16°

31°

relitto

La Concordia a Genova: fine dell'ultimo viaggio

Le operazioni inizialmente rallentate da vento di 20 nodi

Costa Concordia
Ricevi gratis le news
1

L'ormeggio si è concluso alle 16.40: fine del viaggio del relitto della Costa Concordia.  I tecnici stanno posizionando le panne antinquinamento di profondità attorno al relitto, concludendo così tutte le operazioni necessarie alla permanenza della Costa Concordia lungo la Foranea del porto di Voltri-Prà. 

La cronaca della mattinata (La gallery della giornata)

La Concordia è entrata in porto a Genova. Intorno alle 11.40 il relitto ha cominciato ad entrare, di poppa, nel bacino di Prà-Voltri, all’interno dello spazio acqueo protetto dalla diga foranea. L’ultimo viaggio del relitto si è concluso. Manca solo l’ultima operazione: l’ormeggio e la messa in sicurezza che, secondo il responsabile della Protezione civile Franco Gabrielli dovrebbe avvenire alle 14. Ora non operano più i rimorchiatori d’altura, ma tutto è affidato ai piloti del porto di Genova, ai rimorchiatori e agli ormeggiatori genovesi. «Missione compiuta - ha aggiunto Gabrielli - non è più ora della scaramanzia».
La Concordia era arrivata a poche miglia dal porto di Prà-Voltri intorno alle 4.30. Le operazioni che prevedevano l'intervento dei rimorchiatori di Genova in sostituzione di quelli oceanici sono cominciate pochi minuti prima delle 6, ma sono state rallentate da un vento di 20 nodi che è andato lentamente attenuandosi. Alle 10.30 sono cominciate le manovre di evoluzione propedeutiche per l’ingresso in porto. A guidarle è stato il rimorchiatore 'Messicò, dopo che il secondo rimorchiatore di altura che ha trainato Concordia dall’isola del Giglio a Genova, il Blizzard, è stato sganciato dal relitto. E' stato questo il segnala che l’operazione si avviava a conclusione dopo che il meteo aveva fatto supporre in possibili ritardi. «Tutto va come previsto» aveva detto il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti al termine del briefing in Capitaneria di porto, quando la nave era quasi ferma a causa del vento. «Concordia non è un treno che deve arrivare a una data ora, occorre fare le cose con calma e cautela», ha aggiunto il ministro. Per il governo è stato un successo di ingegneria, ma anche ambientale. «I francesi devono imparare a fidarsi un pò più di noi italiani, non c'è stato alcun inquinamento.
All’alba, a bordo della Concordia era salito l’Ad di Costa, Michael Thamm. «Volevo ringraziare ancora Nick Sloane - ha detto - e tutti i suoi uomini per questo intervento in un giorno di operazioni così complesse».
Ora l’attesa è per l’annuncio di ormeggio concluso e l’arrivo del presidente del Consiglio Matteo Renzi. «Ci tiene - ha sottolineato Galletti - e credo sia giusto che il premier sia presente per condividere un’operazione come questa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Oberto

    28 Luglio @ 09.28

    non so se è una mia impressione, o ho capito male , ma tutta la faccenda è stata gestita, diretta e fatta da stranieri che abbiamo chiamato a fare questo lavoro, perché noi non sapevamo nemmeno da dove iniziare. Però siamo stati bravissimi, mano a mano che le cose andavano bene, a prenderci il merito ( vedi le sfilate televisive dei soliti noti. Magari è solo un'impressione ma mi viene questo dubbio.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

4commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

2commenti

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

3commenti

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

7commenti

ITALIA/MONDO

bologna

Falso allarme nella stazione Bologna, taniche di diluente abbandonate

roma

Uova contaminate: altri due casi scoperti dai Nas

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

Irlanda

Il bodybuilder al supermarket è uno show

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti