20°

36°

Elezioni

Parma: Pd 52,07%, M5s 19,12, FI 10,81

Renzi sfonda, i Cinque stelle tornano al 6 maggio 2012

Parma: Pd 52,07%, M5s 19,12, FI 10,81

Il seggio alla scuola Bottego

Ricevi gratis le news
28

Si sono chiuse domenica alle 23 le urne per le elezioni europee e, in 33 Comuni del Parmense, anche per il rinnovo dell'amministrazione comunale. 
E' iniziato subito lo spoglio delle schede per il Parlamento Europeo. Lunedì lo spoglio delle schede relative ai Comuni. 

Lo spoglio in diretta delle schede per l'elezione del Parlamento europeo: i dati della Prefettura
Come a livello nazionale, anche nel Parmense il Pd è nettamente in testa con oltre il 44%, segue il Movimento 5 Stelle, poco oltre il 20%. 
Poco dopo le 2, in 91 sezioni scrutinate su 470 nel Parmense il Pd ha il 45,25%, il M5S il 20,49%, Forza Italia il 15,35%, la Lega Nord 8,54%. 

Comune di Parma

Renzi sfonda anche in città: Pd maggioranza assoluta col 52%, Cinque stelle ritornano al dato del primo turno delle Comunali 2012 (19), e per Forza Italia 10,81.

Tutti i risultati definitivi in città


L'affluenza a Parma e provincia

Secondo il Comune di Parma, nel capoluogo l'affluenza alle 23 (dato definitivo) è del 61,77%, pari a 86.935 voti espressi. Sono 42.126 uomini e 44.809 donne. 

L'affluenza per le Europee nel Parmense è al 65,61%, contro il 72,34% della precedente elezione. Per ultimo è giunto il dato di Sissa-Trecasali: 75,23% per le Europee. 
In questo caso, a Borgotaro il dato più basso: ha votato il 51,65% degli aventi diritto, contro il 66,72% della scorsa tornata elettorale. L'affluenza maggiore per quanto riguarda le Europee è a Tizzano: 77,13% (contro il precedente 83,02%). Altri dati: Langhirano 77,09 (era 82,15%), Busseto 58,0% (era 68,27%), Palanzano 76,63 (era 84,26%), Medesano 74,95 (era 78,81%). Tutti i dati della prefettura

Per quanto riguarda le elezioni amministrative a Parma e provincia ha votato il 69,88% degli aventi diritto, contro il 75,26% della precedente elezione.
L'ultimo dato arrivato è quello di Sissa-Trecasali: 74,69% nel nuovo Comune. Per il rinnovo di sindaco e Consiglio comunale, l'affluenza più bassa è quella di Bardi 46,06% (era 49,91% nella precedente elezione). A Langhirano l'affluenza maggiore: 76,14%, contro 81,23% delle precedenti elezioni. 
Tutti i dati della prefettura

Calano i votanti in Emilia-Romagna. In Emilia-Romagna l’affluenza definitiva alle elezioni europee si è attestata sul 69,90%, in calo di quasi sette punti rispetto al 2009 quando (allora si votava in due giorni) fu di 76,77%. Con l’ultima rilevazione, l'Emilia-Romagna ha perso il titolo di regione dove si vota di più in favore dell’Umbria.
La provincia dove si è votato di più è stata quella di Modena con il 72,50%, mentre quella dove l’affluenza è risultata più bassa è stata invece Rimini, con il 66,60%.
I Comuni dove si votava di più sono stati, in linea di massima, quelli in cui, oltre che per le europee, si votava anche per eleggere il sindaco.
A Bologna ha votato il 64,84%. A Modena,73,29 per le europee e il 72,17% per le comunali (la platea degli aventi diritto è leggermente diversa). A Reggio Emilia il 71,84% per le europee e al 70,89% per le comunali. 

L'affluenza in Italia è in calo: 55,5% degli aventi diritto, in calo rispetto al 63,81% del 2009 per le Europee. Per le comunali, in Italia l'affluenza si profila superiore al 72%. 


Ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola



La cronaca della giornata

L'affluenza alle 19

Affluenza, in città, per le elezioni europee alle 19 l'affluenza è stata del 44,31% (pari a 62.368 votanti). A Roma ha votato il 35.4%. Il dato complessivo nel Parmense è del 48.49 (alle 12 aveva votato il 21,39%). 

In Italia l'affluenza alle urne per le Europee alle 19 è al 42,1%, secondo dati del Viminale (16,7% alle 12). Nel Parmense la percentuale più alta è a Bore 65,84%, A Borgotaro la più bassa (37,58%) (Guarda tutte le percentuali).

Per le amministrative, il dato complessivo dei 33 comuni è del 53,60% (alle 12 era del 24,01%): il più alto a Langhirano (59,90%) e il più basso a Bardi (35,16%) (Guarda tutte le percentuali)  

AFFLUENZA IN EMILIA-ROMAGNA. E’ del 52,35% il dato definitivo sull'affluenza alle urne, alle 19, in Emilia-Romagna. I numeri sono un pò più alti nei Comuni dove si vota anche per le comunali. Reggio Emilia, col 55,17% è la provincia dove si è votato di più, Rimini, col 48,13% quella con meno affluenza. Il dato regionale è di circa dieci punti superiore a quello nazionale. 

PARMA: RINNOVATE QUATTROMILA TESSERE ELETTORALI IN DUE GIORNI. Il Comune di Parma ha reso noto che c'è stata grande affluenza anche negli uffici cittadini per richiedere il duplicato della tessera elettorale. "Ormai sono tanti i cittadini che hanno esaurito gli spazi disponibili sulla tessera elettorale - dice una nota - e moltissimi se ne sono accorti solo all’ultimo momento, a volte solo quando gli è stato fatto notare dal personale del seggio elettorale.  Già nella giornata di sabato sono stati emessi ben 1380 duplicati, ma il culmine si è raggiunto nella giornata di oggi, tanto che, alle 20, erano già più di 3.000 le tessere elettorali stampate dagli sportelli comunali. Nessuna attesa per i parmigiani che avevano a disposizione nelle ore di punta ben 22 sportelli, tra il Duc e le quattro sedi decentrate di via Marchesi, via Carmignani, via Leonardo Da Vinci e via Verona".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • annamaria

    28 Maggio @ 00.37

    Caro Eddard, stia sereno gli elettori del PD sono abituati a ricevere insulti: da Berlusconi, da Grillo e adesso da lei e da molti come lei ,forse incapaci di accettare una certa idea di democrazia: quella che esce dalle urne e che potrà sempre cambiare ,come lei auspica. Comumque, lei chi avrebbe votato? Grazie. in ogni caso, per la sua vicinanza e per la compassione che prova per il suo popolo, lei , che pure vive una situazione di privilegio, stando all'estero, lei , che giustamente ci definisce poveracci e ignoranti addormentati, prova per noi ancora un moto di speranza. E quindi per ringraziarla , le dò un consiglio: resti dov'è, non si muova da li. Noi non la meritiamo.

    Rispondi

  • Macchia

    27 Maggio @ 23.44

    @Maurizio - Quando il Pizzarotti diceva/scriveva all'indomani del 28% conquistato, in città, alle politiche del 2013: “Siamo molto soddisfatti perché abbiamo fatto vedere che questo trend di risultato è anche superiore a livello nazionale. Forse quest’amministrazione tanto attaccata e osteggiata, qualcosa di buono l’ha fatto e i cittadini hanno capito anche i sacrifici. Sentire dire a tutti gli esponenti politici locali che erano elezioni politiche nazionali e non un test per la nostra maggioranza comunale, quando sino a ieri dicevano il contrario; Non ha prezzo!”, allora il paragone era bello? Quando si vince il paragone "è bello" quando si perde "non è bello". Ma che bello!

    Rispondi

  • Maurizio

    27 Maggio @ 16.20

    Non lo ha detto ma paragonare i risultati delle europee a dei test sulgovernop cittadino solo quando conviene non è bello. P.s. non ho votato i 5 stelle

    Rispondi

  • Vercingetorige

    27 Maggio @ 10.24

    MAURIZIO , mi dice dove ho detto che Pizzarotti deve dimettersi ?

    Rispondi

  • Filippo Bertozzi

    26 Maggio @ 21.55

    @Vercingetorige: ti sei scordato delle famiglie, a cui da due anni continuano a metterlo nelle chiappe sorridendo e raccontando balle... piuttosto che rivotarli mangiavo una bella bida! Spero scompaiano non da Parma: dalla faccia della terra.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti