10°

legge di stabilità

Mamme, arriva il bonus bebè a richiesta

Mamme, arriva il bonus bebè a richiesta
Ricevi gratis le news
1


(ANSA) - ROMA, 23 OTT - Arriva a Montecitorio la manovra taglia-tasse e per la crescita targata Renzi-Padoan, che punta, attraverso lo sconto sui contributi, a 1 milione di nuove assunzioni. Dopo più di una settimana dal varo da parte del governo, e nel giorno in cui sono stati resi pubblici i rilievi della Ue all’Italia, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha messo la sua firma sul ddl che riorganizza il bilancio dello Stato per il prossimo triennio e che contiene, dettagliato, anche l’asso nella manica messo sul tavolo dal premier domenica in diretta Tv, il bonus bebè per i primi tre anni che dovrà però essere richiesto, a differenza del suo predecessore berlusconiano.
Alla Camera è già tutto pronto per avviare l’iter della sessione di bilancio: il calendario di massima prevede l’approdo in Aula, e il primo via libera, entro la terza settimana di novembre, e già la prossima settimana (probabilmente da giovedì) si partirà con le audizioni. Lunedì poi previsto il nuovo round con i sindacati. Ma la strada per il futuro è tutt'altro che agevole e il governo lo sa. La manovra contiene 12,6 miliardi di rincari Iva dal 2016: è una clausola di salvaguardia che l'esecutivo non vuole assolutamente utilizzare, ma dovrà per questo trovare le risorse necessarie per 'sminarè questo pericolo.
Se la manovra prende la sua forma definitiva, nel mix di interventi a favore di famiglie e imprese, resta ancora aperto il nodo della spending review a carico delle Regioni. Di buon mattino il presidente del Consiglio ha incontrato i governatori a Palazzo Chigi, aprendo alla richiesta di lavorare sui costi standard, così come chiesto dalle Regioni, ma chiarendo che il saldo non si tocca: «Non c'è spazio per una mediazione - ha detto infatti Renzi alla delegazione guidata da Sergio Chiamparino - i miliardi sono quattro. Da qui due strade: o lo scontro o ci sono proposte alternative su cui si lavora in queste ore». La proposta alternativa, il 'Lodo Chiamparinò come è stato ribattezzato, sarà affinata a stretto giro, entro una settimana, dieci giorni al massimo, in modo da essere pronti a presentare le modifiche quando il Parlamento comincerà a vagliare gli emendamenti al testo, se si troverà l’accordo. L'obiettivo è quello di rendere sostenibile l’impatto della manovra per gli enti locali, senza intaccare i servizi (sanità in testa) e senza arrivare a dover imporre nuove tasse locali ai cittadini. I governatori insistono sulla necessità che la razionalizzazione delle spese riguardi tutti i livelli dell’amministrazione, ministeri compresi (anche se la stretta a carico dei dicasteri nella legge di Stabilità c'è e supera i 6 miliardi, lo stesso importo chiesto complessivamente agli enti locali, Comuni e Province compresi).
In ogni caso nel testo finale della legge di Stabilità, se non si dovessero raggiungere gli obiettivi di risparmio, sono previste clausole di salvaguardia dal 2016, cioè l’aumento di due punti dell’Iva, per le aliquote ora al 10 e al 22% che vale 12,8 miliardi il primo anno e 19,2 miliardi nel 2017 per arrivare a 21,2 miliardi nel 2018. Confermati nel testo trasmesso al Parlamento i principali interventi, dal Tfr in busta paga al taglio del costo del lavoro dall’Irap (che assorbe però il taglio del 10% introdotto quest’anno con dl Irpef). Sale, invece, la soglia per l’azzeramento triennale dei contributi sui neo-assunti, che passa dai 6.200 euro ipotizzati inizialmente a 8.060 ora previsti. E mentre gli 80 euro per i redditi bassi diventano strutturali (ma rivolti sempre alla stessa platea) arriva per i genitori che guadagnano fino a 90mila euro complessivi un nuovo bonus bebè: 80 euro ogni mese (960 in totale) erogati ai nuovi nati (o adottati) tra il 1 gennaio 2015 e il 31 dicembre 2017, fino al terzo anno (di vita, o dall’ingresso nella famiglia adottiva). Il tetto del reddito non vale dal quinto figlio in poi. Il 'bonus mammè non concorrerà alla formazione del reddito, quindi si potrà sommare agli 80 euro.

 

ECCO COME FUNZIONA IL BONUS BEBE': per tutti i nati (o adottati) dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2017 arriva un bonus da 960 euro l’anno, 80 euro al mese, fino al terzo anno (di età o di adozione) con limite a 90mila euro di reddito familiare (che non vale dal quinto figlio in su). Intervento che per le fasce medio basse (fino a 26.000 euro) si somma al bonus Irpef, visto che il bonus è esentasse. Va richiesto all’Inps. Per il 2015 anche fondo da 298 milioni per altri interventi a favore della famiglia.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    24 Ottobre @ 11.16

    INNANZITUTTO LA PROLIFICITA' DELLE COPPIE ITALIANE ( in particolare del Nord ) , è nettamente inferiore a quella degli extracomunitari , quindi , questi 80 euro , andranno in gran parte a stranieri . Inoltre il democristiano Renzi , nella sua opera di ripristino del ventennio , non fa che reintrodurre il premio di prolificità riconosciuto da Sua Eccellenza il Cavaliere Benito Mussolini alle donne che davano generosamente alla luce braccia per i campi e baionette per la Patria. Siccome sembra che l' Unione Europea abbia detto che , in Italia , si debba ancora togliere qualche miliardo a pensionati , ammalati , piccoli borghesi , propongo al democristiano Renzi , già che c' è , di reintrodurre la tassa sul celibato !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video