12°

Soccorsi parmigiani

Salvato, dopo 5 ore, lo scialpinista ferito

Elicottero del Soccorso alpino
0


Si è concluso nel tardo pomeriggio, con l’arrivo della barella nei pressi di Succiso Nuovo (Ramiseto), il lungo e difficile intervento di recupero dello scialpinista caduto lungo il Canale Ovest dell’Alpe di Succiso, meta “classica” dello scialpinismo nell’appennino Reggiano. A farne le spese, fortunatamente con esiti non gravi, un uomo sessantenne di La Spezia che durante la discesa del canale è scivolato riportando diversi traumi al volto, agli arti ed alla schiena; partito in compagnia di un amico, l’uomo si era diviso da quest’ultimo, che è sceso con le ciaspole da un differente versante della montagna .
Notato - intorno alle ore 13.00 - da quattro volontari del Soccorso Alpino casualmente in zona per effettuare un’escursione di scialpinismo, il ferito è stato raggiunto e subito è partita la macchina dei soccorsi. Da Pavullo nel Frignano si è alzato in volo l’elicottero del 118 abilitato alla ricerca e soccorso in ambiente ostile, ma il forte vento che ha sferzato la dorsale appenninica tutto il giorno ha reso impossibile il recupero tramite verricello, rendendo necessario il trasporto a valle in barella. Grazie all’arrivo di altri tecnici della Stazione “Monte Cusna” di Reggio Emilia e “Monte Orsaro” di Parma (in tutto una ventina), trasportati in quota con l’ausilio di un elicottero AB-212 del 3° Reparto Volo (Bologna) della Polizia di Stato, il ferito è stato riportato alla località di Succiso Nuovo. Dopo un controllo sul posto dei sanitari, che hanno consatato l’entità fortunatamente non grave dei traumi, l’uomo ha rifiutato il ricovero all’Ospedale di Castelnovo ne’ Monti ed ha deciso di rientrare in compagnia dell’amico con cui aveva intrapreso l’escursione.

Il comunicato delle 17.45
E’ ancora in corso il lungo e difficile trasporto verso valle dello scialpinista feritosi nel primo pomeriggio di oggi, poco dopo le 13.00, nel canale ovest dell’Alpe di Succiso.
Fortunatamente l’uomo – originario della provincia di La Spezia e partito in compagnia di un amico, che non era presente al momento dell’incidente in quanto si muoveva con ciaspole su un altro versante della montagna - è stato da visto e raggiunto da alcuni tecnici del Soccorso Alpino che si trovavano casualmente sul posto, e che hanno contattato la Centrale 118 consentendo alla macchina dei soccorsi di mettersi in moto. Purtroppo le condizioni di forte vento non hanno permesso il recupero in elicottero tramite verricello, e si è quindi reso necessario il trasporto tramite barella fino a valle. Nel frattempo altre squadre del Soccorso Alpino hanno inziato una risalita della montagna con sci e pelli di foca; fondamentale è stato poi l’arrivo di un elicottero della Polizia di Stato che ha imbarcato i volontari CNSAS delle Stazioni di Reggio Emilia e Parma, per trasferirli in quota ed avvicinarli al ferito, fin dove il vento non ha reso impossibile il volo dei mezzi di soccorso.

L'allarme

E’ stato lanciato intorno alle 13 di oggi l’allarme per uno scialpinista ferito nel canale ovest dell’Alpe di Succiso, in provincia di Reggio Emilia.
A dare l’sos quattro scialpinisti parmensi, volontari della Stazione “Monte Orsaro” del Corpo Nazionale di Soccorso Alpino e Speleologico, che si trovavano in zona al momento dell’incidente. Sul posto anche l’elicottero del 118 proveniente da Pavullo, equipaggiato per recuperi in zone impervie. Si tratta però di un lungo e faticoso trasporto, quello che stanno al momento compiendo i tecnici del Soccorso Alpino . L’uomo è infatti caduto lungo il canalone ovest e l’elicottero levatosi in volo da Pavullo non ha potuto effettuare il recupero con il verricello a causa del forte vento. I soccorritori, ai quali si sono aggiunti altri tecnici arrivati da valle, hanno predisposto un trasporto in barella lungo le scoscese pendici della montagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

«Leone di Lernia, non mollare»

E' grave

«Leone di Lernia, non mollare»

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Carnevale della Pappa

LA PEPPA

Ricette in video: Nodini dell'amore per carnevale Video

di Paola Guatelli

Lealtrenotizie

Chiede i soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Estorsione

Chiede soldi all'ex amante per non pubblicare foto "compromettenti": 28enne parmigiana patteggia

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

5commenti

Il fatto del giorno

L'ultima verità sulla legionella

2commenti

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

6commenti

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

4commenti

Giustizia

Tar in via di estinzione? I ricorsi calano del 20% all'anno Video

Intervista: Sergio Conti, presidente del Tar di Parma, fa il punto nel giorno dell'apertura dell'anno giudiziario

3commenti

Marche

Due parmigiane fra le macerie per salvare le opere d'arte: "Situazione inimmaginabile"

PARMA

Si fa prestare lo scooter e scippa tre anziane: arrestato giovane indiano

Una delle vittime, cadendo, è finita al Maggiore con il bacino fratturato e oltre un mese di prognosi

5commenti

Bassa

Furti a Mezzano Superiore: nel mirino anche l'asilo e il circolo Anspi Video

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

La trasmissione di TvParma "Lettere al direttore" seguirà l'evento

1commento

parma calcio

Parma, lotta di nervi col Venezia. Lucarelli: "Attenzione alla Feralpi" Video

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

20commenti

tg parma

Pesticidi nel Po: dati preoccupanti, trovate anche sostanze proibite

Pubblicato un dossier Ispra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

11commenti

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Discoteca offre 100 euro alle donne senza slip, è polemica

tv

Rai: anche per gli artisti arriva il tetto degli stipendi

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

Europa League

Harakiri Fiorentina: il Borussia vince 4-2 e passa il turno

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

Ginevra, 126 anteprime La guida