11°

17°

strage di erba

Finito l'isolamento per Olindo e Rosa

Sperano in revisione, lui lavora a progetto per gioco dama a tre

Finito l'isolamento per Olindo e Rosa

Rosa e Olindo

Ricevi gratis le news
1

E’ finito l’isolamento diurno per Olindo Romano e Rosa Bazzi, i coniugi condannati in via definitiva per la strage di Erba (Como) dell’undici dicembre 2006 nella quale furono uccise quattro persone, tra le quali un bimbo di poco più due anni. Il solo superstite, Mario Frigerio, sopravvisse nonostante una profonda ferita alla gola e, diventato il superteste dell’accusa, inchiodò Olindo, riconoscendolo come uno dei suoi aggressori.
Per i coniugi Romano, in carcere dal gennaio del 2007, prima rei confessi della mattanza ma che poi ritrattarono la confessione proclamandosi innocenti, hanno concluso quei tre anni di isolamento diurno che era stato inflitto loro con l'ergastolo, confermato in Cassazione.
Olindo, nell’istituto milanese di Opera lavora nell’orto e risponde alle numerose lettere che gli giungono da persone che chiedono di lui e della moglie. L’ex netturbino, fino a qualche tempo fa stava anche lavorando a una sua idea per la realizzazione di una scacchiera del gioco della dama ma a tre partecipanti, della quale aveva realizzato anche alcuni disegni.
Rosa Bazzi, invece, nel carcere di Bollate alterna vari lavori: dalla sartoria alla bulloneria. Ormai da tempo si vedono tre volte al mese per due ore.
I loro legali, Fabio Schembri e Luisa Bordeaux, stanno lavorando alla richiesta di revisione del processo. Stanno rileggendo tutte le carte per individuare quegli elementi nuovi, che potrebbero portare al proscioglimento, necessari per la richiesta di revisione della quale potrebbe occuparsi la Corte d’appello di Brescia. Gli avvocati terranno conto anche delle dichiarazioni fatte negli scorsi mesi da Azouz Marzouk, tunisino, marito di Raffaella Castagna e padre del piccolo Youssef, due delle vittime della strage. Marzouk aveva sostanzialmente parlato di un errore giudiziario. «Rosa Bazzi e Olindo Romano non sono i colpevoli, sono solo dei poveretti che stanno pagando per la loro ingenuità. Prego il Signor Frigerio di dire la verità su come sono andate realmente le cose. E' necessario per tutte le persone che hanno perso i loro cari», aveva detto Azouz, per il quale «non si è indagato abbastanza sulla famiglia Castagna».
Parole che avevano riaperto le mai rimarginate ferite della famiglia di Raffaella (anche la madre, Paola Galli fu uccisa): "E' comportamento triste, quello di Azuz, al quale siamo ormai rassegnati», avevano risposto il padre di Raffaella, Carlo, e i suoi due figli anche se avevano spiegato di provare «un grande fastidio» in quanto, aveva fatto sapere il loro legale, Francesco Tagliabue, «non dimenticheranno mai ciò che è successo, mentre cercano faticosamente di tornare a vivere».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • filippo

    28 Agosto @ 09.27

    Ma alle vittime di Olindo e Rosa, non ci pensa più nessuno? Una delle quali di cinque e dicasi cinque anni? Sarà più barbaro l'isolamento o tre omicidi? Ai posteri "l'ardua" sentenza.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

19commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Gran Bretagna

Allerta in un bowling: forse ci sono ostaggi

LA SPEZIA

Sarzana, architetto muore in strada: aveva una profonda ferita alla testa

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive