LIVORNO

Getta acido sul volto di una donna: arrestato

Riteneva che vittima ostacolasse una sua relazione sentimentale

Getta acido sul volto di una donna: arrestato
Ricevi gratis le news
5

Ha gettato acido sul volto di una donna ritenendola colpevole di ostacolare l’avvio di una sua relazione sentimentale con un’amica: è accaduto a Livorno ieri sera in una sala scommesse del centro. L’autore del gesto, un uomo di 30 anni, livornese, è stato arrestato dai carabinieri. La donna, di 55 anni, ha riportato lesioni ad un occhio e ustioni guaribili in 25 giorni. Davide Vecchio, questo il nome dell’uomo, è stato arrestato dai carabinieri di Livorno per lesioni personali aggravate. L’aggressore, secondo quanto accertato dai militari, riteneva che la donna osteggiasse il suo tentativo di avviare una relazione sentimentale, non corrisposta, con una trentottenne amica di quest’ultima. 

Il comportamento dell’uomo era stato già oggetto di numerose denunce da parte delle due amiche e ieri sera il drammatico epilogo. Verso le 22, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, il trentenne si è presentato in una sala scommesse del centro, dove la cinquantacinquenne lavora e l’ha aggredita mentre era in compagnia dell’amica di cui l’uomo si era invaghito. Vecchio le si è scagliato contro gettandole sul volto dell’acido muriatico, e subito dopo si è dato alla fuga a piedi, mentre la vittima è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale dove le è stata riscontrata un’erosione corneale bilaterale con ustioni di primo grado al volto e una prognosi di 25 giorni.
I carabinieri, si sono immediatamente messi sulle tracce dell’uomo, bloccandolo poco dopo nella sua abitazione. Dopo l'arresto, su disposizione del magistrato, il trentenne è stato posto ai domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    25 Maggio @ 12.14

    ai domiciliari??? MA ROBE DELL'ALTRO MONDO! MA tutti sti giudici che fanno uscire alessi,che danno i domiciliari a stupratori,pedofili,assassini.....ma se succedessero a loro ste disgrazie!!!!voglio vedere poi....

    Rispondi

  • Michela

    25 Maggio @ 11.26

    Quello che mi chiedo , è perchè una sostanza tanto pericolosa, sia in vendita in qualsiasi supermercato, e quindi alla portata di chiunque.

    Rispondi

    • RENZ

      25 Maggio @ 13.31

      R E N Z

      me lo chiedo anch'io... ma l'acido che vendono oggi è molto più diluito che in passato, (me ne accorgo quando lo uso per pulire ferri vecchi) non so se per motivi commerciali o di sicurezza.

      Rispondi

    • Stefania

      25 Maggio @ 13.15

      Perchè è un potentissimo pulitore che io uso correntemente. Io abito in campagna e ho l'acqua di pozzo molto ferrugginosa. Con l'acido riesco a pulire i depositi di ferro sui sanitari (è solo un esempio)

      Rispondi

  • Biffo

    25 Maggio @ 10.35

    Mi raccomando, non in galera, ma ai domiciliari, bello comodo, sereno e fiducioso nella giustizia, come ripetono i nostri parlamentari inquisiti.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene record, perché e come è succeso

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è succeso

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perchè Parma non capì il suo talento?

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS