-2°

Italia-Mondo

Tutti pazzi per il Palio di Siena

Tutti pazzi per il Palio di Siena
0

Estate e cultura, si sa, vanno a  braccetto e luglio è un mese fitto di eventi con appuntamenti  di tradizione per la musica, il teatro, il cinema, le  manifestazioni popolari. Dalle note sofisticate di Umbria Jazz  ai fuochi artificiali e alla regata della Festa del Redentore di  Venezia, ce n'è per tutti i gusti e con un pubblico sempre di  grandi numeri. Ma è il celeberrimo Palio di Siena, secondo una  indagine di mercato condotta da Ipsos Stage Up, a calamitare in  assoluto di più l’attenzione in questo mese estivo. Tanto che  sono quasi 27 milioni (26.777.000) gli italiani che si  dichiarano interessati all’evento.
E se la storica gara tra le contrade senesi si conferma  l'appuntamento più atteso di queste torride settimane, si  rivela un pò a sorpresa molto conosciuto e popolare anche il  Giffoni Film Festival, nato nel 1971 per promuovere il cinema  per ragazzi. Secondo l’indagine ( che è stata fatta sulla base  di una rilevazione dell’ottobre 2007) gli italiani interessati  a questo Festival per ragazzi e non solo, ospitato dal 18 al 26  luglio nella cittadina di Giffoni Valle Piana (Sa), sono  addirittura 20 milioni 121 mila. Segue il Festival dei Due Mondi  di Spoleto, in corso proprio in questi giorni, che raccoglie  l'interesse di oltre 16 milioni di italiani. Quasi a ruota si  piazza Umbria Jazz, a Perugia dall’11 al 20 luglio, che  interessa quasi 16 milioni (15.875.000). Ma riceve un consenso  incredibile, interessando oltre 13 milioni di persone  (13.153.000) anche la Festa del Redentore, quella che ogni anno  a Venezia, il 19 e 20 luglio, ricorda con una serie di grandi e  piccole manifestazioni in campi e campielli il flagello della  peste che colpì l’Europa alla fine del 1500.
Amatissimo ed estremamente popolare, il Palio di Siena (al  via il 2 luglio) è in realtà ottavo nella classifica più  generale degli eventi più conosciuti dal pubblico italiano. Al  top c'è il Festivalbar (98,7%), seguito da Sanremo (98,1%),  Miss Italia (97,9%), il Carnevale di Venezia (97,1%) e dal  Discorso di Fine anno del Presidente della Repubblica (96,8%).  In questa scala della notorietà, segnalano i ricercatori, il  Festival di Giffoni occupa un onorevole 17mo posto (con un  indice del 74,2%), seguito al 18mo da Umbria Jazz, al 22mo dal  Festival dei Due Mondi di Spoleto e al 27mo posto dalla Festa  del Redentore.  Notorietà a parte, l’evento che in assoluto in Italia  calamita di più l’interesse del pubblico, secondo i  ricercatori, resta il Carnevale di Venezia, che vanta una  penetrazione del 77,7% con 30 milioni 677 mila italiani  interessati. Seguono il Festivalbar (30 milioni 217 mila), la  Mostra del Cinema di Venezia (28 milioni 177 mila), il Carnevale  di Viareggio (25 milioni 594 mila) e il Palio di Siena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti