12°

USA

Brittany non ha ancora deciso se morire: la storia della ragazza con il cancro al cervello

Brittany Maynard

Brittany Maynard

Ricevi gratis le news
2

(ANSA) - NEW YORK - Brittany Maynard si toglierà la vita sabato come aveva annunciato o rimanderà? E' un vortice di emozioni nella famiglia della giovane americana malata di cancro al cervello divenuta portavoce del movimento per la "morte con dignità" dopo aver rivelato di aver fissato al primo novembre, il giorno in cui avrebbe volontariamente cessato di vivere. Un nuovo video lascia pensare che Brittany ci abbia ripensato: nel filmato la ragazza afferma che il 2 novembre potrebbe essere ancora viva.

La storia

Brittany Maynard al Canyon: sul ciglio vertiginoso di una delle grandi meraviglie del mondo comincia davvero il conto alla rovescia verso la «dolce morte». La ragazza di 29 a cui in gennaio è stato diagnosticato un cancro al cervello ha scelto le monumentali gole del Colorado come ultima tappa della sua «bucket list», le cose belle da fare prima di morire.

Si dice che una gita al Grand Canyon sia una di quelle esperienze che cambiano la vita. Camicia gialla, maglioncino rosa, un sorriso pacato sulle labbra, Brittany si è fatta fotografare con la famiglia e il marito sull'orlo della gola. Dopo una prima operazione e un ciclo di cure, in aprile alla ragazza erano stati diagnosticati sei mesi di vita ed è stato allora che lei ha deciso di andarsene alle sue condizioni. Succederà il primo novembre, all’indomani del compleanno del marito Dan, in una casa di Portland nell’Oregon, quando, accompagnata alla famiglia, Brittany assumerà i farmaci prescritti dal suo medico. L’Oregon è uno dei cinque stati - gli altri sono Vermont, Montana, New Mexico e Washington State - che offrono protezione legale ai malati terminali che decidano di por fine alle loro sofferenze: Brittany ci si è trasferita da San Francisco proprio a questo scopo.


La ragazza può cambiare idea in qualsiasi momento ma non pensa che lo farà, perchè il suo non è un istinto suicida: «Io non voglio morire, ma la realtà è che sto morendo: voglio farlo alle mie condizioni e con dignità».
Sul suo blog Brittany ha raccontato l’ultima esperienza da turista qualsiasi, come milioni di americani e di stranieri che si affacciano sul precipizio del Canyon: «Era bellissimo: sono stata felice di mettere assieme le cose che amo di più, la mia famiglia e la natura. Purtroppo però il cancro non si è voluto far dimenticare», ha postato la ragazza sul suo blog il 24 ottobre. Alll'indomani della gita al Canyon la ragazza è stata ricoverata in ospedale con il più grave attacco epilettico nella breve storia della sua malattia che l’ha lasciata per ore incapace di parlare.

«L'attacco mi ha ricordato che i sintomi continuano a peggiorare e il tumore sta facendo il suo corso», ha scritto Brittany che sta usando i suoi ultimi giorni per sostenere l'approvazione in America di altre leggi a difesa del diritto a morire con «dignità» del malati senza speranza: «Il mio sogno è che ogni americano nelle mie condizioni possa scegliere di farlo se lo desidera».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    03 Novembre @ 12.43

    Un abbraccione alla famiglia di questa coraggiosissima ragazza! Quanta umiltà e quanta forza! Ciao Brittany,buon viaggio!

    Rispondi

  • marco

    01 Novembre @ 15.25

    Voglio vivere! Vivere il proprio destino o rifiutarlo? Mia moglie ci ha lasciati il 12 di Ottobre (20 gg fa). Gliosarcoma di grado IV. Il male le era stato diagnosticato ad inizio giugno 2013. Alessandra ha subito scelto " ...Voglio vivere e combattere perché lo devo alla mia famiglia e a tutti quelli che mi vogliono bene .... e voglio invecchiare con te". Speranze e una sola certezza, lottare sempre: un primo intervento chirurgico al cervello dopo pochi giorni, radioterapia, chemioterapia, attacchi epilettici, ricoveri in Ospedale. E sempre, un solo forte, grande desiderio, che Le faceva superare tutto: tornare a casa il prima possibile e vivere intensamente ogni istante con la sua famiglia. Poi, a marzo, quello che non avrebbe mai voluto sentirsi dire ".... la malattia avanza, però possiamo provare ad intervenire sulla recidiva e.... ". Mi ha guardato negli occhi e mi ha detto "Andiamo avanti, insieme, stammi vicino". Secondo intervento, nuovo ciclo di chemioterapia, la gioia di diventare nonna, la gioia di vedere il suo piccolo diventare grande, diplomarsi ed iscriversi all' Università, la gioia di festeggiare insieme il mio compleanno a fine settembre e poi il giorno dopo il ricovero, prima in Ospedale e poi alle Piccole Figlie. Alessandra ha scelto di vivere fino in fondo con dignità e coraggio la sua malattia, senza dettare condizioni, senza cedimenti e senza rifiuti. " Voglio vivere......" Era il suo sogno e ha lottato fino all' ultimo respiro. E sono sicuro che ha voluto dedicarlo a noi! La sua vita! Ciao, amore, tuoi per sempre! Marco

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Foto con Romina, Lecciso lascia Al Bano, lo rivela 'Oggi'

gossip

La Lecciso lascia Al Bano. Colpa di Romina

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

TELEVISIONE

Romanzo famigliare supera i 5 milioni di spettatori è campione di ascolti in tv

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto Rosso

VELLUTO ROSSO

Da Luca Zingaretti ad Anna Mazzamauro: settimana ricca a teatro Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un ferito gravissimo fra i binari in stazione: indagini in corso

PARMA

Un ferito gravissimo fra i binari in stazione: indagini in corso

Il personale del 118 e la polizia ferroviaria sono intervenuti nel primo pomeriggio

1commento

inchiesta

Pizzarotti: "Alluvione 2014, chiuse le indagini"

roccabianca

Schianto tra due auto e un camion sul Ponte Verdi: muore un 60enne

Ferito un 43enne parmigiano. E torna la protesta per un tratto "ad alto rischio"

2commenti

serie B

Parmamercato: Faggiano scatenato...a tutto campo

Colorno-Cremona

I carabinieri vanno a casa per arrestarlo per truffa, ma trovano una "sorpresa"

1commento

sondaggio

Ecco la vostra Top 11 di serie B (Girone d'andata)

5 stelle

Parlamentarie: i nomi dei 28 parmigiani in corsa. E le esclusioni che fanno discutere

3commenti

Anniversario

Filippo Ricotti, un anno dopo. La mamma: "Massese, nessuno fa nulla"

Lettera della madre del 17enne travolto e ucciso sulla Massese un anno fa a Cascinapiano

1commento

tg parma

Donna denuncia taxista: si lavora per un accordo Video

4commenti

PARMA

Scuole elementari: due casi di scabbia al Maria Luigia

1commento

Confconsumatori

Telegramma in ritardo, donna saltò concorso: Poste condannate 

Poste Italiane condannate per “perdita di chance”

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

2commenti

LUTTO

E' morto Luigi Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

SANITA'

Influenza: a Vaio super lavoro per Pronto Soccorso e Medicina

L’emergenza è al picco in questi giorni

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

6commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

3commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

di Daniele Rubini*

1commento

ITALIA/MONDO

ECONOMIA

Il bitcoin precipita sotto i 10.000 dollari , -50% dal record

GIALLO

Omicidio a Mantova: 57enne accoltellato lungo una pista ciclabile

SPORT

tg parma

Parma, tutto su Ciciretti. Piacciono Fossati e Morleo. Gazzola titolare

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

SOCIETA'

IL CASO

Il ministero della Salute: "Nessun insetto autorizzato nei menu"

1commento

gusto light

La ricetta "green" - Riso venere con porri e curry

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse

DETROIT

Le novità del Salone: è sfida tra pick-up Gallery