-1°

Italia-Mondo

Ingrid Betancourt libera: "Ringrazio Dio e i soldati della Colombia"

Ingrid Betancourt libera: "Ringrazio Dio e i soldati della Colombia"
0

Ingrid Betancourt e altre 14 persone tenute in ostaggio dalle Farc sono state liberate con un blitz dalle forze armate colombiane.
insieme alla franco-colombiana Betancourt, da piu' di sei anni ostaggio delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia, sono stati liberati tre cittadini americani e undici soldati colombiani.
Queste le prime frasi di Ingrid Betancourt dopo la liberazione ieri dalla prigionia delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc):
''Prima di tutto voglio ringraziare Dio e i soldati della Colombia''.
''Credo'' che la liberazione degli ostaggi ''sia un segnale di pace per la Colombia''.
''Non ci siamo resi conto di quello che succedeva, perche' non c'e' stato un solo sparo, non e' stato ucciso nessuno, ci hanno portato fuori alla grande''.
Se il presidente colombiano Alvaro Uribe e il ministro della difesa Juan Manuel Santos ''non avessero preso il rischio che hanno preso non saremmo stati liberi per chissa' quanti anni''.

REAZIONI ANCHE A PARMA
 
CARMEN MOTTA E ALBERTINA SOLIANI - “La liberazione di Ingrid Betancourt è una notizia che riempie di gioia  il mondo intero, soprattutto coloro che hanno lavorato e si sono impegnati per questo scopo; ed arriva proprio lo stesso giorno in cui la Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità le mozioni presentate per chiederne il rilascio.
La grande campagna di informazione è servita a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica, a mobilitare le coscienze; ha tenuto accesa la luce che i suoi carcerieri volevano spegnere.
Ingrid Betancourt è una donna coraggiosa che ha speso il suo impegno per la pace, la giustizia, per la liberazione del suo Paese dalla terribile piaga del narcotraffico. E’ finito un incubo durato oltre 6 anni e ora finalmente Ingrid Betancourt potrà tornare a casa dai suoi famigliari e alla vita pubblica suo Paese”.

VINCENZO BERNAZZOLI - “E’ una bellissima notizia, che pone fine a una vicenda terribile durata sei anni” Ha commentato così il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli la liberazione di Ingrid Betancourt, che arriva proprio mentre la Giunta e il Consiglio provinciale, insieme a tutti i sindaci della Provincia, si preparavano a ricevere la visita della madre e della sorella di Ingrid, il prossimo 21 luglio, per manifestare la piena solidarietà della nostra comunità. “Siamo lieti che questo appuntamento non sia più in agenda, ma il nostro impegno continua. In un mondo sempre più interdipendente, ogni violazione dei diritti inalienabili della persona ci riguarda direttamente, a prescindere da dove avvenga. Anche per questo appoggeremo la campagna per la candidatura di Ingrid Betancourt al Nobel per la Pace, un riconoscimento dovuto per una donna simbolo di coraggio e tenacia, che ha pagato duramente il suo impegno per la pace, la libertà e la giustizia  per il suo Paese”.
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Parrocchie in campo contro le povertà

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Epidemia

Legionella: domani la svolta

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Istituto Sanvitale Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

anteprima

Polemica clochard, contro la Chiesa un attacco "strano" Video

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

Ausl

Meningite e vaccini: attivata un'e-mail per chiedere informazioni ai medici

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

36commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

11commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

sindacati

Trasporto aereo, differito lo sciopero del 20

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video