Studio

Un anziano su tre rinuncia alla cena e si abbuffa con gli aperitivi (a scrocco)

Associazione di psicologi "Donne e Qualità della Vita"

Un anziano su tre rinuncia alla cena e si abbuffa con gli aperitivi (a scrocco)
Ricevi gratis le news
0

Un anziano su tre rinuncia alla cena perchè troppo cara e, quando è possibile, soprattutto nelle grandi città metropolitane come Milano e Roma, si abbuffa nei bar e nei locali che offrono aperitivi a prezzi contenuti, in quanto danno la possibilità di accompagnare alla bevanda anche qualcosa da mangiare. Lo rivela uno studio realizzato su un campione di 500 over 55 dall’associazione di psicologi "Donne e Qualità della Vita", guidata da Serenella Salomoni, presentato in occasione dell’Healty hour, il primo "Aperitivo contro l’obesità", organizzato da Mario Mantovani, Assessore alla Sanità e Vicepresidente della Regione Lombardia, in collaborazione con Fipe Confcommercio, ideato per sensibilizzare la cittadinanza al mangiare sano, soprattutto durante il "rito dell’aperitivo", che troppo spesso provoca un eccessivo consumo di grassi e alcool. Secondo lo studio, il 34% dei senior compresi tra i 55 e i 77 anni, a causa della crisi e con una pensione che perde sempre più potere d’acquisto, considera preferibile saccheggiare un buffet e stuzzichini piuttosto che andare in un ristorante o pizzeria, diventati ormai troppo onerosi. In testa alle preferenze, con il 32%, svetta il cibo spazzatura: patatine, arachidi, salatini o snack confezionati, facili da consumare, ma grassi e fritti. Al secondo posto, con il 28% dei pareri, paste fredde e calde, a seconda della stagione, principalmente perchè a domicilio è sempre più complicato cucinare dei condimenti succulenti. Sul gradino più basso del podio (19%) olive ascolane, crocchette, wurstel e spiedini vari fritti, al forno o in padella. Solo al quarto (15%) posto troviamo frutta e verdura fresca. Infine, al quinto posto (8%), formaggi e affettati vari, soprattutto mortadella e prosciutto cotto, serviti in tramezzini o tranci di focacce per un trionfo del carboidrato. 

E da bere? Al primo posto (con il 61% degli intervistati) i tradizionali cocktail, ma non troppo alcolici. Oppure, gli anziani optano per un calice di vino rosso o bianco (per il 45%). La birra è al terzo posto (con il 34%) tra i drink preferiti dai senior durante l’aperitivo, seguono drink e cocktail analcolici a base di frutta (33%), gettonati specialmente dalle donne. Infine, al quinto posto, troviamo la semplice, ma pur sempre dissetante acqua, gasata o naturale (27%), per chi non ama le cose complicate. Tra le città preferite per l’aperitivo a scrocco domina Milano, con il 41% delle preferenze. Medaglia d’argento a Roma (31%). Sul terzo gradino del podio, con il 21% dei pareri, Bologna, seguita da Firenze e Torino, rispettivamente con il 16% e 14% degli intervistati. Sembra invece che il rito dell’aperitivo non si sia per ora ancora affermato nei capoluoghi del centro-sud. Nonostante ciò, anche nel resto d’Italia questo rito è in costante ascesa: nel Belpaese ogni mese fanno l’aperitivo ben 14 milioni di persone, su un totale di circa 900 milioni di consumazioni (fonte: FIPE - Federazione Italiana Pubblici Esercizi).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260