20°

OMICIDIO

Uccide il ladro in casa, Maroni: "Regione paga spese difesa"

Uccide il ladro in casa, Maroni: "Regione paga spese difesa"
Ricevi gratis le news
9

"La Regione Lombardia si accollerà le spese di difesa del pensionato che, per legittima difesa, ha sparato al ladro romeno entrato in casa sua". Lo scrive su Twitter il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

Un giovane di 25 anni è morto, ferito mortalmente da colpi d’arma da fuoco, in un appartamento a Vaprio D’Adda (Milano). Lo ha comunicato il 118, che è intervenuto intorno all’1.30 della scorsa notte in una palazzina in via Cagnola. Al momento non si hanno notizie sulla dinamica. Sul posto per le indagini sono giunti i carabinieri del Comando provinciale di Milano.

La vittima, a quanto si è appreso dai carabinieri, è un romeno di 28 anni. La richiesta di soccorsi al 118 è arrivata nel cuore della notte dalla casa di un italiano, presso cui il giovane si trovava non si sa al momento per quale motivo. Il presunto sparatore attualmente si troverebbe in caserma, sentito dagli investigatori dell’Arma che indagano sull'omicidio.

"Secondo i Carabinieri, un immigrato di 28 anni entrato in un appartamento a Vaprio d’Adda (Milano) per rubare, è morto per la reazione del pensionato aggredito, che si è difeso sparando. Il pensionato sarebbe indagato per eccesso di legittima difesa. Pazzesco: giù le mani da chi si difende! Se si trattava di un ladro morto "sul lavoro", non mi dispiace più di tanto: se l'è andata a cercare". Così su FB il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    21 Ottobre @ 10.36

    eccesso di legittima difesa? MA è UNO SCHERZO??? ma cosa deve fare un pover'uomo....far violentare moglie/figlia/sorella da questa feccia? devono farsi portare via i risparmi di una vita??? altro che eccesso! ha fatto il minimo per salvarsi!!!! FORZA!!!! qui la difesa andrebbe si pagata dallo stato! la feccia c'è,perchè lo stato lo consente. in Australia,come in Nuova Zelanda,quello schifo qui,non entra. eccesso di difesa? mi sveglio nel cuore della notte e mi ritrovo un subnormale davanti????' ma sparo fino a quando ho la forza di reggere l'arma.

    Rispondi

  • gugliemo

    20 Ottobre @ 21.21

    Ti esprimo tutta la mia solidarietà , avrei atto così anch'io.

    Rispondi

  • sergio3

    20 Ottobre @ 17.47

    è anche il mio pensiero. BRAVO ;MARONI.

    Rispondi

    • marirhugo

      20 Ottobre @ 21.28

      guarda che non ci mette i suoi di soldi per la difesa ma quelli della regione cioe' soldi pubblici. e adesso non ti lagni per il fatto che paghi anche tu? e l'avvocato costa. E comunque per ora si tratta solo di una "sparata"

      Rispondi

  • Vercingetorige

    20 Ottobre @ 17.35

    IL FATTO E' CHE L' ACCUSA , che , in un primo tempo , sembrava poter essere di eccesso colposo in legittima difesa , è diventata di omicidio volontario , ed è pesante ! L' USO DI UN' ARMA DA FUOCO E' CONSIDERATO "LEGITTIMA DIFESA" SOLO SE ESISTE UN RISCHIO REALE ED IMMEDIATO PER LA VITA . E' comunque evidente che il "patto sociale" per cui il Cittadino rinuncia a farsi giustizia da solo , delegando questa funzione allo Stato , è venuto meno , a causa della criminalità imperversante ed impunita , per cui alcune persone tornano a farsi giustizia da sole.

    Rispondi

    • Straiè

      20 Ottobre @ 21.22

      Essendo rimasto molte ore senza connessione pubblico qui la mia risposta al suo post dove più o meno velatamente sosteneva che non sarei in grado di svolgere ricerca scientifica seria. Allora sappia, signor tuttologo, che in più di 30 anni di carriera universitaria ho pubblicato 75 articoli scientifici aventi per oggetto la salute della popolazione, articoli apparsi sulle più prestigiose riviste nazionali ed internazionali del settore. Ho inoltre ricevuto riconoscimenti all’estero e alcuni dei miei lavori sono stati citati in Rapporti delle Nazioni Unite. La prossima volta ci pensi bene prima di accusare gli altri di incompetenza!

      Rispondi

  • bila

    20 Ottobre @ 17.28

    Non esiste eccesso di legittima difesa in quanto è legittima, cioè mors tua vita mea.

    Rispondi

    • marirhugo

      20 Ottobre @ 21.34

      sei un po' distratto ciccio: questo e' accusato di omicidio volontario non di legittima difesa. Aggiornarsi.

      Rispondi

    • Vercingetorige

      20 Ottobre @ 20.25

      SI , però pare che qui non ci siano prove che la "vita mea" di quello che ha sparato fosse in reale ed immediato pericolo , requisiti necessari per considerare l' uso della pistola come "legittima difesa" , quindi non solo non esiste l' "eccesso" nella "legittima difesa" , non esiste neanche una "legittima difesa" , Per quanto se ne sa , il pericolo era di un furto , non di una minaccia alla vita.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIA EMILIA EST

Maxi inchiesta anti-evasione, sequestrate le quote societarie di «Arte&Gusto»

VIANINO

Furto all'alba nel supermercato

Vandalismo

Strage di gomme in borgo Gazzola

RUGBY

Minozzi e Giammarioli, «gemelli» azzurri

COMUNE

Carte d'identità elettroniche, il trasporto per anziani e disabili

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Oltretorrente

«Ci riprendiamo il nostro quartiere: yoga in strada e biciclettate»

Appennino

Transumanza, lezione tra i monti per gli studenti del Bocchialini

FONTANELLATO

Riapre il box della torta fritta

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro