempre un popolo in Europa che dirà di no. Stavolta è stato il popolo della celtica e verde Irlanda".

Giorgio Cremaschi, segretario nazionale Fiom-Cgil: "Il no degli irlandesi al referendum sull'Europa è una buona notizia per tutti i lavoratori europei. Negli ultimi anni l’Unione europea si è caratterizzata sempre di più per l’attacco ai diritti e alle condizioni sociali del mondo del lavoro".

Frank-Walter Steinmeier, ministro degli esteri della Germania: "Sono deluso. E' un duro colpo".

Gerry Adams (leader dello Sinn Fein, partito nazionalista attivo in Ulster e in Irlanda, che si era battuto per il "no"): "E' la fine del Trattato di Lisbona".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

lega pro

Teramo vicino al gol in due occasioni. Il Parma ora sta subendo: 0-0  Foto

 Le formazioni (Video) - Segui le altre partite (Pordenone e Padova sotto)

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

politica

Primarie Pd: in Emilia alle 12 avevano votano in 100.450. Parma: le foto dai seggi

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

2commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

4commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

l'agenda

Una domenica tra castelli, Cantamaggio e golosità on the road

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

2commenti

parma

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

1commento

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Lutto

Addio a Corradi, il «biciclettaio» di via D'Azeglio

controlli

Autovelox e autodetector: la "mappa" della settimana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

BOLZANO

Alpinismo: Ueli Steck muore sull'Everest

Economia

Chiusa un'impresa su due nei primi 5 anni Video

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

wembley

Boxe, Joshua sul tetto del mondo. Klitschko ko

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento