14°

28°

Tragedie

Domenica nera sui monti, 3 vittime tra Piemonte e Molise

Domenica nera sui monti, 3 vittime tra Piemonte e Molise
Ricevi gratis le news
0

Domenica nera in montagna. La prima giornata di sole dopo la lunga ondata di maltempo che ha colpito le regioni del Nord è coincisa con due vittime, in altrettanti incidenti, tra la Valle di Susa e il Monte Rosa. Un morto anche in Molise, dove un giovane è stato colpito e ucciso da un fulmine mentre era impegnato in una arrampicata sportiva.
La prima tragedia questa mattina, sulla punta del Villano, vetta rocciosa che domina il gruppo dei monti Orsiera e Rocciavrè, nell’omonimo parco in provincia di Torino. Una zona molto apprezzata dagli appassionati di montagna, a cavallo tra la Val Susa e la Val Chisone, ma ritenuta anche molto impegnativa dagli scalatori perchè presenta versanti molto ripidi e due creste accidentate.
La vittima è un uomo di 64 anni residente nel Principato di Monaco. Rientrava a valle con la compagna e un amico, in attesa che altri due compagni rientrassero dalla vetta, quando ha perso l'equilibrio ed è precipitato, sbattendo la testa con violenza contro una pietraia. Sono intervenuti il Soccorso Alpino e l'elisoccorso del 118, ma per l’uomo non c'era più nulla da fare.
Un altro alpinista, un quarantenne originario di Varese, è morto sul lato piemontese del Monte Rosa. Una scarica di sassi lo ha colpito lungo la salita verso Punta Giordani, sulla Cresta del Soldato, ad un’altezza di circa 3.600 metri. A recuperare dopo alcune ore di ricerche - effettuate anche grazie all’elicottero del soccorso alpino valdostano - il corpo dell’uomo sono stati i carabinieri della Compagnia di Vercelli, in collaborazione con la guardia di finanza di Riva Valdobbia.
La vittima faceva parte di una cordata di tre persone, ma dalle prime informazioni sembra che fosse slegata dai due compagni di ascensione. La scarica di pietre gli ha fatto perdere l’equilibrio e l’uomo è precipitato per alcune centinaia di metri.
Stava invece tentando di scalare una falesia di Colle dell’Orso, la Morgia Quadra lo studente di 24 anni colpito e ucciso da un fulmine a Frosolone (Isernia). L’incidente durante una arrampicata sportiva, di cui era grande appassionato. I soccorsi, resi difficili dal maltempo, sono stati inutili. Il corpo del giovane è stato trasferito nella morgue del cimitero di Frosolone. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti