19°

32°

Italia-Mondo

Ingrid Betancourt libera: "Ringrazio Dio e i soldati della Colombia"

Ingrid Betancourt libera: "Ringrazio Dio e i soldati della Colombia"
0

Ingrid Betancourt e altre 14 persone tenute in ostaggio dalle Farc sono state liberate con un blitz dalle forze armate colombiane.
insieme alla franco-colombiana Betancourt, da piu' di sei anni ostaggio delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia, sono stati liberati tre cittadini americani e undici soldati colombiani.
Queste le prime frasi di Ingrid Betancourt dopo la liberazione ieri dalla prigionia delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc):
''Prima di tutto voglio ringraziare Dio e i soldati della Colombia''.
''Credo'' che la liberazione degli ostaggi ''sia un segnale di pace per la Colombia''.
''Non ci siamo resi conto di quello che succedeva, perche' non c'e' stato un solo sparo, non e' stato ucciso nessuno, ci hanno portato fuori alla grande''.
Se il presidente colombiano Alvaro Uribe e il ministro della difesa Juan Manuel Santos ''non avessero preso il rischio che hanno preso non saremmo stati liberi per chissa' quanti anni''.

REAZIONI ANCHE A PARMA
 
CARMEN MOTTA E ALBERTINA SOLIANI - “La liberazione di Ingrid Betancourt è una notizia che riempie di gioia  il mondo intero, soprattutto coloro che hanno lavorato e si sono impegnati per questo scopo; ed arriva proprio lo stesso giorno in cui la Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità le mozioni presentate per chiederne il rilascio.
La grande campagna di informazione è servita a richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica, a mobilitare le coscienze; ha tenuto accesa la luce che i suoi carcerieri volevano spegnere.
Ingrid Betancourt è una donna coraggiosa che ha speso il suo impegno per la pace, la giustizia, per la liberazione del suo Paese dalla terribile piaga del narcotraffico. E’ finito un incubo durato oltre 6 anni e ora finalmente Ingrid Betancourt potrà tornare a casa dai suoi famigliari e alla vita pubblica suo Paese”.

VINCENZO BERNAZZOLI - “E’ una bellissima notizia, che pone fine a una vicenda terribile durata sei anni” Ha commentato così il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli la liberazione di Ingrid Betancourt, che arriva proprio mentre la Giunta e il Consiglio provinciale, insieme a tutti i sindaci della Provincia, si preparavano a ricevere la visita della madre e della sorella di Ingrid, il prossimo 21 luglio, per manifestare la piena solidarietà della nostra comunità. “Siamo lieti che questo appuntamento non sia più in agenda, ma il nostro impegno continua. In un mondo sempre più interdipendente, ogni violazione dei diritti inalienabili della persona ci riguarda direttamente, a prescindere da dove avvenga. Anche per questo appoggeremo la campagna per la candidatura di Ingrid Betancourt al Nobel per la Pace, un riconoscimento dovuto per una donna simbolo di coraggio e tenacia, che ha pagato duramente il suo impegno per la pace, la libertà e la giustizia  per il suo Paese”.
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

VIAGGI

Salisburgo la dolce: assolo barocco tra le Alpi

di Roberto Longoni

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia in pizzeria. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

Ecco l'intervista di TvParma durante lo scrutinio

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna che vanno al ballottaggio

5commenti

ELEZIONI 2017

Piacenza e Spezia, il centrodestra nettamente avanti

Le principali città al voto: solo a Padova e Taranto i dem in testa di misura

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

9commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande