-4°

OMICIDIO

Il governo avvia la desecretazione dei documenti sulla morte della Alpi e di Hrovatin

L'annuncio del sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Sesa Amici

Il governo avvia la desecretazione dei documenti sulla morte della Alpi e di Hrovatin
Ricevi gratis le news
0

Il governo ha annunciato oggi in Aula alla Camera di aver avviato le procedure per la desecretazione dei documenti che riguardano il caso di Ilaria Alpi e Milan Hrovatin. Lo ha annunciato il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Sesa Amici facendo riferimento alle richieste che ci sono state in questo senso nei giorni scorsi. La procura di Roma acquisirà gli atti utili relativi agli omicidi dell’inviata Rai Ilaria Alpi e dell’operatore Miran Hrovatin oggetto della desecretazione annunciato dal Governo. A sollecitare la consegna della documentazione era stato il procuratore Giuseppe Pignatone una volta avuto notizia dell’avvio della procedura di desecretazione di una serie di dossier, tra i quali quello relativo ai fatti accaduti a Mogadiscio esattamente 20 anni fa. Il fascicolo processuale è attualmente affidato al pm Elisabetta Ceniccola. 

"Accolgo con grande favore l’annuncio del  governo di recepire immediatamente la mia richiesta di desecretare  gli atti sull'uccisione di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin trasmessi  dai servizi segreti alle commissioni parlamentari di inchiesta. E'  un segnale molto importante, che rompe il muro di silenzio e può  costituire un fondamentale passo in avanti per arrivare alla  verità. Un pensiero affettuoso a Luciana Alpi, ai familiari di  Hrovatin e un ringraziamento al governo". Così, sul suo profilo  Facebook, la presidente della Camera Laura Boldrini.  "Ilaria Alpi e Miran Hrovatin sono per tutti gli italiani il simbolo dell’impegno per la verità: hanno lavorato in luoghi del mondo difficili e pericolosi, nelle situazioni più estreme senza mai tirarsi indietro. Per loro informare i cittadini era un dovere, ad animarli era passione civile, gusto per il giornalismo, avvertivano come un dovere l'indagare sula realtà e non tacere neppure davanti alle minacce". Lo dichiarano Stella Bianchi e Walter Verini, parlamentari del Pd. "Venti anni dopo la loro morte in Somalia – continuano Bianchi e Verini – l'Italia deve saldare il debito contratto con loro: sulla loro morte serve la verità. Il governo Renzi, per bocca del sottosegretario Sesa Amici, annuncia oggi di voler sbloccare quanto ancora resiste dei segreti di Stato che avvolgono la loro vicenda, come auspicato anche dalla presidente Boldrini. È un impegno positivo. Continueremo a lavorare perchè alla verità si arrivi, come chiedono i familiari di Ilaria e Miran, come chiedono i cittadini. È il modo giusto per onorare la loro memoria".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 0-0: anche Lizhang allo stadio. Gagliolo rischia l'autogol!

DIRETTA

Cremonese-Parma 0-0: anche Lizhang allo stadio. Gagliolo rischia l'autogol!

Nella ripresa subito un'occasione per Di Gaudio

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

1commento

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

2commenti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

7commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

FURTI

In "gita" per rubare giubbotti: fermati in due, uno è minorenne

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Aggredito sul bus da un gruppo di adolescenti, ne accoltella uno

2commenti

Elezioni

La Bonino: "Deciso l'apparentamento con il Pd"

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"