-2°

choc

Morto in gita, gaffe del prof: "Buon esito la visita a Expo"

Domenico Maurantonio

Domenico Maurantonio

Ricevi gratis le news
6

«Con sincera partecipazione ed entusiasmo la classe ha contribuito al buon esito della visita all’Expo di Milano nei giorni 9 e 10 maggio». A scriverlo nella relazione di fine anno è il professore di Disegno e storia dell’arte, uno degli insegnanti che accompagnato la 5/a E del liceo scientifico Nievo a Milano, proprio quel fine settimana in cui ha perso la vita il 19enne Domenico Maurantonio precipitando, per ragioni ancora misteriose, dal quinto piano dell’albergo. A rivelarlo oggi è il Corriere del Veneto che ha pubblicato alcuni estratti del documento con cui il consiglio di classe della 57e E, ricapitolando quanto successo nell’ultimo anno scolastico, presenta i ragazzi al prossimo esame di maturità. Una "gaffe" imbarazzante per il professore che, almeno stando al documento presentato, sembra essersi dimenticato che quella gita non si è conclusa con un "buon esito" ma con la morte di un ragazzo. Altri professori fanno invece riferimento ad uno scarso rendimento nello studio o altro ma nessuno accenna alla tragica vicenda della scomparsa di Domenico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gherlan

    04 Giugno @ 12.47

    la gita è andata bene; se poi alle 5 di mattina un giovine in vena di bravate mette il sedere fuori dalla finestra e fa pupù dal 5 piano per vedere da vicino l'effetto che fa, e poi cade, non è colpa degli altri; nemmeno del ragazzo ...

    Rispondi

  • Vercingetorige

    04 Giugno @ 11.16

    SE IO FOSSI IL MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE , indipendentemente da ciò che fanno o non fanno Magistratura e Polizia , lascerei a preside ed insegnanti 24 ore di tempo per raccontare tutta la storia , altrimenti li trasferirei tutti in Barbagia . Volete vedere che cantano come i fringuelli ? Similmente , prospetterei agli studenti ( e studentesse......) , un 6 in condotta , con conseguente ripetizione dell' anno .

    Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Giugno @ 12.04

    UNA RIPUGNANTE MANIFESTAZIONE DEL PERBENISMO IPOCRITA DELLA BORGHESIA DELLA PROVINCIA VENETA , tutta "Gesù , Giuseppe e Maria" in pubblico , e con gli scheletri putrefatti nell' armadio ! Il Liceo in cui è avvenuto il fatto è tra i più rinomati di Padova, frequentato da "ragazzi di buone famiglie" , sui quali non deve aleggiare il minimo dubbio ! Studenti e insegnanti sanno cos' è successo , ma lo nascondono con la più mafiosa omertà ! Mi meraviglia che Magistratura e Polizia non agiscano con la determinazione necessaria !

    Rispondi

    • Biffo

      03 Giugno @ 18.13

      Le scuole, specie se frequentate da prole di VIP, le caserme e e le chiese sono luoghi assolutamente impenetrabili dalla nostra giustizia, pavida, pusillanime e collusa.

      Rispondi

  • Vercingetorige

    03 Giugno @ 11.51

    CONSEGUENZE DELLA "MERITOCRAZIA" ! Il professore doveva fare una relazione sulla visita ad "Expo" degli studenti di cui era accompagnatore , e , per farsi riconoscere la propria "produttività" , doveva dire d' avere ottenuto un risultato positivo . Miracoli della "produttività" e della "meritocrazia" . Per ulteriori delucidazioni rivolgersi alla Bocconi !

    Rispondi

  • Biffo

    03 Giugno @ 11.28

    Se questo è un uomo, scrisse, un tempo, Primo Levi; se questo è un prof, posso aggiungere io...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande