15°

29°

Pazzo Mondo

Dichiara 900 euro al mese e ha una Ferrari "la uso poco, costa"

Commerciante pizzicato dalla Finanza a Forlì decide di venderla

Dichiara 900 euro al mese e ha una  Ferrari "la uso poco, costa"
Ricevi gratis le news
2

Alla fine, forse perchè come ha detto ai finanzieri mantenerla costava troppo, ha deciso di venderla. Ma alla decisione del commerciante di prodotti ittici 'pizzicatò a Forlì, deve aver contribuito anche la verifica delle Fiamme Gialle. Una Ferrari in garage era una presenza decisamente ingombrante nella 'spinosà relazione con il fisco, cui aveva dichiarato redditi non proprio da nababbo: 10.000 euro all’anno, sì e no 900 euro al mese. E, va detto, una rossa col Cavallino Rampante sul cofano parcheggiata sotto casa assieme ad un Suv Mercedes, proprio stonava.
La compagnia di Forlì della Guardia di Finanza ha nel frattempo chiuso la verifica iniziata a marzo nei confronti del commerciante, che ha due punti vendita nella Valle del Bidente. I finanzieri oggi gli contestano un’evasione da 210.000 euro, tra Iva e imposte dirette. A farlo finire nel mirino è stata una serie di incongruenze tra redditi, tenore di vita e beni posseduti, oltre ad alcuni comportamenti non proprio da contribuente modello. L’uomo infatti dichiarava redditi annuali per circa 10.000 euro, ma era intestatario della Ferrari, una 360 Modena del 2005 del valore stimato di 90.000 euro, oltre che della Mercedes ML320. Ma l’imprenditore era da un pò di tempo nel mirino anche per altro: più di una volta infatti aveva 'dimenticatò di fare lo scontrino, incappando nella relativa multa.
Nel corso della verifica le Fiamme Gialle hanno ricostruito le attività del magazzino merci e l’applicazione della percentuale di ricarico. Ma hanno anche fatto una serie di controlli incrociati tra fornitori e clienti. Intersecando tutti dati quindi la Gdf è riuscita a contestare al commerciante per tre anni (2011, 2012 e 2013) un’evasione di 198.000 euro di imposte dirette e 12.000 di Iva. Non gli sono poi stati riconosciuti 2.000 euro di costi portati indebitamente in dichiarazione, fruendo indebitamente delle relative detrazioni.
Ma il commerciante deve aver pensato che ad attirare l'attenzione degli investigatori più che i redditi fosse stata la Ferrari. Infatti quando i finanzieri sono entrati nel garage, ha subito spiegato loro che la utilizzava «molto raramente" visti gli elevati costi di gestione. E forse proprio per lo stesso motivo pochi giorni prima della chiusura della verifica ha deciso di liberarsene, e ha comunicato di aver deciso di venderla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • carlone1973

    20 Agosto @ 23.45

    ....a.....morte........ e si risolvono i problemi dell'italia....

    Rispondi

  • andres

    20 Agosto @ 22.07

    blasphemer@libero.it

    se uno spende 150000 euro almeno in macchine allora altro che 210000 di evasione!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Rischio attentati: barriere e new jersey a feste e mercati

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

11commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti