malviventi

Rapine: smantellata banda di trasfertisti da Venezia, grazie anche ai Ris Parma

Rapinatore ucciso dal gioielliere: preso uno della banda
Ricevi gratis le news
2

(ANSA) - VENEZIA, 28 NOV - I carabinieri di Venezia hanno smantellato un gruppo accusato di una serie di rapine nel nord Italia con relativo sequestro di persone. La banda, 'trasfertistì che provenivano dalla Campania, agiva ai danni di gioiellerie minacciando personale e clienti con l’uso di pistole.
Nel corso della notte i militari hanno eseguito una misura cautelare in carcere nei confronti di due persone facenti parte di un gruppo oggetto di precedenti ordinanze di custodia cautelare eseguite sempre dai carabinieri di Venezia.
Gli arrestati e in genere il gruppo era particolarmente aggressivo nel colpire. In una prima fase effettuava sopralluoghi ai negozi possibile bersaglio, quindi controllavano che non vi fosse la videosorveglianza e quindi si informava sull'età di proprietari e personale per colpire persone anziane e quindi con minore capacità di difesa. 

I due arrestati sono Nunzio Carraturo di 68 anni di Napoli e Vincenzo Cocchia di 60 anni di Pozzuoli (Napoli).
In particolare i Carabinieri del Nucleo investigativo dei carabinieri di Venezia, sviluppando gli elementi raccolti in relazione alla rapina ad una gioielleria di Strà (Venezia) avvenuta il 3 gennaio 2015, per la quale in tempi rapidissimi venivano individuati gli autori ed arrestati, sono riusciti - in collaborazione con i carabinieri di Napoli ed Udine, e grazie anche agli accertamenti scientifici elaborati dal Ris di Parma - a trovare gli elementi per attribuire le responsabilità di due rapine ai danni di gioiellerie, avvenuti il 26 novembre 2010 a Udine e l’8 marzo 2012 a Tarvisio (Udine).
Sostanzialmente, le persone arrestate oggi - su richiesta della Procura di Udine - si aggiungono alle 4 arrestate agli inizi di marzo, fra Bergamo e Milano dallo stesso Nucleo di Venezia, per la rapina del 3 gennaio 2015, ai danni della gioielleria di Strà (Venezia).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Eddard

    28 Novembre @ 11.02

    castamerains@gmail.com

    Grazie a Parma si... Oh ma siete dei mitomani fatevi curare

    Rispondi

    • 28 Novembre @ 11.12

      REDAZIOPNE GAZZETTADIPARMA.IT - Prima però passi lei dall'oculista: il titolo dice "grazie ANCHE ai Ris di Parma". Che è esattamente quello che è accaduto, e quello che rende la notizia più interessante per un giornale che si chiama Gazzetta di Parma. Fossero stati i Ris di Messina, probabilmente lei vedrebbe la notizia sul Giornale di Sicilia: oppure si aspettava il contrario...?

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS