11°

17°

Emergenza

Po, il colmo della piena è nel Mantovano

Elevata criticità a valle di Casalmaggiore

Po, il colmo della piena è nel Mantovano

La piena del Po nel Reggiano (foto Carabinieri)

Ricevi gratis le news
0

Il colmo della piena ha lasciato il Parmense: ora il livello del fiume inizia a scendere, anche se restano i problemi nelle golene. 

La piena del Po oggi attraversa il Mantovano. L’allerta è massima.
Il colmo di piena è attualmente in prossimità della stazione di Sermide (Mantova), nel tratto terminale della provincia mantovana. Nelle prossime ore i livelli inizieranno a decrescere su tutta l’asta fluviale del Po lombardo, ma si manterranno su valori elevati per almeno 48 ore. A valle di Casalmaggiore, dove i livelli hanno raggiunto l'elevata criticità, in considerazione della prolungata permanenza di livelli elevati, sarà importante, anche per i comprensori golenali "non a rischio sormonto", assicurare un’attenta attività di monitoraggio delle arginature al fine di prevenire/intervenire prontamente su eventuali fenomeni di filtrazione/sifonamento.
Questa la situazione del fiume Po da parte del Servizio di Protezione Civile della Regione Lombardia. Per quanto riguarda le province di Lodi e Cremona (Lambro - Adda) e di Cremona (Adda - Taro) la criticità è segnalata come ordinaria. Nelle province di Cremona e Mantova (Taro - Oglio), Mantova (Oglio - Mincio/Secchia) e Mantova (Mincio/Secchia - Po) la criticità risulta ancora elevata.

Ieri la Protezione civile hanno provveduto a tagliare un argine a San Giacomo Po, nel Comune di Bagnolo San Vito, per far defluire l'acqua in un’ampia golena. Le persone evacuate dalle golene del Po e degli affluenti Secchia, Mincio e Oglio sono circa 500. Una decina di fontanazzi si sono aperti a San Giacomo Po, Dosolo, Portiolo e Correggio Micheli a qualche decina di metri dell’argine maestro e sono stati limitati con sacchetti di sabbia. La Provincia ha sospeso la caccia su tutto il territorio mantovano fino a domenica 30 novembre.  

Il comunicato dell'Aipo delle 15

Il colmo di piena del Po è transitato la scorsa notte a Boretto, con 8,18 m sullo zero idrometrico e nella prima mattina di oggi a Borgoforte, con 8,83 s.z.i.  Il colmo raggiungerà Pontelagoscuro nella serata di oggi con valori stimati nell’intorno di 3,20 m s.z.i.
(elevata criticità) e si propagherà quindi lungo i rami del Delta, sempre con valori di elevata criticità (livello  3).
Nell’arco delle prossime 24 ore si prevede il mantenimento di livelli di elevata criticità (livello 3) da  Casalmaggiore all’Adriatico, mentre a Piacenza e Cremona i livelli sono scesi nella soglia di ordinaria  criticità (livello 1).
Oltre alle golene aperte, sono risultate allagate dalla piena alcune golene chiuse (quelle con livelli arginali
inferiori), contribuendo alla laminazione dell'onda di piena verso valle.
Il servizio di piena centrale e le strutture territoriali di AIPo sono impegnati nelle attività di previsione e monitoraggio e proseguono la vigilanza e il controllo delle arginature e delle opere idrauliche, con la  collaborazione degli enti locali e dei volontari di protezione civile.
Tutte le operazioni in corso sul territorio sono svolte in stretto coordinamento tra tutti gli Enti facenti parte
dei sistemi di protezione civile regionali e locali.  Si richiama la necessità di assoluta prudenza nei pressi delle aree prospicienti il fiume e in generale in  relazione a strutture o attività che possono essere interessate dalla piena. Si invita ad attenersi
scrupolosamente alle prescrizioni delle Autorità locali, di protezione civile e delle forze dell’ordine, a non
ostacolare le eventuali operazioni, a restare informati sull’evolversi della situazione e sulla viabilità. E’ sospesa la navigazione sul Po da Piacenza in poi.

Foto - La piena del Po vista dal cielo fra Brescello e Luzzara

A Roccabianca il Taro scavalca gli argini

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va