-3°

MILANO

Ferrovieri aggrediti col machete: presi 2 "latinos"

Hanno 19 e 20 anni, uno è senza permesso di soggiorno. Fanno parte di una gang

Ferrovieri aggrediti col machete: presi 2 "latinos"
Ricevi gratis le news
0

Appartengono alla temuta gang di latinos «MS13», una delle bande giovanili di importazione sudamericana più pericolose e che da anni ormai hanno preso piede a Milano, tra omicidi, rapine e violenti pestaggi, i due ragazzi, uno di 19 anni e l’altro di 20 e col permesso di soggiorno scaduto, che giovedì sera alla fermata di Villapizzone hanno tentato di uccidere, assieme ad altri due giovani, a colpi di machete il capotreno Carlo Di Napoli, 32 anni, e un suo collega ferroviere accorso per aiutarlo.
Una scena di violenza terribile avvenuta in mezzo alla gente spaventata e che tornava dall’Expo, verso le 21.50, su un treno regionale che transitava nel passante ferroviario cittadino. Di Napoli, sposato e con un figlio di 4 mesi, ha riportato la «sub-amputazione» del braccio sinistro ed è stato sottoposto a un intervento di otto ore con numerosi chirurghi specialisti. 
Il procuratore aggiunto di Milano Alberto Nobili e il pm Lucia Minutella, che coordinano le indagini condotte dalla Squadra Mobile, hanno contestato l’accusa di concorso in tentato omicidio nel provvedimento d’arresto per i due ragazzi: Jackson Jahir Lopez Trivino, ecuadoriano di 20 anni con permesso di soggiorno scaduto, e Josè Emilio Rosa Martinez, 19enne di El Salvador. Le indagini puntano a individuare altri due giovani che avrebbero fatto parte del gruppo.
Martinez, che ha un figlio di 6 mesi, è colui che avrebbe tirato fuori il machete che teneva nascosto nei pantaloni e colpito per uccidere. Tanto che Di Napoli è stato preso sul braccio sinistro, quasi amputato, perché stava cercando di proteggersi. Si è chiuso, invece, in un mutismo assoluto, davanti agli investigatori, Trivino, già noto agli agenti della Mobile in quanto coinvolto con l’appellativo di «Peligro» (pericolo) nell’operazione «Maredos» del 2013 che portò all’arresto di 25 persone.
Oggi i pm inoltreranno al gip la richiesta di convalida dell’arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Il dolore del cuore” di Giovanni Scialpi (Shalpy) si trasforma in un messaggio universale d’amore

MUSICA

“Il dolore del cuore”: ecco il nuovo singolo di Scialpi Video

Lealtrenotizie

Itis Berenini

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

9commenti

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

LUDOPATIA

Gioco d'azzardo, allarme a Parma: spendiamo in media 1.525 euro a testa (neonati compresi)

6commenti

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

APPENNINO

Il divano prende fuoco: muore un'anziana a Villa Minozzo

SPORT

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

SOCIETA'

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento