cerimonia

E Lucia Annibali "entra" nell'Arma

L'avvocatessa sfigurata con l'acido diventa socia "benemerita". E ringrazia i carabinieri: "Avete acciuffato i cattivi per me"

Lucia Annibali incontra gli studenti contro la violenza sulle donne (Parma 2013)
Ricevi gratis le news
4

ANCONA - "Voglio bene ai carabinieri. Per me rappresentano una famiglia". Così Lucia Annibali, l’avvocatessa fatta sfigurare con l’acido dall’ex fidanzato, nominata oggi ad Ancona socia benemerita dell’Associazione nazionale dei carabinieri della Sezione di Pesaro come "simbolo della forza, del coraggio e della ferma riaffermazione dei principi di legalità". Durante la cerimonia le sono state consegnate le insegne dell’Associazione (foulard, cappellino e borsa), la tessera e una targa.
In un anno è diventato molto di più di un rapporto tra vittima di violenza e investigatori, praticamente un legame di famiglia, quello tra i carabinieri e Lucia Annibali. Da quella sera del 16 aprile 2013, quando la donna venne aggredita da due albanesi mandati dall’ex fidanzato di lei, l’avv. Luca Varani, i carabinieri sono diventati per Lucia gli "angeli custodi", e lei, con coraggio e caparbietà, ha dato loro forza per assicurare i colpevoli alla giustizia.
Per questo legame speciale, ma sopratutto perchè Lucia rispecchia i valori dell’Arma, "vittima di violenza e di vigliaccheria è una donna forte, coraggiosa e ferma nella riaffermazione dei principi di legalità", l’Associazione Nazionale Carabinieri ha nominato il legale, 36 anni, socia benemerita della Sezione di Pesaro. Accompagnata dalla madre Lella, dal fratello Giacomo e da un’amica, Lucia ha ricevuto commossa dall’ispettore dell’Anc Marche gen. Tito Baldo Honorati le insegne dell’Associazione (foulard, cappellino, borsa), la tessera e una targa. Alla cerimonia, svoltasi presso il Comando regionale dell’Arma, c'erano tra gli altri il comandante regionale dei Cc, gen. Claudio Cogliano e il tenente colonnello Giuseppe Donnarumma, comandante provinciale dei carabinieri di Pesaro, quelli che hanno brillantemente risolto il caso.
Per tentato omicidio e stalking il Gup di Pesaro Maurizio Di Palma ha condannato con rito abbreviato Varani a 20 anni di carcere e i due albanesi autori materiali dell’aggressione, Altistin Precetaj e Rubin Talaban, a 14 anni di reclusione.
Lucia Annibali ha ripercorso i giorni difficili dopo l'agguato, in cui i carabinieri le sono stati sempre vicini. "Per me siete come una famiglia - ha detto - vi voglio bene. Mi avete fatto sentire protetta, carabinieri fantastici! avete acciuffato i cattivi per me". I militari a loro volta hanno trovato rassicurazione nell’avvocatessa, "donna di straordinaria vivacità e bellezza” l’ha definita il gen. Cogliano. “I carabinieri danno sicurezza ma hanno anche bisogno di riceverne dai cittadini: in questo caso la forza l’abbiamo presa da te".

Il generale Cogliano: "Lucia ci ha dato forza"
I carabinieri danno sicurezza ma hanno anche bisogno di sentirsi sicuri: in questo caso "la forza l'hanno presa da Lucia Annibali". Così il comandante della Legione Marche dei Carabinieri, gen. Claudio Cogliano, nominando l'avvocatessa sfigurata con l’acido, a socia benemerita dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Pesaro. "Ti ringrazio della forza che ci hai dato - le ha detto -. In te ho trovato una straordinaria vivacità e bellezza".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    15 Giugno @ 12.00

    Indiana

    Congratulazioni alla grandissima Lucia! Consiglio a tutti di leggere il suo libro " Io ci sono" in cui si legge, pagina dopo pagina, tutta la sua sofferenza fisica e psichica, attraverso la quale è riuscita a rinascere e a diventare una persona nuova, più forte e consapevole. Per favore, però, non chiamatela più "l'avvocatessa sfregiata con l'acido", chiamatela solatanto Lucia, l'avvocatessa rinata dopo una brutta aggressione. Sfregiata è la mente di quell'immondizia umana che ha fatto in modo di tramare per provocarle tutto il dolore possibile.

    Rispondi

  • Oberto

    14 Giugno @ 09.51

    si condivido pienamente quello che dice Giorgio,

    Rispondi

  • Giorgio

    14 Giugno @ 00.52

    Condivido pienamente le manifestazioni di solidarità, per il coraggio e la tenacia di Lucia Annibali, ma mi tormento pensando alle tante "Annibali" anonime, che non hanno, nel loro dolore la stessa solidarietà. Giorgio Ossimprandi

    Rispondi

  • ANGELA

    13 Giugno @ 17.13

    Cara Lucia... ci si chiede come fai ad essere così dolce e serena dopo tutto quello che hai passato. Sei davvero una forza! E' così bello vederti sorridere e sapere che stai bene e che sei felice. Congratulazioni per questo giorno importante. Un abbraccio. Angela

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

Dopo un avvio timido i Crociati ci credono. Incrocio dei pali di Gagliolo! 0-0

Parma-Venezia

Dopo un avvio timido i Crociati ci credono. Incrocio dei pali di Gagliolo! 0-0

Ammoniti Scavone e Garofalo Intanto lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

CONSIGLIO

Via Pontasso: il cavalcavia resterà chiuso ancora a lungo

Si discute il bilancio preventivo 2018: oggi la prima delle tre sedute previste fino alla votazione finale

4commenti

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

2commenti

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

1commento

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

13commenti

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

Varese

L'infermiera killer condannata a 30 anni. Rinvio a giudizio per il medico-amante

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

taranto

Giocano per perdere: l'arbitro sospende la partita. Interviene la procura Video

SOCIETA'

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

svezia

Base jumper si schianta da 75 metri e sopravvive

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato