22°

milano

Spara a ladro, vigilante condannato tentato omicidio

Spara a ladro, vigilante condannato tentato omicidio
Ricevi gratis le news
5

Un vigilante è stato condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione per tentato omicidio dal Tribunale di Milano per aver sparato e ferito un ladro romeno che, assieme ad altri connazionali, stava cercando di rubare rame in uno stabilimento dismesso. E’ stata esclusa la legittima difesa. La sentenza è stata emessa dalla decima sezione penale (presidente Gaetano La Rocca) che ha accolto l’ipotesi del pm Eugenio Fusco che ha qualificato il fatto come tentato omicidio, perchè la guardia armata ha sparato mentre il ladro era in fuga.
E’ stata quindi esclusa la legittima difesa.

Minimo della pena

Alla guardia armata, condannata dal Tribunale di Milano (la sentenza è di quattro giorni fa, ma lo si è appreso solo oggi) per tentato omicidio per aver sparato ad un ladro in fuga, è stato inflitto il minimo della pena per quel reato, con il riconoscimento delle attenuanti generiche.
Il 29 giugno del 2011, il vigilante era in servizio per una società di vigilanza privata e stava sorvegliando uno stabilimento dismesso a Segrate (Milano), quando ha sentito provenire dei rumori dall’interno di un capannone. E’ entrato e si è accorto che un gruppo di ladri, probabilmente quattro in tutto, stavano cercando di rubare del rame e gli ha intimato l'alt. A quel punto, stando a quanto ricostruito dalle indagini, il vigilante avrebbe esploso un primo colpo ad altezza uomo che è andato a colpire lo stipite di una porta (la guardia aveva detto, invece, di averlo sparato in aria) e poi ne ha sparato un altro che ha ferito gravemente uno dei ladri. Il secondo colpo, da quanto emerso dalle indagini, avrebbe prima rotto una porta a vetri e poi colpito il giovane ladro, mentre quest’ultimo stava fuggendo dentro un cunicolo con i complici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    26 Ottobre @ 20.13

    VE L' HO DETTO ! L' uso di un' arma da fuoco contro qualcuno è "legittima difesa" solo se c' è un rischio , reale ed immediato , per la vita . Qui il ladro stava scappando . Il rischio reale ed immediato per la vita del vigilante non c' era !

    Rispondi

    • marco850

      27 Ottobre @ 07.57

      sarà, ma il ladro era in abbondante compagnia, la guardia era sola, probabilmente al buio, come faceva a sapere se c'era o non c'era pericolo che gli altri sparassero? Mi sembra che la normativa di fatto sancisca che uno può sparare solo dopo che l'hanno fatto secco....

      Rispondi

  • marco850

    26 Ottobre @ 20.11

    una volta commesso il fatto il vigilante avrebbe dovuto far finta di niente e andare via. In Italia purtroppo va così, chi si comporta onestamente ci rimette sempre.

    Rispondi

  • la camola

    26 Ottobre @ 18.41

    Penso che queste siano sentenze che autorizzano chiunque a diventare un ladro.

    Rispondi

  • Biffo

    26 Ottobre @ 18.18

    Molto lodevole l'operato del pm, da medaglia d'oro al valor legale. U o così farà senz'altro carriera. Gli auguro di cuore di trovarsi, una notte, faccia a faccia con quattro ladri rumeni, vediamo se gli leggerà qualche articolo del Codice Penale, in merito.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»