16°

31°

antartide

Buco dell'ozono da record: 28 mln km quadrati

Nasa, mai così grande a ottobre. Esperti Onu, nessun allarme

 Buco dell'ozono da record, 28 mln km quadrati su Antartide
Ricevi gratis le news
4

Il buco dell’ozono torna a far parlare di sè. Dopo anni di progressi, nel 2015 la falla nello strato che protegge il Pianeta dai raggi nocivi del sole ha toccato una grandezza massima di 28,2 chilometri quadrati - più di Europa, Usa e Brasile messi insieme - rispetto ai 24,1 milioni del 2014. Il picco nei cieli dell’Antartide si è registrato il 2 ottobre, più tardi rispetto agli altri anni. Non si era mai verificata un’ampiezza così elevata in ottobre, evidenziano gli esperti, secondo cui tuttavia non c'è da allarmarsi anche se occorre restare vigili.



Stando ai dati diffusi dalla Nasa, nei trenta giorni di massima estensione il buco dell’ozono antartico si è attestato su una grandezza media di 26,9 milioni di km quadrati, un dato inferiore solo a quelli registrati nel 2000 e nel 2006. Il picco di 28,2 milioni di km quadrati, invece, colloca il 2015 al quarto posto per superficie massima raggiunta.
«Anche se l’attuale buco dell’ozono è più grande rispetto agli ultimi anni, ciò è coerente con le nostre conoscenze sulla chimica della riduzione dell’ozono, ed è coerente con le condizioni meteo più fredde del solito nella stratosfera terrestre, che favoriscono il fenomeno», ha spiegato Paul A. Newman della Nasa. In sostanza, nulla di anomalo.
Dello stesso avviso l’Organizzazione mondiale della meteorologia (Wmo) delle Nazioni Unite. Il dato «dimostra che il problema del buco dell’ozono è ancora con noi e che dobbiamo restare vigili, ma non c'è motivo per allarmarsi eccessivamente», ha detto Geir Braathen del Wmo. La prevista ripresa a lungo termine dello strato di ozono non è in discussione: «Un recupero sostanziale è atteso per la metà di questo secolo, anche se sopra l’Antartide avverrà più in là, probabilmente intorno al 2070».
Nel 2070, spiega l’agenzia federale Usa per la meteorologia (Noaa), l’ozono stratosferico dovrebbe tornare ai livelli del 1980, riprendendosi almeno in parte dai danni causati dall’uomo con le emissioni di gas cloro e bromo. Se ciò avverrà, sarà merito del protocollo di Montreal, il trattato internazionale siglato nel 1987, che ha bandito l’uso dei clorofluorocarburi impiegati nei refrigeranti e del bromoclorodifluorometano presente fino a un paio di decenni fa negli estintori. Una decisione necessaria: lo strato di ozono, infatti, è lo scudo della Terra contro i raggi ultravioletti, che possono causare tumori della pelle, cataratta (prima causa di cecità nel mondo secondo l’Oms) e l’indebolimento del sistema immunitario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Paolo

    31 Ottobre @ 11.56

    paolo.regg@email.it

    Mi dispiace constatare che sulla dimensione delle superfici ci sia un po’ di confusione. Sarà perché la mia cultura professionale è la cartografia, però si stanno dando proprio “i numeri”. Eppure basta guardare le fotografie del servizio e rapportale ad un globo terrestre (quello impropriamente chiamato “mappamondo”), magari con l’aiuto di un libro della negletta geografia, per capire che i km2 sono effettivamente “milioni”. Anche il “box” sulla Gazzetta li ha dimenticati. L’Antartide, che è completamente ricoperto dal buco dell’ozono, da solo è 14 milioni di km2 (14.000.000 km2), ghiacci compresi (se non ci fossero il territorio è solo 280.000 km2, meno dell’Italia). I 28 km2 indicati sono un nono della superficie del Comune di Parma, 261 km2.

    Rispondi

  • Matt

    31 Ottobre @ 02.02

    28 mld di km quadrati..... vi ha dato la notizia l'ing. Cane? Numeri che fanno girare la testa! Sono 28 km quadrati!!!!!

    Rispondi

    • Paolo

      31 Ottobre @ 12.07

      paolo.regg@email.it

      Gentile amico, "mld" è la contrazione di "miliardi", sono un po' tanti. Tutta la Terra ha superficie di 510 mln, cioè "milioni" di km2. In breve per fare almeno un miliardo di quei km2 servono almeno due terre. Oppure, in alternativa, recarsi su Giove, dove i "miiardi" di km2 sono 61 e mezzo. Ma è sconsigliabile perché ha un'eccessiva gravità, per noi, abituati a quella "lieve" della nostra amata Terra e la sua superficie non è solida.

      Rispondi

  • gigiprimo

    30 Ottobre @ 20.11

    vignolipierluigi@alice.it

    Questi esperti onu, prima ci mettono in allarme per le carni, adesso ci dice di stare tranquilli per il buco dell'ozono, speriamo mandino una lettera anche alla giunta della nostra regione e per conoscenza al sindaco Pizzarotti?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro

sicurezza

Terrorismo, posizionate le fioriere antintrusione in centro Video

1commento

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

7commenti

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

5commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

1commento

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

9commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

1commento

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

2commenti

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

1commento

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

11commenti

ITALIA/MONDO

danimarca

Trovato decapitato il corpo di Kim, la giornalista scomparsa sul sottomarino

taranto

Gioca 2 euro al 10eLotto e vince 1 milione

1commento

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti