19°

curiosità

175 anni fa nasceva ufficialmente "OK". E fu subito mania

Sigla usata in tutti i paesi del mondo, uscì su un giornale di Boston

175 anni fa nasceva ufficialmente "OK". E fu subito mania
Ricevi gratis le news
0

 

Non c'è paese del mondo dove non sia utilizzata e capita: 'O.K.', spesso accompagnata dal gesto che unisce indice e pollice a formare un cerchio, appariva nero su bianco per la prima volta in Usa 175 anni fa, il 23 marzo 1839. La sua 'cullà fu il quotidiano Boston Morning Post, che a pagina 2, al termine di un articolo sarcastico contro un giornale di Providence, in Rhode Island, stampò la dicitura 'ok' accanto alla frase "all correct" ("tutto a posto").

Per motivi ancora tutti da spiegare, la sigla diventò una vera mania nell’America di quegli anni. Secondo Allan Metcalf, autore di OK: The Improbable Story of Americàs Greatest Word, la sigla doveva essere l’abbreviazione di 'all correct' che in quegli anni veniva spesso scritto dai giovani con un volontario errore 'oll korrect', con effetti sembra esilaranti per i lettori dell’epoca. Metcalf attribusce la pubblicazione della fortunata espressione a Charles Gordon Greene, che era specializzato in satira sulle pagine del Boston Morning Post, autore del pezzo contro il foglio 'rivalè di Providence.

Tanto prese piede la moda, che l’espressione apparve presto su altri giornali, e fece quindi il suo ingresso nel gergo politico della campagna per le elezioni presidenziali americane del 1840, che vedevano in lizza il presidente uscente Martin Van Buren e lo sfidante William Henry Harrison. I sostenitori del democratico Van Buren decisero infatti di usare OK come marchio della loro campagna: il presidente era nato a Kinderhook, stato di New York, ed aveva come soprannome 'Old Kinderhook', abbreviato nell’efficace OK. Nacquero presto gli 'OK club', ricorda Metcalf.

Alla fine, Van Buren si rivelò non essere poi così Ok per gli americani, che elessero Harrison. Ma l’espressione era ormai dilagante, tanto che nel 1864 fu inserita nello Slang Dictionary of Vulgar Words.

Tuttavia, al di là di questa spiegazione tutta a stelle e strisce, nel resto del mondo le origini di OK vengono spiegate nei modi più diversi: tra quelle ricordate da Wikipedia, c'è il greco 'ola kala» ('tutto benè); oppure quella molto diffusa in Russia e nei paesi dell’ex Urss, dove si pensa derivi da 'Ochen Khoroshò ('molto benè), grido usato dagli scaricatori di porto di Odessa, per segnalare agli equipaggi delle navi che l'operazione di scarico era terminata: da lì OK avrebbe viaggiato per il mondo attraverso i contatti tra la gente di mare. Infine, una traccia porta anche al latino: nell’impero romano era molto comune dire 'hoc est’('questo e») come assenso. La sua contrazione e trasformazione sarebbe diventata secoli dopo l’OK del Boston Morning Post.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

8commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga: marocchino in manette

Studente straniero 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro