12°

23°

PALERMO

Evase dal carcere di Parma: ora fugge anche da Palermo

Valentin Frrokaj, ergastolano albanese, ha spezzato le sbarre e si è calato con un lenzuolo

Evase dal carcere di Parma: ora fugge anche da Palermo
Ricevi gratis le news
24

Un albanese di 36 anni detenuto dopo una condanna all’ergastolo per omicidio è fuggito dal carcere Pagliarelli a Palermo. Avrebbe spezzato le sbarre della cella e si sarebbe calato con un lenzuolo dal lato di via Regione Siciliana. Numerose volanti gli stanno dando la caccia. Si è alzato in volo anche l’elicottero. L’uomo indossa un paio di jeans e una maglietta bianca. 

L’evaso si chiama Valentin Frrokaj e non è nuovo a gesti simili. Insieme a un compagno di cella, anche lui albanese, in carcere per rapina, a febbraio del 2013 era evaso dall’istituto di pena di Parma ed era stato riarrestato a Cassano D’Adda, nel Milanese, ad agosto scorso. Frrokaj sconta l’ergastolo per l’assassinio di un connazionale. 

In merito all’evasione interviene Mimmo Nicotra, segretario generale aggiunto dell’Osapp, sindacato di polizia penitenziaria. "Il carcere di Palermo Pagliarelli - commenta - è svantaggiato rispetto ad altre strutture italiane poiché a fronte di circa 1.200 detenuti abbiamo un ammanco di circa 150 uomini della polizia penitenziaria e questo fa sì che il posto di sentinella sia scoperto. Sarebbe ora - aggiunge Nicotra - che il ministro Orlando assuma provvedimenti per la politica sbagliata degli ultimi anni portata avanti anche dall’attuale capo del Dap Giovanni Tamburino e dal vicecapo vicario Luigi Pagano. La Sicilia attualmente ha 800 uomini in meno eppure continuano ad assegnare le unità all’uscita dai corsi verso altre regioni". 

IL COMMENTO DEL SAPPE. (comunicato stampa)

“Clamorosa evasione, pochi minuti fa, dal carcere Pagliarelli di Palermo. Valentin Frrokaj, detenuto albanese condannato all’ergastolo per omicidio e fuggito lo scorso febbraio 2013 dal penitenziario di Parma, è evaso oggi dal carcere palermitano mentre era all’ora d’aria. Approfittando della mancanza del poliziotto di sentinella sul muro di cinta, si è aggrappato al muro ed è fuggito. Un evento gravissimo, per il quale sono già in corso le operazioni di polizia dei nostri Agenti finalizzare a catturare l’evaso. Queste sono le conseguenze dello smantellamento delle politiche di sicurezza dei penitenziari e delle carenze di organico della Polizia Penitenziaria, che ha 7mila agenti in meno. Non si facciano dunque volare gli stracci, ma i propugnatori della vigilanza dinamica delle carceri ovvero i vertici del Dap Tamburino e Pagano, si dimettano ammettendo la propria sconfitta".

E’ il commento di Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, alla clamorosa evasione di un detenuto dal carcere di Palermo Pagliarelli.

“Le carceri sono più sicure assumendo gli Agenti di Polizia Penitenziaria che mancano, finanziando gli interventi per far funzionare i sistemi antiscavalcamento, potenziando i livelli di sicurezza delle carceri”, prosegue Capece. ”Altro che la vigilanza dinamica, che vorrebbe meno ore i detenuti in cella senza però fare alcunchè. Al superamento del concetto dello spazio di perimetrazione della cella e alla maggiore apertura per i detenuti deve associarsi la necessità che questi svolgano attività lavorativa e che il personale di Polizia Penitenziaria sia esentato da responsabilità derivanti da un servizio svolto in modo dinamico, che vuol dire porre in capo a un solo poliziotto quello che oggi fanno quattro o più agenti, a tutto discapito della sicurezza. Le idee e i progetti che perseguono il capo del Dap Tamburino e il vice Pagano si confermano ogni giorno di più fallimentari e sbagliati. Per questo chiediamo al Ministro della Giustizia Orlando di avvicendare i due dirigenti, commissariando provvisoriamente il DAP per poi assegnare un nuovo Capo Dipartimento”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    08 Maggio @ 15.47

    vignolipierluigi@alice.it

    ma quante sigle sindacali ci sono fra questi Agenti di polizia giudiziaria? quanti a Palermo erano in permesso sindacale? sorvoliamo su quelli in malattia e in ferie! e creare nelle carceri il grado di 'kapò' ? troppo nazista ? però terrebbero a bada gli altri e costerebbero meno!

    Rispondi

  • PEPOMAN

    08 Maggio @ 14.56

    MA I POLITICI LEGGONO...SENTONO ...ASCOLTANO ? IL POPOLO NON VUOLE STA MELMA DI GENTE.... E PRIMA O POI ....I POLITICI ANCHE.....

    Rispondi

  • lorenzo

    08 Maggio @ 11.48

    Grande Valentin Frrokaj.....o piccolo il sistema di sicurezza e gli agenti a cui è affidato???

    Rispondi

  • Bastet

    08 Maggio @ 10.48

    5 bastonate dietro la nuca....e via in albania! ritorna????? lo si lascia nelle mani dei genitori dell'uomo che ha ucciso! ADESSO BASTA! DI FECCIA NE ABBIAMO GIà ANCHE TROPPA....la feccia degli altri,per me,PUò ANCHE SPARIRE DALLA FACCIA DEL PIANETA!

    Rispondi

  • Stefano

    08 Maggio @ 10.48

    Michael Scofield di "Prison Break" gli fa un baffo...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

IL RISTORANTE

"Artaj", osteria moderna all'insegna della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

Calcio

Per il Parma un altro ko

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

3commenti

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

39commenti

san leonardo

Nel casolare scoperte 5 persone (2 bimbi) e condizioni disumane

8commenti

anteprima gazzetta

Tante truffe, quando i tecnici veri suonano e si trovano una pistola finta

1commento

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

2commenti

tamponamento

Incidente in Tangenziale Nord (via Venezia): in due al Ps Foto

nella notte

Incidente, schianto contro un traliccio in via Langhirano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

MESSICO

Terremoto devastante di 7.1. Molti morti. Le prime immagini Video

ONU

Trump: "Se la Corea del Nord attacca la distruggiamo"

SPORT

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

MotoGp

Vale torna in pista a Misano. Il padre: "Ottimista per Aragon"

SOCIETA'

Inghilterra

In due aggrediscono autista: ma lui è esperto di arti marziali Video

USA

Toys R' Us getta la spugna: chiesta la bancarotta

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...