22°

Francia

Aereo si schianta in Provenza: 150 a bordo

Aereo si schianta in Provenza: 150 a bordo
Ricevi gratis le news
4

«Crash di un Airbus A320 della Compagnia Germanwings» nei pressi di Barcelonette, nel sud della Francia: è la notizia diffusa per prima dalla radio francese Europe 1. L’aereo assicurava il collegamento tra Dusseldorf e Barcellona.

 Un minuto dopo aver raggiunto la quota a cui avrebbe dovuto volare, l’aereo della Germanwings precipitato oggi in Francia ha iniziato una lunga discesa, non concordata con le torri di controllo. Lo ha spiegato Thomas Winkelmann, il numero uno di Germanwings in conferenza stampa a Colonia. La discesa è durata otto minuti. L’aereo è scomparso dai radar alle 10.53. Contrariamente a quanto emerso in un primo tempo, l’equipaggio dell’A320 schiantatosi nelle Alpi francesi «non ha inviato una richiesta di soccorso": lo riferisce la Direzione Generale dell’Aviazione civile francese (Dgac), precisando che l’allarme è stato lanciato dalle autorità aeronautiche, che avevano perso i contatti con l’aereo. 

Erano 150 a bordo. Oltre ai 144 passeggeri, tra cui 2 neonati e degli studenti reduci da uno scambio scolastico, 2 piloti e quattro membri del personale di bordo. «Temiamo un bilancio molto pesante": lo ha detto il portavoce del ministero dell’Interno. L’A320 è precipitato a Mèolans-Revel, a 2.700 metri di altezza vicino a Digne, nel sud della Francia.

Ci sono «molte vittime tedesche», ha detto in diretta tv il presidente francese Francois Hollande parlando dell’aereo Airbus A320 della Germanwings precipitato in Francia.

A fine mattinata era arrivata la conferma ufficiale che non vi sono sopravvissuti. Ma nel pomeriggio la notizia che fa sperare ancora.  «Sarebbe stato avvistato un corpo che si muove» nei pressi del relitto dell’aereo caduto in Francia: lo afferma il generale David Galthier, responsabile della gendarmeria della regione Provenza, dove è avvenuto l’incidente. "In questo momento l’urgenza - ha detto Galthier citato dal sito Haute-Provence - è soccorrere eventuali superstiti».

Il punto, ore 19 - (ANSA) - SEYNE LES ALPES (FRANCIA)- Sono centinaia i soccorritori impegnati nella ricerca delle vittime e degli eventuali superstiti dell’aereo caduto questa mattina sulle Alpi francesi. Il campo base è stato allestito in una raduna ai piedi della catena montuosa nel piccolo paese di Seyne les Alpes. Al momento - secondo quanto si è appreso - non è stato recuperato alcun corpo

Diretta video

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giorgio

    24 Marzo @ 15.55

    diretta su :http://www.itele.fr/direct

    Rispondi

  • Michele

    24 Marzo @ 13.25

    Gazzetta, perché dite che non vi sono superstiti? Sulle radio nazionali di informazione dicono che ancora non è possibile stabilirlo perché i soccorsi non riescono a raggiungere il luogo dell'impatto.

    Rispondi

    • 24 Marzo @ 15.20

      REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Le notizie date da noi sono quelle dell'agenzia Ansa: un'assoluta garanzia di serietà

      Rispondi

  • Giorgio

    24 Marzo @ 13.00

    addolorato per la perdita di 148 persone, ma rimane comunque il mezzo più sicuro.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

1commento

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

18commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»