10°

22°

alle 2 si cambia

Arriva l'ora legale: i consigli per bimbi e non

Arriva l'ora legale:  i consigli per bimbi e non
Ricevi gratis le news
0

Stanotte torna l’ora legale, che farà perdere un’ora di sonno: alle 2.00 in punto del 29 marzo l’orologio 'salterà" in avanti di 60 minuti e per sette mesi, fino alla notte tra il 24 ed il 25 ottobre, le lancette resteranno dunque spostate di un’ora in avanti con un risparmio medio di consumi di energia elettrica stimato lo scorso anno in 556,7 milioni di kilowattora.
In termini di costi, il risparmio per il 2014 è stato di circa 92,6 milioni di euro.

 

«Un piccolo cambiamento dei ritmi cronobiologici che nelle persone più sensibili, come i bambini, può comportare solo eccezionalmente effetti simili a quelli del jet-lag», spiega Alberto Villani, responsabile di Pediatria Generale e Malattie Infettive dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
«Vale a dire irritabilità, minor concentrazione, malumore, sonnolenza di giorno, difficoltà a prendere sonno, tendenza ad anticipare l’ora della sveglia. In ogni caso - precisa il pediatra - in 2-3 giorni tutto torna alla normalità». Per aiutare i bambini ad abituarsi rapidamente al nuovo fuso orario e a prendere sonno senza difficoltà, basta qualche piccolo accorgimento: «mantenere i soliti orari - spiega Villani - per evitare il rischio di allungare i tempi necessari affinchè il piccolo si abitui a quello nuovo. E’ anche importante che i bambini, sicuramente fino all’età preadolescenziale, vadano a letto non oltre le 21.00-21.30».
Tra gli altri suggerimenti che danno gli esperti c'anche quello di evitare qualsiasi attività che possa risultare stimolante prima di coricarsi ed evitare di modificare la routine serale. "Sono i rituali prima di coricarsi, infatti, che annunciano l'appuntamento con il letto, l’ora legale può essere l’occasione per riconsiderare le abitudini dei bambini e dei ragazzi, soprattutto - conclude il pediatra - sull'orario in cui andare a dormire».

Acqua e limone appena svegli per depurarsi, qualche mandorla contro la spossatezza nonchè pasta, riso, orzo e pane per combattere l’insonnia. L’insolito menù è stato indicato dalla Coldiretti Lombardia come un toccasana per affrontare il 'jet lag da cuscinò, ossia gli effetti del passaggio all’ora legale che avverrà tra sabato e domenica.
«L'alimentazione ? ha spiegato la Coldiretti - aiuta ad affrontare meglio il ritmo del dormiveglia e il cambio da una stagione all’altra».
Proprio studiando i benefici degli alimenti per la salute, l'organizzazione ha inoltre annunciato la nascita in provincia di Lodi del primo agriturismo 'nutraceuticò della Lombardia, che offre ai clienti piatti studiati da un tecnologo alimentare e da uno chef.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel