Mafia

Provenzano, il figlio: "Meglio a Parma: lo potevo toccare"

Rinviata decisione su revoca 41 bis per il boss, che ora è a Milano. Il Tribunale di sorveglianza di Roma dispone nuovi accertamenti

Provenzano, il figlio: "Meglio a Parma: lo potevo toccare"
Ricevi gratis le news
4

Il tribunale di sorveglianza di Roma ha rinviato al 3 ottobre prossimo la decisione sulla revoca del 41 bis al capomafia Bernardo Provenzano.
In un’ordinanza, depositata oggi, i giudici fanno sapere che è necessario acquisire «informazioni più dettagliate e precise in ordine alla storia clinica e alle diagnosi relative alle patologie riscontrate a carico del Provenzano, con indicazione degli esami clinici e strumentali effettuati e relativi esiti, soprattutto in merito alle descritte patologie neurologiche».
«E' una decisione pilatesca», commenta il difensore del boss Rosalba Di Gregorio che, insieme all’avvocato Maria Brucale, ha chiesto la revoca del carcere duro ritenendolo ormai inutile visto che Provenzano non è più capace di intendere e volere e di comunicare.
«Il 3 ottobre - spiega - è la data in cui il tribunale di sorveglianza di Milano dovrà pronunciarsi sul differimento di esecuzione pena, disposto d’ufficio, sulla scorta della relazione del medico dell’ospedale San Paolo in cui il mio assistito è ricoverato. Una relazione in cui si parla chiaramente di incompatibilità delle sue condizioni col regime carcerario».
«Se a Milano dove si discute della sospensione della pena - aggiunge- un rinvio è sensato, a Roma, dove c'è già tutta la documentazione necessaria, che senso ha?».

Il figlio di Provenzano, mio padre "visto da lontano"

«Sono abituato a fare visite (non colloqui perchè non interagisce dal gennaio 2013) separato dal suo letto con un banco di scuola, ma non posso toccarlo. A Milano (San Paolo) non c'è il banco fra me e il letto, come all’ospedale di Parma: c'è il vetro del 41 bis». Comincia così la cronaca scritta da Angelo Provenzano di un «ordinario" colloquio col padre, il boss Bernardo, da anni al 41 bis. Il racconto dell’ultimo incontro col padre è stato pubblicato sul quotidiano «Il Garantista».
«Ti viene detto che, per portarlo lì, devono staccare la spina del materasso antidecubito: al mio buon cuore far durare la visita mensile anche meno dell’ora prevista», dice. Il colloquio risale al 12 giugno. Il boss, ormai totalmente incapace di intendere e di volere e di comunicare, è ricoverato nel reparto detenuti dell’ospedale San Paolo di Milano.
«Sono dietro il vetro e gli infermieri lo portano dall’altro lato della stanza. Entrano con lui due guardie del Gom: una a lato del letto, l’altra gli regge la cornetta del citofono - racconta Angelo - Lo chiamo tante volte, ma non riesco neppure ad attrarre il suo sguardo perchè guarda il soffitto. Io sono osservato e, dopo un quarto d’ora di pugni battuti sul vetro nel tentativo di farmi guardare, sento di essere arrivato. Interrompo il colloquio, dico che va bene così».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    08 Luglio @ 07.54

    in America sarebbe già arrostito sulla sedia elettrica, qui in Italia tra un po' gli chiedono un parere su come fare la legge elettorale.

    Rispondi

  • fernand

    07 Luglio @ 23.35

    peccato che non e' capace di intendere e di volere potrebbe diventare presidente del consiglio!!!!!

    Rispondi

  • Gea

    07 Luglio @ 19.18

    Povero figliolo, che tristezza, quella brava persona di suo padre ..... Che continuasse con il 41 bis.... Lo curano comunque .... Il poveretto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle