Italia-Mondo

Rimini: festa regionale delle famiglie numerose

0


“Rigettano” la Cinquecento ma non per snobismo, semplicemente perché non ci stanno. Moltiplicano letti e biciclette, occupano una fila intera al cinema (quando possono permettersi un film di prima visione…) e ricevono pochi inviti dagli amici, ma solo perché ospitarli tutti assieme è un’impresa.

Sono le famiglie numerose, quelle con almeno quattro figli a carico. Più numerose di quanto si potrebbe pensare in Italia, da qualche stagione si sono anche ritrovate in un’Associazione i cui soci sono distribuiti in tutta la penisola e divisi a livello regionale e provinciale.

Le famiglie numerose della Regione Emilia-Romagna, si sono date appuntamento per la seconda volta (la prima occasione è stata a Modena e Ferrara) per una giornata da vivere insieme con scambio di esperienze, per fare comunione ma anche per discutere di interventi concreti sul sostegno familiare.

La giornata regionale (alla quale saranno comunque presenti anche nuclei provenienti da regioni vicine come le Marche, la Toscana, il Veneto e la Lombardia) è in programma domenica 29 giugno, a Rimini, presso il campo “Don Pippo”, ai Casetti, zona Covignano.

Sono attese almeno mille persone.

La giornata sarà scandita da quattro momenti forti.

L’accoglienza e la registrazione dei partecipanti è prevista dalle 9.30 presso il “parco don Pippo”, a Covignano di Rimini. Alle 10.30 verranno consegnati i contributi allo studio per quaranta famiglie numerose della Provincia, messi a disposizione per la prima volta da Provincia, Banca Etica e Fondazione Carim.
Alle 11.30 è previsto l’intervento del presidente nazionale dell’Associazione, Mario Sberna, e del responsabile regionale Pierluigi Bonvicini.
Mentre mamme e papà ascoltano e intervengono sui temi sociali, politici ed economici, i bambini avranno contemporaneamente a disposizione animazione e giochi condotta da animatori. Alle 13 tutti a tavola con il pranzo offerto dall’ANFN: i partecipanti, se credono, possono contribuire con un dolce da condividere assieme. Si ricomincia alle 14.30 con uno spettacolo di burattini, e alle ore 16 la S. Messa celebrata dal vescovo di Rimini, mons. Francesco Lambiasi, e animata dal coro di Spadarolo-Vergiano.
La festa si chiude con la cocomerata alle 17.30 e i saluti e l’arrivederci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)