14°

teenager

Reggio: ragazze pestano coetanea perché non è musulmana

(La foto è d'archivio sul tema del burka, ed è senza collegamento con il fatto di Reggio Emilia)
22

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 30 OTT - La sua "colpa", per lo meno a modo di vedere delle tre che l'hanno aggredita, è quella di aver una madre italiana. Per questo motivo 3 ragazze (tra cui una minorenne), figlie di cittadini nordafricani residenti nel comprensorio montano reggiano, per alcuni giorni hanno importunato la 19enne "impura" - il babbo è marocchino - offendendola e minacciandola per poi picchiarla alla fermata del pullman, all'uscita di scuola. Le tre sono state identificate dai carabinieri e denunciate. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marirhugo

    27 Novembre @ 06.59

    se la foto non c'entra niente perche' cavolo la mettete?

    Rispondi

    • 27 Novembre @ 07.06

      Dopo tanto silenzio potevi tornare con un quesito più intelligente. Non può uscire una notizia senza foto, ma nel momento in cui non si ha a disposizione la foto dell'avvenimento (sai: prima di un pestaggio non sempre gli autori telefonano ai giornalisti perchè li vadano a fotografare...) se ne usa una d'archivio attinente all'argomento. Ma è giusto precisare che si tratta di una immagine d'archivio. E adesso puoi tornare in letargo, oppure rifatti vivo quando hai qualche spunto un po' più serio così non perdiamo tempo in due. Grazie

      Rispondi

  • Marco

    31 Ottobre @ 01.19

    Buon islam a tutte !

    Rispondi

  • Ludovico

    30 Ottobre @ 22.04

    Hanno fatto bene....hai visto mai un cristiano ...a parte il solito prete,prendere a schiaffi un ateo?????

    Rispondi

  • Nacio

    30 Ottobre @ 18.49

    Al mondo siamo tutti uguali... Se sta bè. Par fortonna no. Qui siamo a livelli di subumani. Chi parla di uguaglianza con questi soggetti ha sbagliato tutto dalla vita. È ora di svegliarsi.

    Rispondi

  • Biffo

    30 Ottobre @ 17.36

    Ho conosciuto due ragazze marocchine, una infermiera, attivissima e gentilissima, un'altra, cameriera in una pizzeria, dove prepara pizze superlative. Nessuna delle due indossa veli e camicioni fino ai piedi. Entrambe mi avevano raccontato che proprio il padre non badava a queste esteriorità sciocche., da farisei e scribi ipocriti, sepolcri imbianccati, direbbe Gesù Cristo. Però, mi avevano proclamato che gli si doveva lasciar stare Allah e Maometto; mi sembrava una faccenda più che legittima. Le tre idiote fondamentaliste e integraliste sono la dimostrazione lampante che certe regole sono accettate dalle islamiche, e tanto più qui da noi, dove loro si vogliono,anche nell'abbigliamento, distinguere ben visibilmente da noi, cani e cagne infedeli. Qualcuno potrebbe anche dire che hanno agito in nome dell'integrazione, da noi a loro, beninteso, e non so se in nome di Allah, che loro proclamano il Misericorde Misericordioso. E a proposito di gratuità, islamiche con prole al seguito, frequentano assiduamente, onnipresenti, CUP, ASL, ambulatori medici generici e specialistici, dove naturalmente, non pagano un centesimo, ben felici di trovare, qui da noi, l'America, mentre, nei loro paesi, nessuno curerebbe, per qualsiasi malattia, loro ed i famigliari, a meno di non sborsare cifre importanti. In questi casi, i medici, le infermiere, i medicinali, le cure e l'assistenza dei cani infedeli sono molto ben accetti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia