15°

29°

VATICANO

Rifugiati, è duello Papa-Salvini

Rifugiati, è duello Papa-Salvini
Ricevi gratis le news
10

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 GIU - "Invito tutti a chiedere perdono per le persone e le istituzioni che chiudono la porta a questa gente che cerca vita, una famiglia, che cerca di essere custodita". Lo ha detto il Papa ricordando i i tanti che cercano "rifugio lontano dalla loro terra" e "una casa dove poter vivere senza timore, perché siano sempre rispettati la loro dignità", e ha auspicato che "la comunità internazionale agisca in maniera concorde e efficace per prevenire le cause delle migrazioni forzate".

"Quanti rifugiati ci sono in Vaticano?". "Il problema è che i rifugiati sono un quarto di quelli che arrivano, noi non abbiamo bisogno di essere perdonati". Così il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, su Radio Padania, ha commentato le parole di papa Francesco il quale ha invitato a "chiedere perdono per le persone e le istituzioni che chiudono la porta a questa gente che cerca vita, una famiglia, che cerca di essere custodita".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gigiprimo

    17 Giugno @ 18.22

    vignolipierluigi@alice.it

    Dispiace ricordare che anche i suoi antenati 'fuggirono' ma da cosa?

    Rispondi

  • gigiprimo

    17 Giugno @ 18.20

    vignolipierluigi@alice.it

    X leoprimo. E se alla base di tutto ci fosse la solita in-giustizia italiana? Quella che non applica le leggi o meglio le applica secondo una teoria politica ben precisa, creare caos!? Magistratura che governa senza essere eletta, e se qualcuno sgarra hanno tutte le carte in mano per eliminarlo. Salvo poi farlo 'santo' quando è morto!

    Rispondi

  • leoprimo

    17 Giugno @ 15.36

    Forse QUALCUNO non ha compreso che Salvini, come tutti i politici, sta cavalcando l'onda per bassi scopi elettorali. La legge che regolamenta l'ingresso e l'immigrazione si CHIAMA Bossi - Fini e Il primo promotore, Bossi appunto, appartiene allo stesso partito di Salvini. Cosa ha fatto in pratica la Lega, Salvini e Maroni compresi, quando gestivano le leve del comando per limitare, controllare e pianificare l'immigrazione? Nulla come lo stesso fecero a suo tempo i governi Prodi, D'Alema ecc. L'immigrazione grava sulle spalle dei cittadini e non è certo colpa del Papa.

    Rispondi

    • fortunato

      17 Giugno @ 16.48

      condivido pienamente....... la colpa è una brutta bestia

      Rispondi

    • burdlazz

      17 Giugno @ 16.40

      Le elezioni ci sono già state, sia per la Lega che per il PD. La legge Bossi - Fini, promulgata nel 2002, quando la situazione geopolitica era ben diversa, prevede tra l'altro: Espulsioni con accompagnamento alla frontiera Permesso di soggiorno legato ad un lavoro effettivo Inasprimento delle pene per i trafficanti di esseri umani Sanatoria per colf, assistenti ad anziani, malati e diversamente abili, lavoratori con contratto di lavoro di almeno 1 anno Uso delle navi della Marina Militare per contrastare il traffico di clandestini. Le leggi se ci sono vanno applicate (soprattutto da parte della magistratura) oppure vanno abrogate. Per la montagna di ' falsi rifugiati' e per i pochi rifugiati veri perché il Papa non mette a disposizione, ad esempio, i seminari vuoti da anni o le svariate strutture appartenenti alla Chiesa e sparse in ogni dove? Attaccare Salvini è molto più facile che attaccare Hollande.

      Rispondi

      • Maurizio

        18 Giugno @ 08.08

        Si, peccato che dalla promulgazione della bossi fini sono partite due navi - propaganda per il rimpatrio poi basta perchè non sono stati destinati soldi per questo, nel frattempo caos giudiziario a causa della rilevanza e perseguitamento penale... Il buon D'Alema quando si trovò a gestire le emergenze profughi insieme al buon napolitano, presero i profughi e li misero su una barca rispedendoli in patria... Maroni strinse accordi con la libia, qualche giorno dopo gli sbarchi si moltiplicarono

        Rispondi

  • gigiprimo

    17 Giugno @ 13.44

    vignolipierluigi@alice.it

    PS.: Alcuni telegiornali hanno tenuto a precisare che, iniziando il 'ramadam', alcuni problemi sarebbero risolti! è ben vero che è un periodo di digiuno, ma se non erro è un digiuno limitato alla presenza del sole!? Poi se sono mussulmani perché non vanno verso i loro paesi pieni di soldi?

    Rispondi

  • filippo

    17 Giugno @ 13.40

    ma io non sfrutto nessuno, lavoro, mi guadagno da vivere onestamente e devo sentirmi in colpa? in vaticano ci sta la piazza san pietro, 200.000 ci entrano di sicuro, forza francesco

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

7commenti

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti