-1°

Reggio Calabria

Bronzi di Riace fotografati in tanga e velo: è polemica

Il soprintendente: scatti non autorizzati

Bronzi di Riace fotografati in tanga e velo: è polemica
0

Dal giorno in cui, nell’agosto del 1972, hanno lasciato il fondale del mare Ionio dopo circa 2000 anni in acqua, i Bronzi di Riace - dal nome del centro del reggino in cui vennero scoperti - sembrano non trovare pace. Ciclicamente intorno a loro scoppiano le polemiche sulla sede in cui collocarli o sull'opportunità di mandarli in giro per il mondo, novelli ambasciatori delle bellezze italiche. E adesso arrivano le foto kitsch.
A ritrarli con tanto di tanga leopardato, velo da sposa e boa color fucsia è stato un artista della fotografia, Gerald Bruneau, allievo di Andy Warhol, reporter per importanti testate italiane e straniere, autore di campagne pubblicitarie, con all’attivo mostre personali e collettive e non nuovo a simili "imprese», come quando avvolse in un tulle rosso fiammante la Paolina Borghese in vetrina nella Galleria Borghese a Roma.
Il «blitz» di Bruneau nel Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria, dove sono ospitati i Bronzi, risale al febbraio scorso, ma solo adesso le foto sono uscite, pubblicate dal sito Dagospia, rimbalzando su web e social network. Foto realizzate senza autorizzazione, tiene a precisare la soprintendente ai Beni archeologici della Calabria Simonetta Bonomia, da cui dipende il Museo, in un colloquio con l’ANSA. Bruneau, riferisce la Bonomi, in occasione di una kermesse organizzata dalla Regione nel febbraio scorso con fotografi provenienti da tutto il mondo, le aveva prospettato una foto simile a quella della Paolina, con un tulle bianco sistemato dietro le spalle di una delle due statue. «Avendo visto la foto di Paolina, che mi era piaciuta molto, dissi sì», ricorda la soprintendente. Ed anche il primo scatto di Bruneau ai Bronzi, con lo sfondo bianco, le era piaciuto. Ma tutte le altre foto «sono state fatte a mia insaputa», specifica, definendole «terribili», e ricordando che i custodi erano intervenuti per bloccare l’artista senza riuscire ad impedirgli di realizzare comunque alcuni scatti.
«E' curioso - dice adesso la Bonomi - che vengano fuori proprio nei giorni in cui c'è la solita polemica sull'eventuale trasferimento. Sembra quasi una cosa orchestrata».
E sulla possibilità che i Bronzi possano muoversi per andare all’Expo o in qualunque altra parte del mondo, Simonetta Bonomi, è netta. «Spostarli - dice - vuol dire assumersi una grande responsabilità. E’ un rischio. Hanno 2500 anni, 2000 dei quali trascorsi sotto l’acqua. La loro struttura è fragile anche da un punto di vista meccanico e non solo chimico-fisico». A Reggio Calabria vivono in una sala tutta per loro con temperatura ed umidità tenute costantemente sotto controllo ed i visitatori entrano solo dopo avere trascorso 20 minuti in una sala di filtraggio. Il rischio maggiore, spiega la Bonomi, è la corrosione ciclica che «può essere innestata anche da un piccolo incidente climatico ed una volta partita è difficile da fermare perchè si manifesta all’interno, quindi più difficilmente individuabile».
«E comunque - chiosa Simonetta Bonomi - nessuno ce li ha ufficialmente chiesti e l’Expo non è Milano, ma un’iniziativa che punta a valorizzare l’immagine di tutta l’Italia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video