10°

22°

milano

Aggressioni con l'acido: chiesti 20 anni per Martina

Pm, condanna a 14 anni per presunto complice Magnani

Bimbo via da madre, pm Fiorillo, atti prassi e urgenti
Ricevi gratis le news
0

Il pm di Milano Marcello Musso ha chiesto la condanna a 20 anni di carcere per Martina Levato, sotto processo per alcuni blitz con l’acido. Ha chiesto inoltre 14 anni di reclusione per il presunto complice Andrea Magnani, anche lui imputato. Martina era già stata condannata a 14 anni di reclusione assieme all’amante Alexander Boettcher per l'aggressione subita a Milano dallo studente Pietro Barbini. Le pene chieste oggi dal pm sono già scontate di un terzo, come prevede il rito abbreviato. Il pm ha formulato la sua richiesta nel corso della requisitoria, nell’udienza a porte chiuse davanti al gup di Milano Roberto Arnaldi.
Martina Levato e Andrea Magnani sono accusati delle aggressioni con l’acido ai danni di Stefano Savi e Giuliano Carparelli. La studentessa risponde anche del tentativo di evirazione subito da un giovane con cui aveva avuto un flirt. Per le aggressioni a Savi e Carparelli, Boettcher è sotto processo davanti al Tribunale di Milano, in quanto non ha scelto il rito alternativo.

«Martina Levato è una manipolatrice della verità: arriva a scagionare Magnani per l’aggressione a Savi pur di tenere fuori Boettcher». E’ uno dei passaggi della requisitoria del pm di Milano, Marcello Musso, nel processo a carico di Martina Levato e del presunto complice Andrea Magnani, accusati di alcune aggressioni con l’acido. Secondo il pm, inoltre, sono «false» le lacrime di Martina, che stamani ha pianto in aula. Inoltre, sempre secondo l’accusa, la giovane si è dimostrata «menzognera e mendace fin da subito».

Secondo quanto è stato riferito, Martina Levato  è rimasta impassibile durante la requisitoria nell’udienza a porte chiuse, come prevede il rito abbreviato, anche quando il pm ha chiesto la sua condanna a 20 anni di reclusione. Sono stati chiesti, inoltre, 14 anni per Magnani.
In particolare, per quanto riguarda la posizione di Martina, il pm ha ritenuto più grave l’aggressione a Stefano Savi, sfregiato con l’acido il 2 novembre 2014, e ha contestato le aggravanti dell’uso di sostanze tossiche, del numero di persone e della premeditazione.
Per quanto riguarda Magnani, invece, nel calcolo della pena, il pm ha considerato più grave l’aggressione a Pietro Barbini, per la quale Martina e Alexander sono già stati condannati. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel