20°

36°

milano

Aggressioni con l'acido: chiesti 20 anni per Martina

Pm, condanna a 14 anni per presunto complice Magnani

Bimbo via da madre, pm Fiorillo, atti prassi e urgenti
Ricevi gratis le news
0

Il pm di Milano Marcello Musso ha chiesto la condanna a 20 anni di carcere per Martina Levato, sotto processo per alcuni blitz con l’acido. Ha chiesto inoltre 14 anni di reclusione per il presunto complice Andrea Magnani, anche lui imputato. Martina era già stata condannata a 14 anni di reclusione assieme all’amante Alexander Boettcher per l'aggressione subita a Milano dallo studente Pietro Barbini. Le pene chieste oggi dal pm sono già scontate di un terzo, come prevede il rito abbreviato. Il pm ha formulato la sua richiesta nel corso della requisitoria, nell’udienza a porte chiuse davanti al gup di Milano Roberto Arnaldi.
Martina Levato e Andrea Magnani sono accusati delle aggressioni con l’acido ai danni di Stefano Savi e Giuliano Carparelli. La studentessa risponde anche del tentativo di evirazione subito da un giovane con cui aveva avuto un flirt. Per le aggressioni a Savi e Carparelli, Boettcher è sotto processo davanti al Tribunale di Milano, in quanto non ha scelto il rito alternativo.

«Martina Levato è una manipolatrice della verità: arriva a scagionare Magnani per l’aggressione a Savi pur di tenere fuori Boettcher». E’ uno dei passaggi della requisitoria del pm di Milano, Marcello Musso, nel processo a carico di Martina Levato e del presunto complice Andrea Magnani, accusati di alcune aggressioni con l’acido. Secondo il pm, inoltre, sono «false» le lacrime di Martina, che stamani ha pianto in aula. Inoltre, sempre secondo l’accusa, la giovane si è dimostrata «menzognera e mendace fin da subito».

Secondo quanto è stato riferito, Martina Levato  è rimasta impassibile durante la requisitoria nell’udienza a porte chiuse, come prevede il rito abbreviato, anche quando il pm ha chiesto la sua condanna a 20 anni di reclusione. Sono stati chiesti, inoltre, 14 anni per Magnani.
In particolare, per quanto riguarda la posizione di Martina, il pm ha ritenuto più grave l’aggressione a Stefano Savi, sfregiato con l’acido il 2 novembre 2014, e ha contestato le aggravanti dell’uso di sostanze tossiche, del numero di persone e della premeditazione.
Per quanto riguarda Magnani, invece, nel calcolo della pena, il pm ha considerato più grave l’aggressione a Pietro Barbini, per la quale Martina e Alexander sono già stati condannati. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti