-2°

Emergenza

Po, il colmo della piena è nel Mantovano

Elevata criticità a valle di Casalmaggiore

Po, il colmo della piena è nel Mantovano

La piena del Po nel Reggiano (foto Carabinieri)

0

Il colmo della piena ha lasciato il Parmense: ora il livello del fiume inizia a scendere, anche se restano i problemi nelle golene. 

La piena del Po oggi attraversa il Mantovano. L’allerta è massima.
Il colmo di piena è attualmente in prossimità della stazione di Sermide (Mantova), nel tratto terminale della provincia mantovana. Nelle prossime ore i livelli inizieranno a decrescere su tutta l’asta fluviale del Po lombardo, ma si manterranno su valori elevati per almeno 48 ore. A valle di Casalmaggiore, dove i livelli hanno raggiunto l'elevata criticità, in considerazione della prolungata permanenza di livelli elevati, sarà importante, anche per i comprensori golenali "non a rischio sormonto", assicurare un’attenta attività di monitoraggio delle arginature al fine di prevenire/intervenire prontamente su eventuali fenomeni di filtrazione/sifonamento.
Questa la situazione del fiume Po da parte del Servizio di Protezione Civile della Regione Lombardia. Per quanto riguarda le province di Lodi e Cremona (Lambro - Adda) e di Cremona (Adda - Taro) la criticità è segnalata come ordinaria. Nelle province di Cremona e Mantova (Taro - Oglio), Mantova (Oglio - Mincio/Secchia) e Mantova (Mincio/Secchia - Po) la criticità risulta ancora elevata.

Ieri la Protezione civile hanno provveduto a tagliare un argine a San Giacomo Po, nel Comune di Bagnolo San Vito, per far defluire l'acqua in un’ampia golena. Le persone evacuate dalle golene del Po e degli affluenti Secchia, Mincio e Oglio sono circa 500. Una decina di fontanazzi si sono aperti a San Giacomo Po, Dosolo, Portiolo e Correggio Micheli a qualche decina di metri dell’argine maestro e sono stati limitati con sacchetti di sabbia. La Provincia ha sospeso la caccia su tutto il territorio mantovano fino a domenica 30 novembre.  

Il comunicato dell'Aipo delle 15

Il colmo di piena del Po è transitato la scorsa notte a Boretto, con 8,18 m sullo zero idrometrico e nella prima mattina di oggi a Borgoforte, con 8,83 s.z.i.  Il colmo raggiungerà Pontelagoscuro nella serata di oggi con valori stimati nell’intorno di 3,20 m s.z.i.
(elevata criticità) e si propagherà quindi lungo i rami del Delta, sempre con valori di elevata criticità (livello  3).
Nell’arco delle prossime 24 ore si prevede il mantenimento di livelli di elevata criticità (livello 3) da  Casalmaggiore all’Adriatico, mentre a Piacenza e Cremona i livelli sono scesi nella soglia di ordinaria  criticità (livello 1).
Oltre alle golene aperte, sono risultate allagate dalla piena alcune golene chiuse (quelle con livelli arginali
inferiori), contribuendo alla laminazione dell'onda di piena verso valle.
Il servizio di piena centrale e le strutture territoriali di AIPo sono impegnati nelle attività di previsione e monitoraggio e proseguono la vigilanza e il controllo delle arginature e delle opere idrauliche, con la  collaborazione degli enti locali e dei volontari di protezione civile.
Tutte le operazioni in corso sul territorio sono svolte in stretto coordinamento tra tutti gli Enti facenti parte
dei sistemi di protezione civile regionali e locali.  Si richiama la necessità di assoluta prudenza nei pressi delle aree prospicienti il fiume e in generale in  relazione a strutture o attività che possono essere interessate dalla piena. Si invita ad attenersi
scrupolosamente alle prescrizioni delle Autorità locali, di protezione civile e delle forze dell’ordine, a non
ostacolare le eventuali operazioni, a restare informati sull’evolversi della situazione e sulla viabilità. E’ sospesa la navigazione sul Po da Piacenza in poi.

Foto - La piena del Po vista dal cielo fra Brescello e Luzzara

A Roccabianca il Taro scavalca gli argini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

Amministrative 2017

Pizzarotti presenta la candidatura: "Una città dove le persone sono al centro" Diretta

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

14commenti

Parma

Palazzo Pallavicino sarà donato alla Fondazione Cariparma

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

2commenti

Piovani

"Cura D'Aversa efficace. E da confermare a Venezia" Video

Questa sera Bar Sport (Tv Parma 20.30): mercato, big match, Evacuo e tanto altro

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

sponsor tecnico

Nazionali di volley, un quadriennio olimpico con l'Erreà

L'azienda di Parma firmerà le nuove divise da gara e la linea di abbigliamento fino al 31 gennaio 2021

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

4commenti

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Ecco i cuccioli sopravvissuti fra le macerie dell'albergo di Rigopiano Foto

Stati Uniti

Chelsea Clinton difende Barron, il figlio piccolo di Trump

SOCIETA'

Anniversari

Il frisbee compie sessant'anni

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

uefa

25 anni di Champions: il Parma è 85°. 7° in Italia

VENEZIA

Insulto razzista a un giocatore 13enne: rissa fra genitori sugli spalti

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)