15°

Italia-Mondo

Ue, inizia il semestre di presidenza della Francia. Sarkozy promette cambiamenti

Ue, inizia il semestre di presidenza della Francia. Sarkozy promette cambiamenti
0

«I cittadini hanno ragione, l’Europa preoccupa, bisogna cambiare». Così, in diretta tv, Nicolas Sarkozy dà l’impronta del semestre di presidenza francese che inizia domani. «L'Europa fu costruita per fare la pace, e ha funzionato. Poi per la prosperità, e ha abbastanza ben funzionato. Quindi per la democrazia, ed ha funzionato, perché la famiglia europea si è riunita e il muro di Berlino è caduto», riassume ancora il capo dell’Eliseo: «Ora ci si attende che protegga gli europei contro i rischi che la mondializzazione presenta. E su questo non funziona». Per questo Sarkozy lancia subito tre proposte concrete per rispondere alla sfida del caro-petrolio: energia nucleare con le centrali di terza generazione. Energie rinnovabili, con Iva abbassata al 5,5% per «tutto quello che è ecologico». Infine, «un programma di economie di energia che è oggi indispensabile».

Ma il presidente francese non dimentica di bacchettare anche la Banca centrale europea, suo bersaglio da tempo, chiedendo alla Bce di pensare «anche alla crescita e non solo all’inflazione».

Una presidenza all’attacco, quindi. Solo in parte. Secondo il ministro degli Esteri Bernard Kouchner sarà anche «modesta e determinata», perché non si deve essere arroganti ma così com'è l’Europa «non interessa più a nessuno». Prima di volare in Slovenia, per raccogliere simbolicamente la guida della Ue dal collega Dimitrj Rupel, Kouchner svela l’impostazione del semestre francese alla radio Europe 1: «Occorrerà essere modesti e determinati, sforzarsi di essere efficaci in un’Europa che non è più scontata per i popoli», sostiene il titolare del Quai d’Orsay, che chiede ai governi europei di essere «il più possibile vicini alle proposte, alle preoccupazioni o anche alle angosce degli europei, che sembrano a corto di speranze e a corto di progetti».

Sul simbolico piazzale della Transalpina, tra Nova Gorica e Gorizia, Kouchner ha poi ricordato come l’Unione rappresenti il superamento delle divisioni che hanno insanguinato l’Europa per secoli. Un concetto ricordato poche ore dopo proprio a Parigi, nella cerimonia «gemella» a quella del pomeriggio in Slovenia.

La retorica però non basta più a un’Europa sempre meno sensibile agli appelli ideali. Con molto realismo, Parigi intende mettere mano alla crisi aperta dal «no» irlandese al Trattato di Lisbona. Un no deciso, da parte francese, a qualsiasi riapertura delle trattative sul Trattato, perché «sarebbe mortale per l’Unione». Confermata quindi la strada di procedere con le ratifiche da parte dei paesi che mancano ancora all’appello, per poi trovare il modo di far rientrare in gioco Dublino. Italia e Olanda, dopo un incontro a Roma tra il ministro degli Esteri Franco Frattini e il ministro olandese per gli Affari Europei Frans Timmermans, ribadiscono la volontà di procedere con la ratifica entro l’estate.

I rischi per il percorso francese vengono dalla Repubblica Ceca, dove è forte anche in parlamento il partito euroscettico, e a sorpresa dalla Germania, dove il presidente Horst Koehler ha dovuto sospendere la firma del Trattato (già approvato dal parlamento) in attesa di una sentenza della Corte Costituzionale richiesta dalle opposizioni. Un no tedesco sarebbe ovviamente irrecuperabile, quello della Repubblica Ceca  aprirebbe «una crisi molto grave» secondo Parigi.
Queste difficoltà, aggiunge il segretario agli Affari Europei Jean-Pierre Jouyet, «non vanno sottostimate» perché sono il segno «della crisi che esiste tra le opinioni pubbliche e la maniera con cui si costruisce l’Europa, la frattura tra le elite e la vita dei nostri concittadini europei». Il presidente Sarkozy, assicura Jouyet, intende quindi «prendere in mano il destino dell’Europa con la ferma intenzione di far muovere le cose in modo concreto».

Luca Rondanini / Aga

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

mamma esce dalla stanza

20 milioni di like

La mamma che striscia batte Belen & co a colpi di clic

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Scippava donne anziane a bordo del suo scooter: la polizia di stato arresta il responsabile

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

3commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

amministrative

Manno si candida: "Con falce e martello vogliamo far tornare la speranza in città" Video

1commento

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

6commenti

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

7commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

13commenti

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

Sindacato

Cgil Parma, gli iscritti superano quota 76.000

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

2commenti

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

Formula Uno

La Ferrari svelerà la vettura del Mondiale 2017 in diretta web

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv