22°

32°

dramma

Traghetto urta barcone di migranti: annegano altri bimbi

Scontro in acque turche. Nuovo naufragio a Lesbo. Caos Balcani

Traghetto urta barcone di migranti,annegano altri bimbi
Ricevi gratis le news
0

Il mare l’ha strappata da braccia sicure e l’ha trascinata con sè. Fino a restituirla oggi alla guardia costiera greca che ha recuperato tra le onde il suo corpicino di 6 anni, alla deriva al largo dell’isola di Lesbo. E' un’altra, l’ennesima, piccola vittima della fuga disperata di migliaia di profughi che tentano di arrivare in Europa. Una vittima ancora senza nome, perchè chi l’ha trovata non ha saputo dire in quale dei ripetuti naufragi, tra la Turchia e la Grecia, la bimba abbia perso la famiglia. E la vita.
Solo oggi in quelle stesse acque almeno altre due tragedia. Tredici persone sono morte annegate - quattro erano bambini - quando un traghetto turco ha urtato un barcone carico di migranti al largo della città portuale di Canakkale, nella Turchia occidentale. «Era buio, abbiamo visto la nave che veniva verso di noi. Abbiamo provato a fare dei segnali con le torce e i telefonini, ma non ci hanno visti», ha raccontato uno degli otto superstiti all’agenzia greca Ana, citata dai media turchi. Un altro barcone con 46 persone a bordo si è rovesciato nella notte al largo di Lesbo: in 20 sono stati soccorsi dalla guardia costiera greca, gli altri 26 risultano dispersi in mare.
Per chi riesce ad approdare ancora vivo in Grecia, l’odissea per la terra promessa continua poi attraverso i Balcani, sempre più nel caos tra barriere di filo spinato, eserciti mobilitati e scambi di accuse. L’Ungheria ha rimosso oggi i blocchi dal valico di Horgos 1 lungo l’arteria autostradale tra Belgrado e Budapest. Ma resta chiuso quello di Horgos 2, con i profughi che hanno ormai cambiato rotta per passare attraverso la Croazia (25 mila in quattro giorni) e la Slovenia.
Ma Zagabria ha, a sua volta, inviato treni e bus a Tovarnik, vicino al confino serbo, per caricare i migranti e portarli comunque, come una patata bollente, alla frontiera ungherese. E Budapest non ha nascosto la propria irritazione: la Croazia "partecipa de facto al traffico illegale di esseri umani», ha accusato il portavoce del governo ungherese. Da qui, altri bus li trasportano in Austria. Dopo i 10.500 profughi arrivati ieri, Vienna ne attendeva altri 7mila, ma a metà giornata si è capito che sarebbero stati, anche oggi, 10mila. Anche la Romania, non ancora coinvolta dal fiume umano, ha mobilitato i militari e realizzato due centri temporanei di accoglienza «in caso di emergenza».
Tra gli scaricabarile e in attesa di decisioni europee, si muovono intanto gli Stati Uniti annunciando di essere pronti ad accogliere 100 mila profughi nel 2017, per lo più siriani, oltre agli 85 mila previsti per il 2016.
Intanto non accenna a diminuire neanche il flusso della rotta mediterranea verso le coste italiane. Oltre 2000 persone soccorse nelle ultime ore tra la Libia e il canale di Sicilia sono sbarcate a Crotone, Reggio Calabria, Porto Empedocle. Altri 272 migranti sono invece stati soccorsi dalla guardia costiera libica e riportati indietro. Così come i 17, al largo delle coste egiziane, fermati mentre tentavano di raggiungere l’Italia e riportati a terra. Verso un destino forse ancora più incerto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti