-1°

Editoriale

Berlusconi torna in campo: ma per fare quale gioco?

Berlusconi torna in campo: ma per fare quale gioco?
Ricevi gratis le news
0

I vescovi hanno commentato l'assoluzione definitiva di Berlusconi al processo Ruby affermando che «se un fatto è legale non è detto che sia morale». In effetti è piuttosto arduo sostenere che lo stile di vita dell'ex presidente del Consiglio sia stato, soprattutto nelle ore serali, compatibile con il decoro delle istituzioni. Da un capo di Stato ci si aspetterebbe un comportamento più sobrio di quello di un calciatore viziato e strapagato. Se Adriano organizza per gli amici una festa a luci rosse ingaggiando diciotto prostitute in un bordello di Copacabana, la notizia finisce in poche righe sul web. Il discorso cambia se la stessa cosa la fa un premier in carica. Ma nulla forse sarebbe accaduto se a quelle «cene eleganti» di Arcore un giorno non si fosse presentata una ragazza non ancora maggiorenne. E se quella stessa ragazza, fermata per un furtarello, non fosse stata congedata in tutta fretta dopo una telefonata del presidente del consiglio a un imbarazzato funzionario di polizia.
Berlusconi è stato assolto perché mancava la prova che conoscesse l'età della ragazza. Il processo, dice, non sarebbe nemmeno dovuto cominciare. Adesso esulta e annuncia l'ennesima discesa in campo. Ma le cose non sono così semplici come potrebbero sembrare a prima vista. Innanzitutto perché l'ex Cavaliere non ha ancora chiuso i conti con la giustizia essendo atteso da almeno altre tre inchieste: una per l'accusa di aver pagato alcune testimoni del processo Ruby per farle tacere, un'altra per presunte false dichiarazioni al processo per le escort baresi, una terza per la campagna acquisti di senatori all'epoca del governo Prodi. Ma ammettiamo pure che Berlusconi esca vincitore anche da questi procedimenti. Sarebbe in grado, in un quadro politico vistosamente mutato, di rimettere insieme i cocci del centrodestra? Di andare a recuperare tutti i consensi che Forza Italia ha perduto a beneficio della Lega di Salvini o del Pd di Renzi? E' più probabile che debba accontentarsi di riacquistare la leadership del suo partito e di ricompattarlo in vista delle Regionali e riuscire a strappare qualche punto in più di quel misero 10 per cento che oggi i sondaggi gli accreditano. Ma il problema vero è un altro. Forza Italia non ha una linea politica. Alla Camera ha votato contro le riforme costituzionali che essa stessa aveva proposto. E' dilaniata dalle correnti, è divisa fra chi, come Verdini, sostiene il patto del Nazareno e l'intesa con Renzi e chi, al contrario, come Fitto, dice che bisogna fare un'opposizione dura al governo se non ci si vuole suicidare. Il partito è a pezzi, non ha una bussola, è persino subalterno alla Lega in un'ipotetica alleanza di centrodestra. Schiacciato fra Renzi e Salvini, che hanno la metà dei suoi anni, Berlusconi non ha molti spazi di manovra. Abbiamo capito che torna in campo. Ma per fare quale gioco?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto di Nicola Riccò

calcio

Parma a caccia dei gol

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5